consigli fantacalcio

Gaetano Letizia, quando gli acquisti low-cost rendono più dei top

Il terzino napoletano è uno dei giocatori, provenienti dalla serie B, che più sta sorprendendo.

Andrea Riefolo

Gaetano Letizia, caldamente consigliato da noi esperti in estate, dopo un inizio tentennante sta finalmente facendo vedere quanto di buono fatto vedere l’anno scorso in serie B, rendendo felici i fantapossessori che avevano creduto in lui.

Le statistiche di Gaetano Letizia.

Il terzino napoletano è sceso in campo 15 volte, rimanendo in panchina solo una volta, quando ad allenare c’era Sannino. Ha una media voto del 5,9 e una fantamedia del 6,03, media però fortemente penalizzata dall’inizio di stagione, nel quale Letizia ha un po’ subito lo scotto del cambio di categoria, infatti, se si considerano le ultime 6 partite, la media voto di Letizia sale a 6,5, una vera manna per chi gioca col modificatore. Il giocatore del Carpi, inoltre, si fa spesso vedere in fase offensiva, ha già siglato un gol, contro il Bologna, mentre per quanto riguarda gli assist è ancora a quota zero (non gli è stato assegnato l’assist a Di Gaudio contro l’Inter), ma siamo sicuri che presto riuscirà a portarci questo bonus, un vero marchio di fabbrica se si pensa che l’anno scorso ne ha fatti ben 9. Per completare il quadro, è importante sottolineare di come Letizia sia un giocatore piuttosto corretto, non portatore di malus, in 14 partite è stato, infatti, ammonito solo 2 volte.

Quando schierare Letizia al fantacalcio.

È preferibile schierare Letizia quando gioca in casa, visto il rendimento maggiore del Carpi al “Braglia”, e, infatti,  la sua media voto casalinga è del 6,66 contro il 5,43 da trasferta, mentre la sua fantamedia casalinga è del 6,87 contro il 5,36 da trasferta. Possiamo, comunque, considerarlo un difensore da 4°/5° slot (in leghe a 8), da poter schierare quasi sempre in base alla squadra avversaria, essendo sempre uno dei migliori della compagine emiliana.

Letizia, quindi, si sta confermando come uno dei migliori acquisti low-cost fatti nell'asta di inizio estate, soprattutto per chi gioca col modificatore di difesa, scommettiamo, che chi ad inizio estate veniva sbeffeggiato al suo acquisto, ora si sta leccando i baffi.

tutte le notizie di