Focus On – Hakan Çalhanoğlu, Milan: la scheda Fantacalcio

Il centrocampista turco con passaporto tedesco Çalhanoğlu è quasi ufficialmente l’ultimo grande acquisto della nuova proprietà che sta facendo sognare i tifosi rossoneri e i prossimi fantallenatori. La sua titolarità e abilità nei calci piazzati faranno lievitare il prezzo nelle prossime aste del fantacalcio, e in una speciale classifica addirittura Messi e Ronaldo sono alle spalle.

di Stefano Giustini, @Alobrasil74

Hakan Çalhanoğlu è quasi ufficialmente l’ultimo in ordine cronologico, degli acquisti della coppia Fassone e Mirabelli. La nuova proprietà cinese sta parlando con i fatti e mantenendo la parola, per dare a Montella una rosa quasi al completo già nei primi giorni del ritiro. Trattativa sotto traccia uscita solo negli ultimi giorni per delle rivelazioni arrivate dalla Germania, il nuovo corso rossonero è ai dettagli per aggiudicarsi uno dei migliori talenti del calcio europeo.


Titolarità: Ottimo
Salute: Ottimo
Rigori: Ottimo
Bonus: Buono
Lega a 8: 1° slot
Lega a 10: 1-2° slot


HAKAN CALHANOGLU: CARRIERA E CARATTERISTICHE TECNICHE

Hakan Çalhanoğlu, classe 1994, 1.78 per 69kg, è un classico trequartista. Il suo piede preferito è il “destro” grazie al quale pennella assist a ripetizione per i compagni: sono ben 51 in carriera con le maglie di Karlsruhe, Amburgo e Bayer Leverkusen. Il trequartista turco lascia la  il Bayer Leverkusen dopo tre stagioni in cui si è consacrato a livello europeo, facendosi notare anche nelle competizioni di Europa League e Champions League. Col Bayer Lerverkusen, in 79 presenze di campionato, ha totalizzato 17 reti, 3 gol in otto presenze nella Coppa di Germania, e 8 gol in 28 presenze nelle coppe continentali. Nell’ultima stagione il talentuoso centrocampista turco ha totalizzato “solo” 22 presenze con 7 reti per via della squalifica del Tas nel Febbraio di quest’anno, reo di aver firmato nell’annata 2011 un pre-contratto con il Trabzonspor, quando giocava al Karslruhe. La sua inattività ha pesato sulle sorti del Bayer Leverkusen, che ha chiuso la stagione solamente al dodicesimo posto, lontano dalle zone europee.

Dotato di una grande tecnica e di un ottimo tiro e preciso, la migliore abilità di Hakan Çalhanoğlu, è sicuramente il calciare le punizioni. Una lacuna che il Milan non aveva ancora colmato dopo la partenza di Andrea Pirlo. Grazie anche alla sua grande intelligenza tattica, il senso della posizione, Hakan può anche ricoprire più ruoli all’interno del centrocampo e essere collocato, oltre che nel classico 4-3-1-2, anche nel ruolo di mezzala sinistra nel 4-4-2, dietro la punta nel 4-2-3-1 e addirittura seconda punta. Ottimi spunti palla al piede e buon dribbling fanno di lui uno dei giocatori più pericolosi del reparto offensivo.  Montella, ha trovato il degno erede di Manuel Rui Costa.

HAKAN CALHANOGLU  AL FANTACALCIO

Ai fantallenatori diamo una chicca. Indovinate dal 2013/2014 chi ha segnato più gol su punizione diretta in Europa? la risposta è Hakan Çalhanoğlu. Sì, avete capito bene, il trequartista turco è un vero cecchino e come riporta Sky Sport ha totalizzato 11 gol, mettendosi alle spalle il fenomeno Messi con 10 centri, il bosniaco Pjanic con 10 e Cristiano Ronaldo con 7!

Nelle prossime aste il trequartista rossonero sarà un gioiello da prendere per i fantallenatori. La sua precisione nei calci piazzati e la capacità di fare gli assist faranno lievitare il prezzo per aggiudicarselo. Fate attenzione, un periodo di ambientamento è da mettere in conto ed il Milan con tutti i nuovi innesti sarà un cantiere aperto. La titolarità è fuori discussione, il bonus è dietro l’angolo, la doppia cifra non è utopia.  Il cecchino vi aspetta, voi preparate il portafoglio!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy