Fantasoccorso: consigli sui dubbi della 16a giornata al fantacalcio

Fantasoccorso: consigli sui dubbi della 16a giornata al fantacalcio

Ecco i dubbi e i ballottaggi più serrati per la 16a giornata del fantacalcio

di Emiliano Prosperi

Eccoci qui in vostro aiuto con il fantasoccorso, per risolvere i dubbi più importanti al fantacalcio.
Siamo alla 16° giornata di campionato. Queste sono le partite del week-end:
Genoa-Bologna
Sassuolo-Torino
Palermo-Frosinone
Udinese-Inter
Empoli-Carpi
Chievo-Atalanta
Milan-Verona
Napoli-Roma
Juventus-Fiorentina
Lazio-Sampdoria

1. Ljajic intoccabile: chi sarà titolare fra Icardi e Jovetic?

Icardi dovrebbe tornare in campo dal primo minuto anche se Jovetic lo insidia. Sicuro del posto dovrebbe essere Adem Ljajic che, qualora partisse dal primo minuto, sarebbe alla quarta partita consecutiva da titolare.
L’idea generale è che ci sarà minutaggio per tutti e tre gli attaccanti, a prescindere da chi partirà dall’inizio.

2. Ritorna la coppia Bacca-Luiz Adriano?

Nell’attacco del Milan molto probabilmente torneranno ad affiancarsi Bacca e Luiz Adriano. Probabile turno in panchina per Niang.
Balotelli potrebbe essere convocato ma è più probabile rivederlo in campo per uno spezzone di partita in settimana nel turno di coppa italia contro la Sampdoria.

3. Gervinho e Salah recuperano?

Al centro dell’attacco confermato Edin Dzeko. Ai suoi lati spazio per il rientrante Salah.
Grande ballottaggio per l’ultima maglia da titolare: Gervinho è in forte dubbio per la trasferta di Napoli, pronti al suo posto Iturbe o Iago Falque.

4. Ennesima panchina per Morata?

Mandzukic ha perfettamente smaltito l’attacco influenzale e dovrebbe partire dall’inizio al fianco di Dybala. Non si può tuttavia escludere a priori la presenza a sorpresa di Morata nell’11 iniziale. Lo spagnolo vive un momento difficile, e già in passato Allegri lo aveva riproposto nella partita successiva ad un “momento no”. Quindi resta tutto possibile.
Eventualmente chi potrebbe farli posto? Mandzukic e Dybala se la giocano alla pari: il croato è più riposato ed un eventuale presenza in campo dall’inzio per Morata potrebbe quindi diventare l’occasione per far finalmente rifiatare Dybala.
E’ però anche vero che la coppia Dybala-Morata permetterebbe a quest’ultimo di giocare prima punta, ruolo dove Allegri ha recentemente affermato vuole Morata si spacializzi.
Non si può dunque escludere alcuna possibilità, nonostante la coppia favorita resta senza dubbio quella formata da Mandzukic e Dybala.

5. Niente turn over per Paulo Sousa: quali sono i possibili titolari?

Match importante per la squadra gigliata da cui arriveranno risposte serie per la potenziale lotta scudetto, per questo Sousa schiererà la migliore formazione possibile. Tatarusanu tra i pali, Gonzalo e Astori inamovibili in difesa con il solito ballottaggio Roncaglia-Tomovic che vede l’argentino una spanna avanti per caratteristiche.
Alonso e Bernardeschi sulle rispettive fasce, Vecino in mediana affiancato con molta probabilità da Badelj, difficile vedere Suarez (lasciato fuori in EL, forse bocciatura definitiva per lui) o Borja Valero, con quest’ultimo la squadra sarebbe troppo sbilanciata.
Kalinic prima punta, alle sue spalle Borja Valero e Ilicic.

6. Matri o Klose? Felipe Anderson titolare?

Ballottaggio serrato fra Felipe Anderson e Keita per una maglia da titolare sulla fascia sinistra, col brasiliano forse in leggero vantaggio.
Potrebbe essere giunta l’ora di Matri, anche se Klose giovedì si è riposato e quindi il ballottaggio con il tedesco è d’obbligo. Poche possibilità invece per Djordjevic in campo per 90 minuti a Saint’Etienne.

7. Perotti indisponibile? Chance per Pandev?

Da alcune interviste rilasciate da mister Gasperini risulta improbabile l’impiego di Perotti.
Le quotazioni di Pandev aumentano, con un ruolo che lo vedrebbe centravanti di riferimento in caso di 3-4-3 o, molto più probabile, trequartista dietro alle due punte che, in questo caso, sarebbero Gakpè e Lazovic.
Togliendo un Perotti, è chiaro che aumentano di qualche cosa le possibilità di vedere in campo Capel o Ntcham. Il primo come alternativa a Lazovic nel ruolo o di esterno o di seconda punta, il secondo sempre come alternativa a Lazovic, ma se in un 3-4-3 giocherebbe esterno, in un 3-4-1-2 potrebbe rivestire quel ruolo di trequartista già visto in altre circostanze, con Gakpè-Pandev nei ruoli di punte.

8. Chi rimarrà fuori fra Belotti, Quagliarella e Maxi Lopez?

Belotti è in buona forma e sarà confermato in avanti, al suo fianco si apre un serratissimo ballottaggio tra Quagliarella, appannato ed a digiuno di gol da mesi, e un Maxi Lopez scalpitante. Sembra tuttavia ancora leggerissimamente in vantaggio l’ex Juventus con Maxi pronto a fare staffetta con lui a gara in corso.
Sperando di esser stato di aiuto, in bocca al lupo a tutti per il vostro fantacalcio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy