Fantascambi: Felipe Anderson o Joao Pedro?

Chi prendere tra i due ottimi centrocampisti di Lazio e Cagliari?

di Luca Furfaro, @Luca69028030

Nuovo appuntamento con la rubrica Fantascambi, oggi andremo ad analizzare lo scambio proposto dall’utente NIKNOE del nostro forum Gruppo Esperti. Il dubbio riguarda due centrocampisti spesso classificati come semi-top, come Felipe Anderson e Joao Pedro. Entrambi reduci da una stagione di alti e bassi, quest’anno però si candidano ad un ruolo da protagonisti nelle rispettive squadre. Sicuramente chiunque dei due vi ritroviate in rosa non sarà uno slot perso, anzi sarà un ottimo innesto per la vostra squadra non dimenticando che entrambi giocano in posizioni più avanzate rispetto al classico ruolo del centrocampo.

FELIPE ANDERSON: TITOLARE MA ATTENZIONE AGLI INFORTUNI

Dopo il clamoroso exploit della stagione 2014-15, le prestazioni dell’esterno brasiliano sono notevolmente calate col passare del tempo. La scorsa stagione lo ha visto finalmente trovare una maggiore continuità di rendimento sotto la guida di Inzaghi, regalando a chi lo aveva in rosa una discreta media voto pari a 6,19 condita però da soli 4 gol e ben 5 gialli. Il mister della Lazio però lo ha spesso usato come esterno nel centrocampo a 5 che ha caratterizzato la passata stagione dei biancocelesti, limitando il brasiliano in fase offensiva. Tuttavia  Anderson ha sorprendentemente dimostrato un’attitudine al sacrificio mai vista fino ad allora, risultando fondamentale nell’equilibrio del centrocampo, senza disdegnare gli strappi offensivi che sono decisamente più nelle sue corde. Il problema principale di quest’anno sembra però essere un  infortunio che da Agosto non gli permette di tornare in campo, e che sembra molto più grave e duraturo del previsto. Il brasiliano rimane un giocatore dall’infinito talento, che da un momento all’altro potrebbe tornare ai livelli della strepitosa stagione d’esordio.

JOAO PEDRO: LEADER INDISCUSSO DEI SARDI

La scorsa stagione è stata più che mai tribolata per il fantasista brasiliano ex-Palermo, diversi infortuni non gli hanno permesso di trovare la continuità sperata. Il suo apporto in terra sarda è arrivato solamente da gennaio in poi. Ma nonostante i diversi infortuni, Joao Pedro ha saputo riprendersi il Cagliari e diventarne finalmente il vero e proprio leader offensivo, arrivando a 7 gol complessivi in stagione (ben 6 da gennaio in poi) e offrendo prestazioni che hanno permesso ai sardi il raggiungimento di una salvezza più che mai tranquilla. Quest’anno sembra essere iniziato ancora meglio, gli infortuni del passato dovrebbero essere ormai finiti ed è arrivato il momento di ripagare tutti quei fantallenatori che tanto hanno puntato su di lui. Inoltre la propensione offensiva del Cagliari, specialmente quando tra le mura del nuovissimo stadio, lo rende tra i migliori colpi per rapporto qualità-prezzo che potrete fare.

FELIPE ANDERSON O JOAO PEDRO? CHI SCEGLIERE TRA I DUE?

Anche stavolta la scelta è parecchio difficile, come già detto entrambi sono due ottimi centrocampisti che molto probabilmente faranno ancora meglio rispetto alla passata stagione, ma tra i due, valutata ogni situazione, il migliore è Joao Pedro. Le incognite che circondano un giocatore del talento di Felipe Anderson sono troppe, infortuni e ruolo su tutte. Senza dimenticare che quando il giovane brasiliano della Lazio tornerà a pieno ritmo, si troverà a soffrire il turn over che inevitabilmente Inzaghi sarà costretto ad adottare a causa del doppio impegno. Con Felipe Anderson in rosa di certo non sbaglierete acquisto, ma sbaglierete ancora di meno se in rosa avrete Joao Pedro, pronto a fare il salto di qualità in terra sarda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy