FantaFive: i 5 giocatori dalla media voto alta che non ti aspetti

FantaFive: i 5 giocatori dalla media voto alta che non ti aspetti

Diamo un’occhio alle statistiche: abbiamo selezionato per voi 5 insospettabili calciatori dalla media voto alta da rivalutare al Fantacalcio.

di Piergiuseppe Musolino, @PiergiuMusolino

Natale: quel periodo dell’anno in cui si pensa ai regali da fare, ai regali che vorremmo ricevere, alle grosse abbuffate. E’ Natale anche per voi fantallenatori: nella prossima finestra di fantamercato bisogna pensare però a non fare regali agli avversari, piuttosto pensare a cosa potremmo ottenere attraverso gli scambi cercando di smaltire i pacchi che abbiamo in rosa. Per aiutarvi nel vostro complesso compito, abbiamo spulciato i dati Gazzetta per consigliarvi questi 5 nomi dalla media voto inaspettata.


Orji Okwonkwo, Bologna MV: 6,3 FM: 8,2

Ha siglato 3 gol in 9 partite il classe ’98 che sembra esser diventato a tutti gli effetti il jolly di Donadoni: l’anno scorso con lo stesso minutaggio aveva aiutato la squadra con “soli” 2 assist. Quest’anno, dopo esser entrato appieno negli schemi del mister, Orji è diventato l’arma in più del Bologna, non solo a fine partita. Spesso si è rivelato decisivo, e nonostante l’agguerrito duello Destro-Palacio davanti e la concorrenza sulle fasce fra i vari Krejci, Di Francesco, Falletti e Verdi, Orji può essere un’ottima scommessa in leghe numerose che sicuramente molti sottovaluteranno.

 


Dennis Praet, Sampdoria MV: 6,5 FM: 6,6

Trequartista o semplice mediano? Offensivo o difensivo? Praet è al secondo anno in blucerchiato e ancora è molto difficile inquadrare con precisione la sua posizione: un po’ come i compagni di reparto Torreira e Linetty può essere impiegato ovunque, grazie al grande lavoro di Giampaolo che ha reso la fortuna di questi ragazzi, adesso ricercati da mezza Europa. Dennis è un importante pedina per il centrocampo della Samp anche se al fanta non incide come i due sopracitati: ha regalato ai suoi fantallenatori solo 3 assist in questa prima parte di stagione. Resta però una sicurezza nel voto, sempre superiore alla sufficienza anche nelle partite più difficili.

Mirco Antenucci, Spal MV: 6,3  FM: 7,4

Il secondo miglior marcatore della Spal (Paloschi lo precede con una rete in più) dimostra non aver soltanto fiuto del gol, ma anche una media voto e una fantamedia di tutto rispetto per essere in una squadra di bassa classifica. Il bomber 33enne ha già siglato 3 gol e 3 assist in 11 partite: se credete nel miracolo Spal e avete uno slot libero non tagliate a prescindere l’attacco della Spal, soprattutto Antenucci.

 

Nicolò Barella, Cagliari MV: 6,4 FM: 6,9

Il cagliaritano è una delle rivelazioni del campionato finora: ormai titolare inamovibile nonostante i soli 20 anni vanta una media voto di tutto rispetto. 2 gol in 16 partite per lui, che ha vissuto un periodo d’exploit nel quale si è caricato sulle spalle il Cagliari con una serie di prestazioni da centrocampista “d’esperienza”. Nonostante sia lontano dal gol da fine ottobre, Barella resta un ottimo investimento, anche se ormai molto “chiaccherato”, su cui puntare a occhi chiusi.

Allan, Napoli MV: 6,5  FM: 7

Resta uno dei più utilizzati da Sarri anche con serratissimi ballottaggi, ma soprattutto uno dei più sottovalutati al fantcalcio: tralasciando la parentesi Hamsik, Allan viene sempre “snobbato” alle aste dalla maggior parte dei fantallenatori. A differenza del compagno di reparto Jorginho, Allan non ha dalla sua i rigori e forse l’eccessiva foga lo rende un giocatore leggermente propenso ai malus (leggeri), ma non per questo è un centrocampista da sottovalutare. Ha sempre reso al massimo, come dimostrano media voto e fantamedia, e quest’anno ha già siglato 2 reti e 1 assist. Non sottovalutatelo anche voi!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy