Fantascambi: Milinkovic-Savic o Zielinski?

Fantascambi: Milinkovic-Savic o Zielinski?

Due nomi grossi per il vostro centrocampo: chi può fare meglio fra il laziale ed il partenopeo?

di Matteo Di Sabatino

Rieccoci con Fantascambi, la casa degli scambi al fantacalcio. Per ogni appuntamento prenderemo spunto da una richiesta di aiuto nella sezione del nostro forum: strategie, scambi e Fanta mercato. Per questa puntata abbiamo selezionato una domanda dell’utente UnoACaso, che vorrebbe scambiare Douglas Costa con uno tra Milinkovic-Savic e Zielinski.

FANTASCAMBI: MILINKOVIC-SAVIC O ZIELINSKI?

Il nostro utente ha un dubbio legittimo: Douglas Costa, pur essendo molto appetibile, rischia di non essere titolare fisso durante la stagione, dunque meglio scambiarlo con uno dei due sopracitati giocatori? Cechiamo di sciogliere il dubbio.

Milinkovic-Savic è stata la vera sorpresa della scorsa stagione in casa Lazio: mister Inzaghi ha da subito puntato su di lui responsabilizzandolo parecchio ed il ragazzo ha ripagato ampiamente la fiducia, i numeri della passata stagione recitano 7 gol e 10 assist tra Serie A e Coppa Italia, un bottino di tutto rispetto; inoltre, il giocatore serbo è dotato di grande prestanza fisica, un tiro micidiale e, nonostante la mole imponente, non è soggetto ad infortuni (toccate ogni strumento metallico o cornetto portafortuna che avete vicino!).

Anche Zielinski, è dotato di un fisico importante (1.80) ma longilineo, che gli consente di accelerare e rallentare a suo piacimento mantenendo un controllo di palla sublime, frutto di una tecnica di base notevole, oltre ad avere una visione di gioco non comune; per lui l’anno scorso 6 gol e 7 assist contando tutte le competizioni.

Parliamo quindi di due giocatori che saranno in cima alle liste di tutti i fantallenatori. Entrambi saranno impegnati nelle competizioni europee almeno fino a dicembre, dunque non può essere questa la discriminante per dare un responso in un senso o nell’altro. Passiamo quindi ad una considerazione prettamente tattica: Milinkovic nella Lazio è sostanzialmente un tuttofare bravo a disimpegnarsi in entrambe le fasi di gioco, ma soprattutto non c’è nella rosa laziale un giocatore polivalente e dal rendimento a lui equiparabile. Questo ci porta a pensare che sarà uno dei giocatori più utilizzati nel corso della stagione. Diverso invece il discorso per Zielinski: ad oggi è sicuramente lui a partire in pole position per un posto da titolare nel centrocampo del Napoli, dove però non mancano le alternative, da Allan a Rog.

Il nostro consiglio è quindi di prendere il serbo della Lazio, anche se il polacco del Napoli giocherà un buon numero di partite, ma potrebbero esserci delle sorprese, soprattutto se il Napoli dovesse lottare a lungo su tutti e tre i fronti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy