consigli fantacalcio

Fantacalcio Milan, da Donnarumma a Bacca: ecco i nostri consigli

Reparto per reparto analizziamo chi prendere al Fantacalcio nel Milan

Redazione

La vera notizia  è che Sinisa Mihajlovic mangia il panettone. Le ultime due vittorie in Coppa Italia contro la Sampdoria e in campionato a Frosinone hanno salvato per il momento la sua panchina. Il Milan chiude l'annus horribilis al 6° posto in classifica con 8 vittorie, 4 pareggi e ben 5 sconfitte. Solo 24 goal fatti e ben 21 subiti, numeri che sono impietosi per una società che ha investito tanto nel mercato estivo. Andiamo ad analizzare ora reparto per reparto i nomi più appetibili da prendere al Fantacalcio tra portieri, difensori, centrocampisti e attaccantidel Milan.

Fantacalcio Milan - Il Modulo

Finalmente, dopo tanti esperimenti, si è arrivati al modulo definitivo, ovvero quello più adatto alle caratteristiche dei giocatori in rosa, il 4-4-2. Si era partiti col 4-3-1-2, ma i vari trequartisti provati non hanno reso le aspettative ma soprattutto il centrocampo soffriva e la difesa faceva acqua da tutte le parti. Poi per mancanze di alternative in avanti per le assenze dei vari  Menez, Niang e Balotelli si è passati al 4-3-3. Questo modulo ha dato più equilibrio e qualche risultato ma di gioco neanche l'ombra, poi col rientro di Niang si è finalmente passati alla soluzione migliore anche se la parola continuità è ancora utopistica.

Fantacalcio Milan, i consigli sui Portieri:

La vera novità rispetto ad inizio stagione è proprio nel ruolo del portiere. Diego Lopez vuoi per qualche errore, vuoi per i suoi problemi fisici è stato scavalcato dal giovanissimo classe '99 Gianluigi Donnarumma. Sarà lui oramai il portiere titolare fino alla fine della stagione con buona pace per i possessori di Diego Lopez. Lo spagnolo a gennaio sarà pronto al rientro, le voci di mercato si moltiplicano, ma pensiamo possa rimanere fino a giugno, Mihajlovic  sicuramente  gli concederà  ancora una possibilità in Coppa Italia. Il nostro consiglio è di acquistare Donnarumma e tagliare Diego Lopez o scelta ancora migliore puntare sul blocco Milan. Questa ad oggi la gerarchia dei portieri del Milan: 1° Donnarumma, 2° Diego Lopez, 3° Abbiati.

Le medie voto delle principali redazioni sono pressappoco concordi sul rendimento avuto fin qui. (La prima media è quella della redazione Milano, la seconda Roma e la terza Napoli):

Donnarumma (6,22 - 6,33 - 6,22) media totale: 6,25 - 7 goal subiti

Diego Lopez (5,94 - 5,56 - 5,75 ) media totale: 5,75 - 14 goal subiti

Come potete notare la differenza di rendimento tra i due portieri è netta. E' anche vero che Diego Lopez ha giocato nel periodo peggiore della formazione rossonera, dove la difesa era praticamente in balia degli avversari e purtroppo anche lui ha commesso qualche errore. Le pagelle delle redazioni ne testimoniano il suo calo di rendimento, particolarmente penalizzante è quella di Roma. Donnarumma invece è entrato alla grande con personalità da vendere fornendo buone prestazioni e le pagelle delle tre redazioni si equivalgono.

Fantacalcio Milan, i consigli sui Difensori:

La linea difensiva titolare è Abate, Romagnoli, Alex e Antonelli.

De Sciglio prima alternativa a destra o a sinistra in caso di infortuni, mentre resta più indietro nelle gerarchie il giovane Calabria. Nei due centrali inmovibile resta Romagnoli, accanto a lui negli ultimi due mesi ha trovato una certa continuità il francese Alex che al netto di infortuni forma la coppia titolare insieme al giovane italiano. Mexes, Zapata e Ely sono dietro nelle gerarchie, nel mercato di gennaio uno di loro potrebbe anche cambiare aria.

(La prima media è quella della redazione Milano, la seconda Roma e la terza Napoli):

Abate ( 5,89 - 5,81 - 6) media totale: 5,90 - 1 goal - 3 ammonizioni

Romagnoli ( 5,78 - 5,84 - 6 ) media totale: 5,87 - 5 ammonizioni- 1 espulsione

Alex ( 5,85 - 5,7 - 5,9) media totale: 5,81 - 1 goal - 2 ammonizioni

Antonelli ( 5,65 - 6 - 6,2) media totale: 5,95 - 1 goal - 1 ammonizione

De Sciglio ( 5,31 - 5,54 - 5,54) media toale: 5,46 - 1 ammonizione

Mexes ( 6,25 - 6,5 - 6,5) media totale: 6,41 - 1 goal - 1 ammonizione

Zapata ( 5,29 - 5,07 - 5,43) media totale: 5,26 - 1 goal - 1 ammonizione

Ely ( 4,67 - 4,5 - 4,67) media totale: 4,61 - 1 ammonizione - 1 espulsione

A colpo d'occhio c'è da stare alla larga dai difensori rossoneri. Mexes è di gran lunga il più appetibile, peccato per lui che abbia solo collezionato 2 presenze e 1 da titolare. Per il resto non si salva nessuno, tutti sotto la sufficienza. In generale come primo riscontro possiamo dire che la redazione di Milano è stata più severa rispetto a Roma e Napoli, ciò non toglie che i difensori del Milan ad oggi sono poco appetibili per il fantacalcio.

Il fiore all'occhiello della campagna acquisti difensiva Alessio Romagnoli non sta rendendo le aspettative ai suoi fantallenatori, che oltre a voti non sempre sufficienti si trovano una sfilza di malus.

Considerazioni finali: Chi non ha difensori del Milan per il momento continui a starne alla larga, chi ha Romagnoli e Antonelli (insufficiente solo con la redazione di Milano) li tenga in rosa, hanno buone prospettive di crescita. Per gli altri valutate pure i tagli.

Fantacalcio Milan, i consigli sui Centrocampisti:

La sicurezza e top di reparto è Giacomo Bonaventura, autore fino adesso di una stagione con i fiocchi in un contesto modesto. Nel centrocampo a 4 oltre all' ex bergamasco i punti fermi sono Montolivo e Bertolacci. Quest'ultimo non ha ancora reso le aspettative soprattutto per i molteplici problemi fisici.

A chiudere il quartetto c'è molta concorrenza: Possono adattarsi e giocare come esterni di centrocampo Niang, Honda o Cerci (occhio al mercato) nel caso di una squadra più spregiudicata, o Kucka per dare più muscoli e corsa, portando quasi sempre il voto. In caso di necessità lo slovacco può giocare anche al posto di Montolivo o Bertolacci. De Jong col rientro a pieno regime di Montolivo è stato accantonato, ora è la prima riserva dei due centrali. Poli è il giocatore jolly di Mihajlovic utile a tutte le cause soprattutto a partita in corso.

Fuori dai progetti Jose Mauri e Nocerino, che molto probabilmente verranno ceduti nel mercato invernale. E' prematuro affrontare il discorso su Kevin Prince Boateng che va a sostituire numericamente il partente Suso. Il ghanese è fuori dai giochi da un po' di tempo, chi l'ha visto allenarsi a Milanello conferma che è in buona forma e ha ben impressionato società, allenatore e compagni. Partirà come riserva e nel 4-4-2 e agirà come alternativa sugli esterni.

(La prima media è quella della redazione Milano, la seconda Roma e la terza Napoli):

Bonaventura ( 6,5 - 6,25 - 6,5 ) media totale: 6,41 - 4 goal - 6 assist - 6 amonizioni

Bertolacci ( 5,65 - 5,56 - 6,1 ) media totale: 5,77 - 1 goal- 1 assist - 1 ammonizione

Montolivo ( 5,77 - 5,93 - 5,77 ) media totale: 5,82 - 1 assist - 1 ammonizione

Kucka ( 5,8  - 5,73 - 5,97) media toale: 5,83 - 1 assist- 5 ammonizioni

Poli ( 5,75 -5,7 - 5,86) media totale: 5,77 - 1 assist

De Jong (5,2 - 5,2 - 5,3)  media totale: 5,23 - 1 assist - 1 ammonizione

Honda (5,5 - 5,58 -5,5) media totale: 5,52 - 1 espulsione

Non ci sono dubbi: il top di reparto è Jack Bonaventura. Il centrocampista  è l'anima della squadra, il trascinatore, purtroppo è il solo nel deserto del centrocampo rossonero. Le ammonzioni prese ( tante ) sono il frutto delle magagne dei suoi compagni e di arbitri molto severi.

Nel marasma generale degli altri giocatori balza all'occhio la differenza di valutazione su Bertolacci delle tre redazioni, dove Milano e Roma lo valutano insufficiente mentre Napoli lo promuove. Le medie basse dell'ex genoano sono dovute soprattutto ad un'inizio stagione pessimo, siamo convinti che può migliorare e qualcosa si è intravisto nelle ultime partite al rientro dall'ennesimo infortunio.

Sul resto pochi dubbi, statene alla larga a meno che volete dei tappabuchi in leghe numerose, a quel punto Montolivo fa al caso vostro.

Considerazioni finali: Top di reparto Bonaventura che è un primo slot nelle vostre leghe, tenetevelo stretto e coccolatelo con cura. Buone prospettive per Bertolacci sperando stia bene fisicamente, può portare 2-3 bonus entro fine stagione e alzare la media pessima di questa prima parte di stagione. Per il resto come tappabuchi e ultimo slot del vostro centrocampo potete tenere Montolivo.

Fantacalcio Milan, i consigli sugli Attaccanti:

Punto fermo dell'attacco rossonero è il cecchino Bacca, non tanto per gli 8 goal in 17 partite, ma per l'alta percentuale di realizzazione verso i suoi tiri nello specchio della porta. Compagno di reparto del colombiano in questo momento è Niang. Mihajlovic da quando è rientrato il francese, ha riposto grande fiducia schierandolo sempre a vantaggio di Luiz Adriano che vede sempre più ridursi i suoi spazi. Balotelli dopo la sosta natalizia è pronto a lottare per una maglia da titolare al fianco di Bacca, non sarà facile ed in questo momento parte dietro a Niang.

Queste le gerarchie ad ora dell'attacco rossonero: Prima punta Bacca ( riserva Luiz Adriano ) -seconda punta Niang ( riserva Balotelli ).

Discorso a parte per Menez, il francese ha subito un grave infortunio, la società e allenatore lo aspettano come se fosse il salvatore della patria, per noi rimane un grosso punto interrogativo. Per ultimo Cerci, ha giocato con continuità negli ultimi due mesi e mezzo col 3-4-3 e 4-4-2, fornendo prestazioni molto discontinue, a parte 1-2 partite non ha mai convinto. Le parole di ieri del presidente Berlusconi sembrano una sentenza: ad un tifoso che gli chiedeva se fosse necessario l'ingaggio di Boateng lui ha risposto così " Secondo lei è meglio Cerci? "

(La prima media è quella della redazione Milano, la seconda Roma e la terza Napoli):

Bacca ( 5,88 - 5,94 - 6,09 ) media totale: 5,97 - 8 goal - 1 assist - 1 ammonizione

Luiz Adriano ( 5,65 - 5,58 - 5,82 ) media totale: 5,68 - 3 goal - 2 assist - 1 ammonizione

Niang ( 6,42 - 6,33 - 6,42 ) media totale: 6,39 - 2 goal - 2 assist - 1 ammonizione

Balotelli ( 6,75 - 6,38 - 6,38 ) media totale: 6,50 - 1 goal - 1 ammonizione

Cerci ( 5,67 - 5,89 - 6 ) media totale: 5,85 - 1 assist

Se pensiamo che Bacca è il top di reparto e capocannoniere del Milan restiamo increduli davanti alle pagelle delle tre redazioni. Solo Napoli lo valuta poco più della sufficienza, questo vuol dire che il colombiano quando non segna rischia il "votaccio", questo sia per colpa sua sia per la squadra che non lo assiste. Il migliore è Balotelli, ma non fa testo per via delle pochissime presenze nel girone di andata, solo quattro. Il peggiore per distacco è Luiz Adriano, anche lui penalizzato dalla squadra oltre che dalle sua prestazioni quando non segna, a seguire Cerci che pur giocando molto, resta insufficiente per Milano e Roma fino ad arrivare al 6 di Napoli. Infine Niang, tutte le redazioni lo valutano ampiamente sopra la sufficienza, Mihajlovic appena rientrato dall'infortunio non se ne è mai privato.

Considerazioni finali: A prescindere dai pagellisti Bacca è da schierare sempre, meglio rischiare un 5 che perdere un suo goal, resta un top di reparto per le vostre leghe e può arrivare tranquillamente a 15-16 goal a fine stagione. Niang si può consierare un 3-4 slot , Balotelli un 4 slot, Luiz Adriano invece vede sempre più assotigliarsi il suo spazio e ad oggi è un 5-6 slot in leghe numerose.

tutte le notizie di