Analisi su Cragno, Godin e Keita

Fantacalcio Cagliari: gli esperti rispondono su Cragno, Godin e Keita

CAGLIARI, ITALY - SEPTEMBER 12: Alessio Cragno of Cagliari looks on during the Serie A match between Cagliari Calcio and Genoa CFC at Sardegna Arena on September 12, 2021 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Gli esperti del nostro forum rispondono alle domande dell'utenza riguardo Cragno, Godin e Keita

Francesco Spada

Il nostro forum è un punto di incontro per molti appassionati di Fantacalcio. Il nostro staff segue ogni squadra di Serie A ed è sempre pronto a rispondere alle domande dell'utenza. Raccogliamo qui l'opinione dei nostri esperti Cagliari su Cragno, Godin e Keita.

FANTACALCIO, DOMANDE E RISPOSTE SU CRAGNO, GODIN E KEITA

Cragno e Godin: da cedere o no?

"Cragno non ha iniziato bene per i suoi standard. Anche se pensiamo che possa migliorare sia lui individualmente, sia il Cagliari come gol subiti. Godin ha avuto alcune prestazioni da brividi. Anche lui può migliorare, però non ci aspettiamo che diventi  un giocatore molto utile per il modificatore difesa a meno che Mazzarri non sistemi la difesa, mentre Cragno ha più possibilità di esserlo. Dato che ci aspettiamo che la difesa del Cagliari faccia meglio nell'arco della stagione, mentre altre squadre potrebbero reggere di meno rispetto all'inizio, ad ora non cederei nessuno dei due."

Come gestire Keita?

"Keita è un semi-titolare da alternare, o un ultimo titolare se si è in una lega numerosa, quindi da valutare di volta volta, soprattutto in questo periodo con la squadra che sta attraversando una fase di rodaggio: secondo noi le prossime partite daranno un'idea abbastanza chiara di cosa aspettarsi dai giocatori del Cagliari di Mazzarri."

tutte le notizie di