Fantacalcio, 3 Portieri per la 5a giornata: Donnarumma la certezza, Cragno l’azzardo

Fantacalcio, 3 Portieri per la 5a giornata: Donnarumma la certezza, Cragno l’azzardo

Neanche il tempo di calcolare i risultati della quarta giornata che è già ora di studiare per la quinta. Ecco i nostri consigli sui migliori portieri per questa giornata di Fantacalcio.

di Diego Roscini

La quinta giornata coincide con il primo turno infrasettimanale della stagione, come sempre ricco di insidie per i possibili turnover previsti dagli allenatori. La redazione di Fantamagazine è pronta a segnalarvi i migliori prospetti, reparto per reparto, in base alle partite previste in calendario: vediamo i nostri suggerimenti sui migliori portieri per la 5a giornata del Fantacalcio.

CONSIGLI FANTACALCIO 5a GIORNATA, I MIGLIORI PORTIERI


donnarumma-kessie-top-11

Gianluigi Donnarumma (Milan – Spal)

Gazzetta dello Sport (MV 6,00 – FM 4,50)

La scelta più ovvia per questo turno è quella di Gigi Donnarumma, impegnato a difendere la porta rossonera nella sfida interna contro la Spal. La difesa a 3 vista nelle ultime due uscite – pur ancora in fase di rodaggio – garantisce  maggior copertura al giovane portiere, che finora non ha regalato grosse prestazioni collezionando soltanto dei 6 in pagella. L’impegno non dovrebbe portare troppe difficoltà, la Spal infatti è ancora a secco lontano dal Paolo Mazza e in 4 giornate soltanto contro l’Udinese ha trovato la via del gol.



Etrit-Berisha-Atalanta-2016-2017-Foto-Antonio-Fraioli-2-750x460

Etrit Berisha (Atalanta – Crotone)

Gazzetta dello Sport (MV 6,00 – FM 4,33)

La seconda scelta ricade sul portiere Albanese. Dopo un inizio complicato contro Roma e Napoli, i nerazzurri di Gasperini sono ripartiti con il piede giusto, vincendo contro Everton e Sassuolo per poi strappare un punto a Verona contro il Chievo. Allo stadio Atleti Azzurri d’italia si presenta il Crotone, ancora alla ricerca del primo gol in campionato e fermo ad un solo punto in classifica. Fiducia quindi a Berisha che, dopo il turno di riposo, dovrebbe ritrovare il suo posto tra i pali.



foto_624454_550x340

Alessio Cragno (Cagliari – Sassuolo)

Gazzetta dello Sport (MV 6,12 – FM 4,88)

Chiudiamo i nostri consigli scegliendo Cragno, impegnato nella sfida interna contro il Sassuolo. Per stessa ammissione del proprio allenatore, gli emiliani attraversano un momento di difficoltà e dopo 4 giornate sono fermi ad un punto, con 2 reti realizzate e ben 8 subite. Di contro gli uomini di Rastelli – dopo le sfide “impossibili” con Juve e Milan – hanno macinato 6 punti contro Crotone e Spal, non subendo nemmeno una rete. Alla seconda uscita nel nuovo Stadio, Cragno merita la nostra fiducia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy