Daniel Ciofani vs Dzeko, la lotta sembra impari ma occhio al bomber giallazzurro…

Daniel Ciofani vs Dzeko, la lotta sembra impari ma occhio al bomber giallazzurro…

Più di 300 gol in carriera segnati, quella di sabato è un duello a distanza con l’esito tutt’altro che scontato

di Antonio Visca

Sabato il Frosinone sarà impegnato nella difficilissima sfida contro la Roma. Un avversario sulla carta molto più forte della squadra di Stellone. Contro la Roma sarà una gara quasi proibitiva per la compagine ciociara, ma  questo gruppo ci ha abituato a raggiungere risultati inimmaginabili e quindi, nessun traguardo o vittoria è preclusa. La redazione di Fantamagazine.com, per questa sfida, vuole proporvi un fantastico e affascinante duello tra numeri 9, quello tra Dzeko e D.Ciofani.

Edin Džeko (193 cm, 85Kg)

Stagione 2014/2015: 22 presenze, 4 gol

L’attaccante bosniaco non ha certamente bisogno di presentazioni. Bomber di caratura internazionale, Dzeko arriva a Roma con l’intenzione di tornare ai livelli fantasmagorici che aveva fino a due stagioni fa, quando “gol” era il suo secondo nome. Infatti nel passato campionato con la maglia del Manchester City, il numero 9 faticò, e non poco, ad avere una continuità accettabile, anche a causa di numerosi guai fisici che lo hanno perseguitato per gran parte della stagione. L’avvio in maglia giallorossa è stato comunque scoppiettante. In gol già nel big-match contro la Juve e nel pre-campionato contro il Siviglia, Dzeko sembra già entrato perfettamente negli schemi tattici di Garcia. La retroguardia giallazzurra affronterà forse l’attaccante con più esperienza a livello internazionale dell’intera serie A e non sarà affatto facile limitare i movimenti di quest’incredibile rapace d’aria di rigore.

Daniel Ciofani (191 cm, 88 Kg)

Stagione 2014/2015: 39 presenze, 13 gol

Anche il Frosinone ha il suo bomber, ed il suo nome è Daniel Ciofani. Il numero 9 giallazzurro sarà al suo esordio dal primo minuto in massima serie visto che, fino adesso, ha giocato solamente i secondi 45 minuti di Atalanta-Frosinone. Vero e proprio trascinatore del Frosinone nella fantastica cavalcata verso la Serie A, Ciofani sarà chiamato anche quest’anno ad essere il bomber principe della compagine canarina. Centravanti d’altri tempi, Daniel è la boa dell’attacco giallazzurro. Il gioco di Stellone è molto incentrato su di lui, tanto che non è difficile vedere Ciofani mandare in porta i compagni con i suoi assist o le sue sponde. Nel passato campionato cadetto, infatti, Daniel ha fornito la bellezza di 9 assist vincenti per i compagni. Per lui sabato sarà l’esordio stagionale al “Matusa” e, siamo sicuri, farà di tutto per regalare la prima “gioia” ai propri tifosi.

Sono due attaccanti con caratteristiche molto simili. La forza fisica è la caratteristica che li contraddistingue, ma entrambi sono dotati anche di una discreta tecnica di base. I due hanno, come del resto le proprie squadre, obiettivi sicuramente differenti, ma una cosa che li accumuna più di tutte è il gol, visto che nella propria carriera hanno realizzato più di 300 marcature in due. Quella di sabato sarà una sfida, a detta di molti, impari. Ma noi non ci metteremmo la mano sul fuoco, perchè con due bomber cosi tutto può succedere…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy