Consigli Fantaeuropeo – Italia, la scheda squadra: consigliati e probabili formazioni

Consigli Fantaeuropeo – Italia, la scheda squadra: consigliati e probabili formazioni

La scheda dell’Italia con formazioni, consigliati, sorprese e segreti per il FantaEuropeo

di Riccardo Cerrone, @riki171980

Direttamente dal cuore del forum Gruppo Esperti Fantacalcio, la scheda squadra della Italia con consigli per il FantaEuropeo, probabili formazioni, possibili sorprese, nomi da evitare e annotazioni tattiche. Le più dettagliate risorse per il FantaEuropeo, a vostra disposizione su Fantamagazine.

La scheda, nella sua versione estesa, la trovate sul Forum -> QUI

CONSIGLI FANTAEUROPEO 2016 – ITALIA, PROBABILE FORMAZIONE E CONVOCATI

Italia (3-5-2): Buffon, Barzagli Bonucci Chiellini, Candreva Florenzi De Rossi Giaccherini Darmian, Eder Pellè.

Di seguito i convocati:

PORTIERI: Gianluigi Buffon (Juventus), Federico Marchetti (Lazio), Salvatore Sirigu (Paris Saint Germain).

DIFENSORI: Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Angelo Obinze Ogbonna (West Ham), Matteo Darmian (Manchester United), Mattia De Sciglio (Milan).

CENTROCAMPISTI: Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Florenzi (Roma), Emanuele Giaccherini (Bologna), Thiago Motta (PSG), Marco Parolo (Lazio), Stefano Sturaro (Juventus), Federico Bernardeschi (Fiorentina), Antonio Candreva (Lazio).

ATTACCANTI: Citadin Martins Eder (Inter), Ciro Immobile (Torino), Lorenzo Insigne (Napoli), Graziano Pellè (Southampton), Simone Zaza (Juventus), Stephan El Shaarawy (Roma).

ITALIA, ANNOTAZIONI TATTICHE 

– Buffon difenderà i pali della nazionale azzurra, Sirigu sarà il suo secondo. Marchetti il terzo portiere.

– I 3 difensori della nazionale azzurra sono gli “juventiniBarzagli, Bonucci e Chiellini di cui sappiamo già tutto. In caso ci si assesti con una difesa a 4 scalerà Darmian nel ruolo di terzino sinistro, e Barzagli che si adatterà al ruolo di terzino destro.

– Il centrocampo degli azzurri è la nota dolente della squadra. Gli infortuni hanno infatti decimato le scelte di Conte in quantità e qualità. In una situazione così difficile De Rossi dovrebbe essere la certezza del reparto, giocherà davanti alla difesa con il compito di organizzare il gioco degli azzurri. Nello stesso ruolo potrebbe ritagliarsi uno spazio interessante il più discusso numero 10 azzurro della storia. T.Motta ha infatti caratteristiche che gli consentono di comandare il gioco e proteggere a dovere la difesa azzurra. Potrebbe anche essere schierato da interno in un centrocampo a 4.
Sulla sinistra, nel ruolo di mezzala, dovrebbe trovare la sua collocazione Giaccherini, calciatore con propensione offensiva, ma comunque in grado di garantire le 2 fasi di gioco.
Sulla fascia sinistra Darmian è certo del posto da titolare. Sull’interno destro Florenzi e Parolo si giocano la maglia da titolare. Il calciatore della Roma sembra favorito per la sua duttilità tattica, ma quello della Lazio garantisce più copertura in determinate partite. Sull’esterno destro Candreva è in vantaggio sul giovane Bernardeschi. Attenzione alla sorpresa El Shaarawy, non del tutto da escludere per un posto sull’esterno.

– Le gerarchie nel reparto avanzato sono molto incerte. Eder e Pelle’ hanno qualche punto di vantaggio su Zaza ed Immobile, ma la sensazione è che chi non è titolare oggi potrebbe diventarlo a breve e che nel corso dell’Europeo ci sarà sostanzialmente spazio per tutti. Possibilità anche per Insigne, dove però la scarsa duttilità tattica rischia di penalizzarlo rispetto agli altri colleghi di reparto.

ITALIA, CONSIGLIATI

BARZAGLI: La nazionale di Conte ha diversi punti interrogativi e defezioni, ma nel bene o nel male Andrea il suo lo fa sempre, uscendone a testa alta. Una garanzia a prescindere da come finirà la spedizione azzurra.

DARMIAN: Matteo ha l’esperienza e le qualità necessarie per fare un europeo importante. Conte valorizza e punta molto sugli esterni, particolare che potrebbe favorirlo. Ha qualche bonus in canna, e visto che parliamo di un difensore la cosa non dovrebbe dispiacervi.

BONUCCI: Le sue verticalizzazioni sono molto importanti nell’idea di gioco del CT, e potrebbero portagli qualche bonus. Sale inoltre sui piazzati ed è nel complesso un buon difensore, con una interessante media-voto. Ha senso pensare possa fare un buon Europeo, anche se va detto che nel caso la “nave Italia” vada a picco non ha la stessa facilità di salvarsi del collega azzurro Barzagli.

ITALIA, POSSIBILI SORPRESE

ZAZA ED IMMOBILE: Nelle gerarchie partono leggermente dietro i più quotati Eder e Pellè. Hanno tuttavia, per motivi diversi, le qualità per sovvertire queste gerarchie e lasciare un segno in questo Europeo. Se dovessimo puntare su qualche azzurro lì davanti loro 2 sarebbero i nomi più accattivanti.. In particolar modo Zaza che se convincesse Conte a dargli più spazio potrebbe rivelarsi la sorpresa più lieta della spedizione.

GIACCHERINI: Il Giak potrebbe passare in sordina e non venire considerato dai più. La verità dice però che potrebbe giocarne molte grazie alla sua duttilità tattica. Centrocampista offensivo, si proporrà in avanti e cercherà la porta. Potrebbe essere un ottimo colpo a pochi crediti.

DE ROSSI: Quest’Italia è senza leader lì in mezzo al campo. Lui è l’unico calciatore con un certo carisma, qualità, leadership. Ha nelle sue corde la verticalizzazione rapida ma la vera domanda è: riuscirà ad emergere e terrà a galla gli azzurri od affonderà con tutta la spedizione italiana? Voi che risposta vi date?

EL SHAARAWY e BERNARDESCHI: Le gerarchie nel loro ruolo sono ballerine e potrebbero ritagliarsi a sorpresa anche degli spazi importanti. Offensivi e pericolosi potrebbero essere un piccolo affare per le vostre fantasquadre.

ITALIA, SCONSIGLIATI

T.MOTTA : Alla sua lentezza sommiamoci i cronici problemi fisici e il peso della maglietta numero 10, insomma da evitare.

ITALIA, RIGORISTI E CALCI PIAZZATI

RIGORISTA: 1) De Rossi 2) Candreva 3) Immobile 4) Bonucci (si aspettano tuttavia conferme dal campo)

PUNIZIONI: Candreva, Eder, De Rossi, Insigne

ANGOLI: Darmian, Candreva, Eder

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy