Consigli Fantacalcio 8a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 8a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Ecco tutte le possibili sorprese per la 8a giornata di campionato. sono solo alcuni dei possibili outsider di questo turno. Vediamoli tutti partita per partita.

di Alessandro Mura

Archiviato il settimo turno, è già ora di pensare alla prossima giornata e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, gli sconsigliati ed uno speciale per analizzare tutte le possibili sorprese delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 8a GIORNATA – LE POSSIBILI SORPRESE

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono delle possibili scommesse per la 8a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.


LAZIO- FIORENTINA

Dopo le due pesanti sconfitte nel derby e in Europa la Lazio ospiterà la Fiorentina. Nei biancocelesti potrebbe fare l’esordio in Serie A Valon Berisha dopo lo spezzone in EL, da mettere solo se ben coperto, l’altra possibile sorpresa è Parolo che ha iniziato nel migliore dei modi la nuova stagione. Nelle file dei toscani scegliamo Pezzella, che insieme a Milenkovic sta sostenendo benissimo la difesa viola.


NAPOLI – SASSUOLO

Il San Paolo ospiterà la partita tra Napoli e Sassuolo. Tra i partenopei le possibili sorprese sono: Mertens e Milik, il ballottaggio tra i due è serrato e non pensiamo che si saprà il titolare fino al pre partita. Se Ancelotti darà continuità alle sue scelte dovrebbe essere il turno del belga, ma se avete uno dei due in rosa il voto è assicurato comunque. Tra i neroverdi Berardi potrebbe beneficiare dello scontro con l’inesperto Luperto o con l’offensivo Malcuit, se non avete alternative migliori è una scommessa sostenibile.


SPAL – INTER

Dopo la sconfitta di Genova la Spal ritorna tra le mura amiche ed è pronta a sfidare l’Inter.  La possibile sorpresa della squadra di Ferrara è Antenucci, il capitano arriva da un periodo complicato ma il riposo nel match contro la Samp potrebbe averlo ricaricato. Nei neroazzurri la scelta è caduta sul duo argentino Icardi – Lautaro Martinez, il primo è reduce dalla generosa prestazione in Champions condita con il gol, il secondo a San Siro sabato scorso ha realizzato la sua prima marcatura in Serie A. Tra i due potrebbe esserci una staffetta ma non è escluso che giochino insieme.


EMPOLI – ROMA 

Al Castellani si affronteranno Empoli e Roma. I padroni di casa non vincono dalla 1^giornata, la nostra possibile sorpresa tra i toscani è La Gumina che deve finalmente dimostrare di meritare il posto di titolare al fianco di Caputo. Tra i giallorossi El Shaarawy ha un buon feeling con lo stadio toscano, dove due anni fa realizzo una doppietta, è lui la nostra proposta romana.


TORINO – FROSINONE

Ad aprire l’ottavo turno di campionato sarà la partita tra Torino e Frosinone. Nei granata sta ben figurando lo spagnolo Berenguer, che sta sfruttando al meglio le assenze di De Silvestri e Ansaldi. Nelle ultime giornate è mancato moltissimo un altro spagnolo: Iago Falque, pronto a tornare in campo a dare una mano ai compagni. I ciociari arrivano da una settimana di ritiro, Longo è in bilico e si affiderà al suo uomo cardine della passata stagione per salvare la panchina: Ciano.


UDINESE – JUVENTUS

Alla Dacia Arena l’Udinese ospita la Juventus di Allegri Nei friulani la certezza del centrocampo è Fofana, la partita non è delle più semplici ma Seko sta dimostrando continuità e i suoi inserimenti lo portano al tiro ogni partita. La possibile sorpresa nella Juve è Chiellini, il capitano ha riposato in Champions e ha dimostrato di essere una garanzia di voto. Come sempre è pericoloso sulle palle inattive, dopo aver sfiorato il gol in un paio di occasioni non è da escludere che si possa finalmente sbloccare.


GENOA – PARMA

Due delle piacevoli sorprese di questo campionato si sfideranno a Marassi: Genoa e Parma. Nel Grifone la possibile sorpresa è un giocatore che ha fatto della costanza il suo mantra: Romulo, il centrocampista sta crescendo di condizione ed è atteso il suo primo bonus. Per gli emiliani scegliamo Rigoni e Ciciretti, il primo troverà di fronte la sua ex squadra che l’ha scaricato, il secondo deve sfruttare al meglio l’assenza di Gervinho per guadagnarsi spazio.


MILAN – CHIEVO VERONA

A San Siro si affronteranno Milan e Chievo Verona. Tra i milanisti scegliamo come possibili sorprese Kessiè e Cutrone, il centrocampista ha iniziato magnificamente la stagione mentre il bomber ha fatto vedere che ci sta prendendo gusto a segnare partendo dalla panchina. Negli scaligeri difficile nominare qualcuno, la scelta è caduta sull’ex Birsa per il semplice motivo che batte i calci piazzati. Se avete alternative migliori consideratele.


CAGLIARI – BOLOGNA

La Sardegna Arena sarà il teatro dello scontro tra Cagliari e Bologna. Tra i sardi Joao Pedro sta entrando nei meccanismi di Maran, tra le linee potrebbe fare male alla difesa bolognese. Nel Bologna Dijks è apparso il migliore dei suoi insieme a Santander, Srna è un cattivo cliente ma lui ha già dimostrato di saper fronteggiare avversari tosti.


ATALANTA – SAMPDORIA

A Bergamo si sfideranno due squadre con ambizioni europee: Atalanta e Sampdoria. Le possibili sorprese neroazzurre sono Rigoni e Zapata: il primo è dotato di un grande talento e fiuto del gol che usa però ad intermittenza, il rischio di insufficienza è elevato ma se è in giornata può portarvi bonus pesanti. Il colombiano sta salendo di condizione, presto arriverà pure la marcatura e quale avversario meglio della sua ex squadra? Nei blucerchiati Praet e Linetty hanno le chiavi del centrocampo, il polacco è andato in rete lunedì mostrando che il gioco della Samp si basa molto sulle sponde degli attaccanti a favorire l’inserimento dei centrocampisti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy