Consigli Fantacalcio 24a giornata – I consigliati Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 24a giornata – I consigliati Fantamagazine

Tutti i consigliati di Fantamagazine per la 24a giornata di Serie A. Ci sono Suso, Higuain e Milinkovic-Savic!

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

Nuova giornata, e quindi nuovo appuntamento con il Fantacalcio. Mancano poche ore allo scoccare della ventiquattresima giornata della Serie A 2017-18, e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà gli sconsigliati, le possibili sorprese ed uno speciale per analizzare tutte i consigliati delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 24a GIORNATA – I CONSIGLIATI

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono da schierare assolutamente per la 24a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

FIORENTINA – JUVENTUS

La 24a giornata si aprirà con la tesissima sfida al Franchi tra Fiorentina e Juventus. I Viola per tentare di strappare punti importanti alla Vecchia Signora faranno affidamento alla forza e al dinamismo di Veretout, il francese in assenza di Matuidi potrebbe trovare gli spazi giusti per agevolare i compagni. Tra i bianconeri ci sentiamo di premiare la premiata coppia Pjanic-Higuain, i due must nell’undici di Allegri.

SPAL – MILAN

Per questo turno saranno ben tre gli anticipi del sabato e il primo vedrà scendere in campo Spal e Milan. Anche se tra gli estensi è difficile trovare un consigliato, la scelta ricade su Antenucci. Il bomber spallino è il classico attaccante che attende l’occasione propizia per agguantare bonus. Per i rossoneri invece proponiamo un’altra coppia altrettanto interessante con il bonus potenzialmente facile: Suso-Cutrone.

CROTONE – ATALANTA

Per il secondo anticipo di giornata l’Atalanta di Gasperini si batterà allo Scida contro il Crotone di Zenga. Tra le fila dei pitagorici scegliamo Barberis: il centrocampista degli Squali, con il cambio allenatore, ha regalato prestazioni da urlo rispetto al precedente grigiore. Tuttavia, dato che il match sarà probabilmente molto bloccato, è facile che gli orobici incideranno sul risultato con giocate inaspettate. Che sia ancora Cristante la soluzione adatta per la Dea?

NAPOLI – LAZIO

Sabato sera arriverà in terra partenopea la Lazio per sfidare il Napoli. In una sfida dura ed equilibrata come quella del San Paolo, tra gli azzurri potrebbero esaltarsi Koulibaly e Allan, i muscoli e il motore centrale della squadra. Per controbattere, i biancocelesti si opporranno con Milinkovic-Savic: lunedì sera senza di lui la Lazio ha fatto fatica, ora Inzaghi potrà fare nuovamente affidamento sulla sua stella.

SASSUOLO – CAGLIARI

Il lunch-match inedito di questo turno vedrà protagoniste Sassuolo e Cagliari, pronte a giocarsi punti importanti per la permanenza in Serie A. I neroverdi cercheranno di capitalizzare dagli errori che la squadra di Lopez in genere concede e, se ve lo state chiedendo, è proprio questo il momento di lanciare Babacar. Se invece la difesa dei castellani dovesse reggere, probabilmente il merito andrà alla prestazione di un ritrovato Castan.

CHIEVO – GENOA

Il primo incontro di domenica alle ore 15.00 che vi presentiamo è quello tra Chievo e Genoa. I clivensi in questo match danno il bentornato al loro bomber: Roberto Inglese. La scorsa domenica, in soli dieci minuti, ha rivitalizzato la manovra della squadra e l’ha resa nuovamente pericolosa sotto porta. Anche i rossoblu stanno apprezzando il ritorno di un giocatore, in questo caso parliamo di Hiljemark. Lo svedese con la Lazio ha regalato una prestazione coi fiocchi e potrebbe confermarsi anche questo weekend.

INTER – BOLOGNA

Domenica a San Siro la squadra di Spalletti ospiterà il Bologna di Donadoni e l’obiettivo per l’Inter sarà quello di tornare ai tre punti. Nell”ultimo turno, nonostante il pareggio con il Crotone, il pubblico milanese ha pregustato Rafinha e, con un po’ di malizia, pensiamo che possa ottenere un ottimo voto anche poche giocate. Invece in casa Bologna troviamo ‘El Trenza’ Palacio, pronto a far valere la classica legge dell’ex.

SAMPDORIA – VERONA

Domenica a Marassi andranno in scena Sampdoria ed Hellas Verona. Visto l’annata che sta vivendo, vi sfidiamo ad avere in rosa tre attaccanti migliori di Quagliarella: è da schierare senza pensarci due volte anche per questo turno. Mentre sarete più titubanti a trovare Romulo in questa sezione, ma un difensore che occupa una posizione così avanzata, al Fantacalcio, è merce rara. Per questo l’italo-brasiliano è uno degli abbonati ai nostri consigliati.

TORINO – UDINESE

L’ultimo match delle ore 15.00 prevede la sfida tra Torino e Udinese. Tra i granata puntate ancora su Iago Falque, la luce della squadra di Mazzarri. Lo scorso turno anche senza segnare ha minato da solo le sicurezze della difesa della Sampdoria, non ci stupiremmo se si ripetesse anche contro l’Udinese. Si può fare un discorso simile per Lasagna che, visto il periodo in crescendo e l’ottima salute, può ricevere la vostra fiducia nonostante la trasferta difficile.

ROMA – BENEVENTO

Ed eccoci all’ultimo match del turno, l’incontro all’Olimpico tra Roma e Benevento. Ormai l’attesa è spasmodica, i tifosi e i possessori attendono ogni giornata un goal di Dzeko e, con il Benevento, l’occasione è ottima per togliersi di dosso le pressioni. Tra gli Stregoni invece non è consigliato nessun giocatore visto il rapporto tra la difficoltà del match e la situazione della compagine sannita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy