Consigli Fantacalcio 22a giornata – I consigliati Fantamagazine

Tutti i consigliati di Fantamagazine per la 22a giornata di Serie A. Tra i tanti ci sono Perin, Marusic, Douglas Costa e Mertens!

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

Nuova giornata, e quindi nuovo appuntamento con il Fantacalcio. Mancano poche ore allo scoccare della ventiduesima giornata della Serie A 2017-18, e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà gli sconsigliati, le possibili sorprese ed uno speciale per analizzare tutte i consigliati delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 22a GIORNATA – I CONSIGLIATI

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono da schierare assolutamente per la 22a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

SASSUOLO-ATALANTA

Il turno di questa settimana si aprirà alle 18 al Mapei Stadium, con Sassuolo e Atalanta pronte a darsi sfida. Tra i neroverdi segnaliamo Goldaniga: il centrale ex Palermo, al fianco di Acerbi, è diventato uno dei migliori del pacchetto arretrato della sua squadra. Se non commette errori particolari, il 6,5 è alla sua portata. Discorso molto simile in termini di voto per Cristante, l’unico rischio è il suo possibile turno di riposo: se siete coperti, schieratelo serenamente.

CHIEVO-JUVENTUS

Il secondo anticipo prevede il match al Bentegodi tra Chievo e Juventus. Nonostante il momento nero dei clivensi, vi consigliamo con riserva Hetemaj. Tuttavia il finnico rappresenta più un azzardo che un consiglio, perciò siate prudenti. Chi invece sta vivendo un momento positivo tra i bianconeri è Douglas Costa, il brasiliano è da schierare assolutamente; così come Pjanic che potrebbe risultare decisivo da calcio piazzato e scrollarsi le ultime prestazioni sottotono.

SPAL-INTER

All’orario di pranzo scenderanno in campo Spal e Inter. Per gli estensi il match risulta tra i più proibitivi che il campionato possa offrire, perciò nessuno è consigliato per questo incontro. I nerazzurri invece vengono dal pareggio con la Roma e dal sorpasso in classifica della Lazio, e la maggior parte delle possibilità di far punti passano da Icardi. In questi match è lecito aspettarsi una prestazione di spessore da parte di ‘Maurito’.

CROTONE-CAGLIARI

Il primo match delle 15 che presentiamo è quello tra Crotone e Cagliari. Gli uomini di Zenga sembrano in ripresa e tra le mura amiche hanno sempre una marcia in più, motivo per cui potete schierare senza pensieri i nuovi acquisti Ricci e Benali, più l’estremo difensore Cordaz. Se invece volete scegliere qualcuno a cuor leggero tra i castellani e cercate una sufficienza in difesa, affidatevi a Romagna.

FIORENTINA-HELLAS VERONA

Allo stadio Artemio Franchi arriva il turbolento Hellas Verona per sfidare la Fiorentina di Pioli. Via libera per Chiesa tra i Viola, insieme a lui sono consigliati Simeone (5 goal le ultime sei gare in casa) e Veretout, che dopo il turno di stop per squalifica ha ricaricato le batterie e può portare in dote ottimi voti. Tra gli scaglieri, invece, ancora una volta l’unico schierabile è Romulo.

GENOA-UDINESE

Dopo la sconfitta a Torino, il Genoa ospiterà a Marassi l’Udinese. Tra i consigliati di questo match trovate Perin, una vera e propria certezza in questo periodo considerando la solidissima fase difensiva che protegge la sua porta. Considerate, invece, di poter schierare De Paul: l’anno scorso infierì una pesante doppietta al Genoa alla Dacia Arena.

NAPOLI-BOLOGNA

Il Napoli per mantenere la testa della classifica dovrà sfidare al San Paolo il Bologna di Donadoni. Oltre a Koulibaly e Allan, ormai una presenza fissa in questa rubrica, tra i partenopei potete contare su Mertens, tornato al goal nell’ultimo turno dopo un digiuno inspiegabile. Avrà tutti i riflettori puntati addosso Verdi, ma i suoi possessori sanno che gli basta un piazzato per poter fare la differenza,  da schierare anche al San Paolo.

TORINO-BENEVENTO

L’ultimo match in lista delle ore 15 è quello tra Torino e Benevento. Tra i granata si può sempre puntare su Iago Falque, il faro offensivo della squadra, ma da quando è arrivato Mazzari anche Sirigu stuzzica ed è da schierare in particolare contro gli Stregoni. Per gli ospiti non consigliamo nessuno per il semplice motivo che la probabilità di insufficienza è troppo alta ed è meglio virare sulle certezze.

MILAN-LAZIO

Alle ore 18 di domenica, a San Siro, si sfideranno Milan e Lazio. Dopo un periodo positivo, è giunta l’ora per Bonaventura di tornare in questa sezione. Da mezzala con i suoi inserimenti può fare male e ha diverse occasioni a disposizione a partita. Mentre tra i biancocelesti potete lanciare lo scatenato Marusic, sulla fascia di competenza troverà in opposizione uno tra Antonelli ed Abate, ed è pronto a sfoderare una prestazione sopra le righe.

ROMA-SAMPDORIA

L’ultimo match di questa turno vedrà andare in scena lo scontro tra Roma e Sampdoria. Le due squadre si sono già affrontate in settimana e i protagonisti tra i giallorossi sono stati Dzeko e Alisson,  che possono confermarsi. Invece per i blucerchiati inseriamo Ramirez: l’uruguaiano ha dimostrato di esaltarsi in ottica bonus proprio in partite di questo calibro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy