Consigli Fantacalcio 20a giornata – I consigliati Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 20a giornata – I consigliati Fantamagazine

Tutti i consigliati di Fantamagazine per la 20a giornata di Serie A: tra i tanti trovate Verdi, Politano e Felipe Anderson!

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

Nuova giornata, e quindi nuovo appuntamento con il Fantacalcio. Mancano poche ore allo scoccare della ventesima giornata della Serie A 2017-18, e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà gli sconsigliati, le possibili sorprese ed uno speciale per analizzare tutte i consigliati delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 20a GIORNATA – I CONSIGLIATI

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono da schierare assolutamente per la 20a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

CHIEVO-UDINESE

Il primo turno del girone di ritorno si apre al Bentegodi con la sfida tra Chievo e Udinese. Il peso dell’attacco dei clivensi, senza Inglese, sarà tutto su Pellissier, ultimo baluardo di un Chievo alla ricerca di se stesso. Mentre tra gli uomini di Oddo, reduci da un filotto di cinque vittorie consecutive, segnaliamo lo strepitoso Lasagna e De Paul. L’argentino potrebbe non partire tra i titolari, ma è in grado di incidere anche a partita in corso: settimana scorsa è arrivato un assist contro il Bologna, questa settimana potrebbe arrivare l’atteso ritorno al +3.

FIORENTINA-INTER

Il secondo anticipo della 20a giornata prevede la sfida al Franchi tra Fiorentina e Inter. Della Viola consigliamo il solito Chiesa. Dopo essere andato a mille per tutto il girone di andata sta tirando il fiato negli ultimi match, ma la catena di sinistra dei nerazzurri non è eccezionale e potrebbe creare qualche grattacapo di troppo. Dopo turni di assenza, torna nella rubrica dei consigliati Icardi: servono i suoi goal per vincere a Firenze, è la punta di diamante in molte rose e deve tornare a brillare.

TORINO-BOLOGNA

Per il match di mezzogiorno, all’Olimpico di Torino arriva il Bologna di Donadoni. I granata hanno appena cambiato allenatore, ma l’unica certezza – sia listato come attaccante, sia come centrocampista – rimane Iago Falque. Mentre tra i felsinei arrivano solo conferme da Verdi, che dovrebbe restare almeno fino a giugno alla corte di Donadoni. Contro un Toro dal precario equilibrio difensivo potrebbe fare la differenza!

BENEVENTO-SAMPDORIA

Il primo dei cinque incontri alle 15 vede la Sampdoria impegnata in casa del Benevento. I blucerchiati in trasferta, durante il girone d’andata, hanno concesso molto agli avversari, e visto che i sanniti sono in leggera ripresa potrebbe essere l’occasione per vedere nuovamente D’Alessandro tra i marcatori. Degli uomini di Giampaolo, invece, potrebbe fare la differenza ancora una volta Quagliarella. Si sta avvicinando con una velocità incredibile al suo record di marcature in una stagione, l’occasione contro il Benevento è una delle più propizie.

GENOA-SASSUOLO

La sfida tra Genoa e Sassuolo è uno di quei match in cui le squadre si danno battaglia per cercare di ottenere punti decisivi per la salvezza. In genere, in queste partite, si fa affidamento alle giocate dei singoli per scardinare le difese avversarie, per cui consigliamo rispettivamente i più estrosi Taarabt e Politano. Dei neroverdi, però, premiamo anche l’ottimo momento di Acerbi e Goldaniga, la nuova coppia alla guida della difesa di Iachini.

MILAN-CROTONE

A San Siro arriva il Crotone, pronto a sfidare un Milan alla disperata ricerca di punti dopo il pareggio di Firenze che ha dato una boccata di ossigeno agli uomini di Gattuso. Dopo i segnali di ripresa del Franchi, torna sugli scudi Gianluigi Donnarumma che tenterà di sopperire ai buchi dei centrali di difesa, mentre davanti Cutrone sarà il terminale offensivo: dategli fiducia. Dei pitagorici non consigliamo nessuno, il match sulla carta è ostico e sarà davvero difficile strappare anche solo un punto a Milano.

NAPOLI-HELLAS VERONA

Dopo essere diventato campione d’inverno, il Napoli di Sarri riprende il girone di ritorno ospitando l’Hellas Verona di Pecchia. Tra i partenopei consigliamo i due uomini copertina di questo momento: Koulibaly e Allan, con entrambi si parte minimo dal 6,5 considerando le loro spaziali Medie Voto (6,44 e 6,58). Ancora una volta, invece, degli scaglieri consigliamo l’italo-brasialiano Romulo, una giocatore costante che può sorprendere anche contro la corazzata di Sarri.

SPAL-LAZIO

L’ultimo match in lista delle ore 15 è quello tra Spal e Lazio. Vi consigliamo di tenere un posto nel vostro reparto offensivo, in mancanza di valide alternative, per Mirco Antenucci: se invece siete indecisi, sappiate che difficilmente colleziona voti insufficienti ed è l’uomo di punta dell’organico a disposizione di mister Semplici. Tra i biancocelesti dentro Felipe Anderson, i suoi possessori lo hanno atteso e anche se non gioca dall’inizio è scoccata l’ora di dargli la necessaria fiducia.

ROMA-ATALANTA

Continua il momento no della Roma che per questo turno ospiterà all’Olimpico l’Atalanta di Gasperini. La flessione dei giallorossi ha coinvolto tutta la squadra, l’unico che merita uno spazio a priori è Perotti, il rigorista designato di Di Francesco. La Dea, invece, termina un 2017 ricco di soddisfazioni e farà affidamento ancora una volta alle incursioni di Cristante, la vera arma in più dei nerazzurri.

CAGLIARI-JUVENTUS

Si conclude in Sardegna la 20a giornata con il match tra Cagliari e Juventus. Dei castellani l’unico che può rientrare in questa rubrica è Barella, su di lui si può fare sempre affidamento nonostante la tendenza al cartellino come controindicazione. Tra i bianconeri consigliamo Benatia, dopo il turnover con il Torino torna al centro della difesa, e il croato Mario Mandzukic che, guarda caso, sbloccò l’incontro allo Stadium nel match d’andata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy