Benevento, scatenato Diabaté: gli scenari per lui al Fantacalcio

Il maliano viene da 4 gol nelle ultime due partite: cosa aspettarsi da lui nel finale di stagione?

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

5 gol in 5 partite. Numeri che certificano lo splendido rendimento avuti fino adesso da Cheick Diabaté in quel di Benevento. Arrivato a gennaio insieme ai vari Sagna e Sandro per salvare i giallorossi, ci ha messo un po’ ad entrare nelle rotazioni di De Zerbi. Nelle ultime due gare giocate dall’inizio sono stati ben 4 i gol segnati, compresa la splendida doppietta (purtroppo inutile per i suoi) contro la Juventus. Doveroso quindi fare il punto sugli scenari al Fantacalcio per l’attaccante ex Bordeaux.

DIABATÉ, COSA ASPETTARSI AL FANTACALCIO

Come detto poc’anzi, il centravanti maliano in poco tempo si è rivelato forse l’uomo che serviva al Benevento in attacco. Abilissimo di testa e nel gioco di sponda, lucido sotto porta: è arrivato probabilmente troppo tardi al top della forma, complice anche una condizione fisica non eccelsa dopo mesi difficili all’Osmanlispor, in Turchia.

Il calendario prospetta per un Benevento ormai retrocesso alcune partite in cui l’attaccante giallorosso, che adesso avrà il posto da titolare a discapito dei vari Iemmello e Coda, può fare la differenza. Infatti nel prossimo turno i sanniti avranno la trasferta col Sassuolo, poi la gara casalinga contro l’Atalanta e la trasferta di San Siro contro il Milan. Ma sono le ultime 4 partite che possono rivelarsi davvero succulente per i possessori di Diabaté, perché il Benevento affronterà in serie Udinese, Spal, Genoa e Chievo. Insomma, non partite insormontabili per gli uomini di De Zerbi, che se solo avessero avuto miglior sorte (e più attenzione) in alcuni frangenti del campionato, avrebbero potuto dire la loro nella volata salvezza.

Quindi per i fantallenatori che hanno provato la scommessona Diabatè a gennaio, questa può rivelarsi vincente. Per chi invece può ancora operare sul mercato, in mancanza di attaccanti appetibili può puntare su questo gigante di 1 metro e 94, che tanto avrebbe fatto comodo al Benevento da inizio campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy