Pagelle Udinese – Sassuolo 1-1: Sensi offende, ma Lirola sbaglia porta! – Voti Fantacalcio

Pagelle Udinese – Sassuolo 1-1: Sensi offende, ma Lirola sbaglia porta! – Voti Fantacalcio

Il centrocampista porta in vantaggio i neroverdi nel primo tempo, ma nel finale il terzino trova lo sfortunato pareggio che costa due punti.

di Voti Fantamagazine

Finisce 1 a 1 tra Udinese e Sassuolo, i padroni di casa nonostante l’importanza della partita non riescono ad imporsi su un Sassuolo non propriamente arrembante. Ospiti che però trovano il gol grazie ad un erroraccio di Ekong. Nel finale però un autogol di Lirola permette ai friulani di pareggiare.

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Udinese

Musso 5,5 – Specie in avvio mostra ancora qualche incertezza, dopo la brutta prestazione con la Lazio. Dopo di che ritrova concentrazione, ma non ha modo di redimersi con qualche parata delle sue.

De Maio 6 – Non demerita particolarmente, esce per Lasagna per dare più peso alla manovra offensiva.

Ekong 4,5 – L’errore è da matita rossa, il pallone perso pesa tantissimo soprattutto in una partita così importante.

Samir 5,5 – Non da particolare sicurezza, sia quando ha il pallone tra i piedi sia quando è in marcatura.

Larsen 6 – Si disimpegna bene su ambo i fronti, anche se in proiezione offensiva non sempre è lucido.

Fofana 6 – La sua partita dura appena 16 minuti, la sua assenza alla lunga pesa.

Mandragora 5,5 – Parte mediano spostandosi poi nel ruolo di mezzala a seguito dell’infortunio di Fofana. Nonostante l’impegno non riesce a sostituire al meglio il compagno.

De Paul 5 – Stecca una partita fondamentale, non riesce mai a trovare la giocata. Va vicino al gol quando Demiral devia miracolosamente una sua battuta a botta sicura.

D’Alessandro 5,5 – Corre tantissimo, ma i suoi cross son sempre imprecisi.

Pussetto 5,5 – Qualche lampo, ma troppo poco per uno come lui. Evidentemente non è ancora al meglio.

Okaka 6 – Fa quel che può, cercando di far salire la squadra ed ha il merito di costringere Lirola all’autore.

Sandro 5 – Non un grande ingresso il suo, spesso in ritardo e poco utile. Soffre terribilmente il centrocampo nero verde.

Lasagna 6 – Il suo ingresso da peso all’attacco friulano infilandosi fra le maglie avversarie. Avrebbe pure subito un fallo da rigore non dato da un Pairetto non certo impeccabile.

Teodorczyk 6 – Anche lui ha un buon impatto sulla gara, la sua grinta sprona i compagni per riacciuffare il pareggio.

Pagelle a cura di Mauro Miani

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sassuolo

Consigli 6 – Pressoché inoperoso per quasi tutto il match, chiamato in causa spesso con dei tiri da fuori non irresistibili. Incolpevole sul goal del pareggio dei friulani.

Demiral 6,5 – Forse il meno brillante dei tre dietro per gran parte del match, è spesso irruente rischiando il secondo giallo, ma comunque efficace. Tuttavia effettua un salvataggio di testa sulla linea che vale quasi un goal.

Magnani 6,5 – Un primo tempo senza affanni, è sempre in anticipo, che si tratti del fisico di Okaka o della velocità di Pussetto; pulito anche in impostazione. Si fa tuttavia male ed esce nella sosta, sostituito da Peluso.

Ferrari 6 – Non corre molti rischi, ma non è nemmeno granché sollecitato.

Lirola 5,5 – Parte molto bene, soprattutto in fase difensiva, dove chiude con diverse diagonali ed è sempre pronto a ripartire. Col passare dei minuti però cala di qualità in fase di spinta, risultando poco lucido e sbagliando qualche cross semplice di troppo. Più sfortunato che colpevole quando commette autogoal nel tentativo di contrastare Okaka, il quale però lo sovrasta fisicamente.

Bourabia 5,5 – Ordinario per gran parte del match, quando però cala fisicamente si vede l’assenza di qualità nel palleggio.

Magnanelli 6,5 – Non corre mai un pericoli ed è sempre pronto in chiusura. Quando la squadra cala è lui a tenere su il centrocampo.

Rogerio 6 – Partita un po’ anonima, ma non per questo insufficiente. Non si nota in fase di spinta, ma non corre pericoli in difesa. Non propositivo, ma ordinato.

Sensi 7 – Schierato più avanzato del solito, quasi da trequartista, gioca una partita propositiva, pur calando col passare dei minuti. Sfrutta bene un errore di Troost-Ekong quando, pressando il centrale avversario, gli ruba palla e dopo aver scambiato con Berardi insacca con un bel diagonale il momentaneo vantaggio emiliani. Esce nella ripresa per Locatelli.

Berardi 6,5 – Il migliore assieme a Sensi, per 90′ gioca ad alta intensità, sia in copertura che in ripartenza, facendo salire la squadra. Scambia bene coi compagni distribuendo palloni interessanti; suo l’assist per la rete di Sensi. Cerca la rete in un paio di occasioni, ma non è preciso.

Boga 5,5 – Non brillante come al solito, alterna buoni allunghi a palle perse dovute al volersi intestardire con qualche dribbling di troppo. Avrebbe anche un paio di buone occasioni per segnare, ma non le sfrutta a dovere. Uscito nel finale per Duncan.

Peluso 6 – Nella ripresa l’Udinese sale di intensità, lui non corre rischi pur senza chiusure rilevanti.

Locatelli 5,5 – Entra per Sensi, dovrebbe dare qualità alla manovra ma, a parte qualche inutile finezza, risulta confusionario e falloso. Ammonito, era diffidato e salterà la trasferta contro la Fiorentina.

Duncan SV.

Pagelle a cura di Niccolò Villani

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy