Pagelle Udinese – Genoa 2-0: Okaka-Mandragora, buona la prima per Tudor! – Voti Fantacalcio

Pagelle Udinese – Genoa 2-0: Okaka-Mandragora, buona la prima per Tudor! – Voti Fantacalcio

L’attaccante sblocca subito il risultato, il centrocampista segna un Eurogol. Buona la prima partita per Tudor, al ritorno sulla panchina dell’Udinese.

di Voti Fantamagazine

La nuova Udinese di Tudor conquista tre punti importanti contro un Genoa non particolarmente arrembante. In gol Okaka e Mandragora autore di una rete da cineteca.

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Udinese

Musso 7 – Partita tutto sommato tranquilla per lui, tranne nel finale quando si supera per evitare il gol. Una parata che vale il sette in pagella.

Larsen 5 – Forse unica vera nota stonata nella gara, il danese è irriconoscibile sbagliando una marea di passaggi.

Ekong 6 – Prova ordinata la sua, è chiamato a contenere l’esuberanza di Kouamè. Missione compiuta.

DeMaio 6,5 – Gran prova la sua, fisicamente dominante. Gli si perdona qualche lancio sbilenco.

Zeegelaar 5 – Qualche buona chiusura, ma si rende anche autore di qualche fallo in zona pericolosa oltre ad essere anche molto pasticcione in fase offensiva.

Fofana 6,5 – Non si fa ingolosire dal tiro ed ha la freddezza di servire una gran palla ad Okaka che deve solo spingere in rete. Poi è il solito Fofana, tanti errori ma anche tante buone giocate.

Sandro 6 – Lotta su ogni pallone con la foga che lo contraddistingue. Tudor, complice anche il giallo, lo sostituisce ad inizio ripresa per Behrami.

Mandragora 7 – Il gol è una vera e propria perla, stop di petto e conclusione imparabile per Radu. Nonostante il passato tra le fila genoane non può fare a meno di esultare per una rete del genere.

Pussetto 7 – Il migliore in campo, da avvio all’azione del primo gol e serve il pallone a mandragora in occasione del raddoppio. Nel mezzo tante occasioni create, da premiare anche l’abrogazione in fase difensiva.

Okaka 6,5 – Pronti e via trova la rete del vantaggio, poi si mette al servizio della squadra facendo da boa. Dovrebbe evitare i tentativi di slalom in solitaria, non proprio parte del suo bagaglio tecnico.

De Paul 6 – Solite luci ed ombre per l’argentino. Entra anche lui nell’azione del primo gol e poco dopo serve un bel pallone a Pussetto. Nel finale cerca la gloria personale invece che provare l’assist per Lasagna.

Behrami 6 – Condizioni ideali per lui, Udinese in vantaggio e ritmi bassi. Porta a casa la pagnotta senza grandi affanni.

Lasagna 5,5 – Il gol sbagliato a tu per tu con Radu pesa. Ma gli va dato atto che in una manciata di minuti è riuscito a crearsi più di una palla gol.

Badu s.v.

Pagelle a cura di Mauro Miani

PAGELLE GENOA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Genoa

Radu 6 – Incolpevole sul gol, nella ripresa chiude bene su Lasagna in uscita.

Pedro Pereira 5 – Controlla non in maniera efficiente chiunque dell’Udinese si presenti nella sua zona di competenza; meglio in fase offensiva concedendosi galoppate in avanti.

Romero 5.5 – Nonostante gli avversari fossero poco pimpanti oggi, non riesce sempre ad essere molto attento

Zukanovic 6 – Molto volenteroso, ed è anche preciso negli interventi

Criscito 5.5 – Nonostante la vivacità di Pussetto, disputa una gara discreta con qualche sbavatura, meglio quando si fa notare per alcune azioni a sostegno della manovra offensiva

Lazovic 6 – Non sfigura contro la catena di destra dell’Udinese, attento e dinamico; nella ripresa Prandelli lo lascia negli spogliatoi.

Rolon 5 – Perde tanti palloni e talvolta anche poco preciso nel momento in cui si ritrova a giocare la palla.

Radovanovic 6 – Prova a dare ordine al centrocampo, ma vi riesce soltanto in parte. Prova diverse volte ad impensierire Musso dalla distanza.

Lerager 5 – Non è sempre lucido sbagliando diversi appoggi e non accompagnando mai l’azione d’attacco

Sturaro 5 – Prandelli lo utilizza a sorpresa ma rimane fuori dalle linee di gioco e non incide nell’ultimo passaggio

Kouamè 5 – La vivacità non basta, si rivela anche più propenso a commettere errori.

Bessa 5.5 – Il suo ingresso incide poco

Pandev 6 – Regala qualche discreta iniziativa e poco più

Lapadula 6 – Torna finalmente in campo, solo Musso e la traversa gli negano il gol.

Pagelle a cura di Fulvio Tacito

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy