Pagelle Torino – Udinese 0-2: Belotti, coast to coast, torna al gol! – Voti Fantacalcio

Pagelle Torino – Udinese 0-2: Belotti, coast to coast, torna al gol! – Voti Fantacalcio

N’Koulou apre le marcature, poi il Gallo parte dalla sua difesa e segna il gol che chiude la partita.

di Voti Fantamagazine

Altro risultato positivo del Torino dopo il pareggio a Marassi della settimana scorsa. Granata che partono contratti, concedendo anche il goal agli ospiti (annullato successivamente tramite VAR). Poco dopo arriva però il goal del vantaggio con N’Koulou, su angolo di Iago Falque, e nella ripresa chiude i giochi col raddoppio spettacolare di Belotti. Udinese che, oltre a perdere il match, rischia anche di dover fare a meno di Lasagna per qualche settimana, uscito a causa di un infortunio muscolare.

PAGELLE TORINO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Torino

Sirigu 5,5 – Non subisce goal, ma è vittima di qualche incertezza di troppo che regala quelle poche occasioni avute dagli ospiti.

De Silvestri 6 – Non molta spinta sulla fascia, ma copre in difesa.

N’Koulou 7 – Non parte bene, come il resto della squadra d’altronde; tuttavia trova la rete del vantaggio con un bel colpo di testa. Dopo il goal acquista fiducia e diventa insuperabile, riuscendo anche a destreggiarsi bene in fase di disimpegno con qualche dribbling elegante.

Burdisso 6,5 – Come il suo collega di reparto, anche lui si aggiusta dopo il vantaggio, non concedendo molto agli attaccanti ospiti fino alla fine del match.

Molinaro 6 – Anche lui non fa della spinta la sua principale arma oggi, ma per il resto concede poco.

Baselli 5,5 – La quantità c’è, ma si presenta un paio di volte sotto porta, risultando troppo molle e calciando debolmente.

Rincon 6,5 – Tanta quantità e esperienza al servizio della squadra.

Obi 6 – Meno pericoloso, offensivamente parlando, rispetto alle ultime uscite; tuttavia è molto ordinato e gioca per la squadra. Esce nella ripresa per Moretti.

Iago Falque 6,5 – Parte subito con una traversa su punizione e, poco dopo, fa l’assist da calcio d’angolo per il vantaggio di N’Koulou. Nella ripresa continua a farsi vedere, ma cala in precisione, probabilmente stanco.

Belotti 7 – Sempre nel vivo del gioco da inizio gara, nella ripresa aumenta di intensità anche in fase di non possesso. Trova la rete che chiude il match con un bellissimo goal dopo una cavalcata palla al piede di circa 50 metri. Esce nel finale per Berenguer.

Niang 6 – Non è molto pericoloso, ma lavora con generosità e prova a mettere in difficoltà i suoi avversari con qualche discesa sulla fascia. Sostituito da Ansaldi nel secondo tempo.

Moretti 6 – Circa mezz’ora di ordinaria amministrazione.

Ansaldi 6 – Gioca circa 20′, con l’Udinese che punge poco.

Berenguer SV.

Pagelle a cura di Niccolo Villani

PAGELLE UDINESE

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Udinese

Bizzarri 6,5 – Chiude bene lo specchio in rapida successione a Belotti e poi a Niang, nel secondo tempo è bravo a neutralizzre Baselli in contropiede. Sulle due reti non ha grosse colpe.

Larsen 6 – Assorbe bene gli affondi di Niang, dalla sua parte i granata trovano poche volte spazi aperti.

Nuytinck 5 – In ritardo su Nkoulou, sbaglia a cercare il pallone invece di contenere l’avanzata di Belotti. Due disattenzioni che costano due gol.

Samir 5 – Regge bene tutta la partita, ma è troppo morbido nel contrastare Belotti in occasione del gol.

Widmer 5,5 – Aiuta Larsen a contenere Niang, ma non riesce a proporsi con continuità in avanti.

Barak 6 – Il Var gli nega il gol che avrebbe potuto cambiare la gara. Nel finale serve un cioccolatino a Maxi che però non riesce a concretizzare.

Behrami 6 – Davanti al tecnico che ammira di più, Mazzarri, gioca la solita gara generosissima. Peccato che non riesca a reggere per poco più di un’ora perché il suo apporto è fondamentale.

Jankto 5,5 – Ennesima gara anonima per il ceco, la sensazione è che soffra terribilmente la mancanza di uno come Adnan al suo fianco.

Zampano 5 – Troppo spesso si dimentica di aiutare Samir in copertura lasciandolo scoperto ed in balia degli avversari. Perde il duello con De Silvestri.

Lasagna 6,5 – Primo tempo vivace sulla falsariga della gara contro il Milan, nell’azione del “gol” di Barak è lui a centrare in pieno la traversa. Nella ripresa è costretto ad uscire per un problema muscolare, un duro colpo per l’Udinese.

Maxi Lopez 5 – Ex che non graffia, in area di rigore è troppo lento per riuscire a creare grattacapi gli avversari.

Perica 5 – Nessuno si accorge del suo ingresso, non basta una percussione centrale in pieno recupero, gara da fantasma.

De Paul 6,5 – Il suo ingresso da vivacità alla manovra bianconero, prova a riaprire una gara virtualmente chiusa sul 2-0.

Hallfredsson s.v.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy