Pagelle Torino – Juventus 0-1: Ronaldo mette la firma sul derby! – Voti Fantacalcio

Pagelle Torino – Juventus 0-1: Ronaldo mette la firma sul derby! – Voti Fantacalcio

L’attaccante portoghese segna su rigore al 69° minuto e permette ai bianconeri di portare a casa 3 punti nella stracittadina.

di Voti Fantamagazine

Il clima gelido del Gran Torino non ha placato l’intensità del Derby della Mole. Juventus e Torino si contendono i tre punti con mosse, contromosse e tanti duelli a centrocampo. La partita non trova un padrone e in questi casi il risultato rimane in balia degli episodi. Al 70′ arriva quello decisivo: Zaza con un retropassaggio trova Mandzukic e Ichazo interviene su di lui in area. L’arbitro fischia e dal dischetto si presenta Ronaldo che trasforma l’1-0. Dal vantaggio in poi i bianconeri mantengono il possesso e mettono la gara in ghiaccio. Una prova di cuore e tenacia non basta agli uomini di Mazzarri per interrompere la marcia implacabile di Allegri e la sua corazzata.

PAGELLE TORINO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Torino

Sirigu 6 – Esce dopo 20′ per un problema al fianco sinistro.

Djidji 6 – Qualche intervento di livello lo mette in mostra, non si fa problemi a fare a sportellate con uno come Mandzukic. Non è mai fuori posizione e da quelle parti non passano grandi pericoli visto che la Juventus attacca principalmente a sinistra.

N’Koulou 6,5 – Il ministro della difesa granata regge nella prima frazione l’impatto con la corazzata bianconera, nel secondo tempo conferma l’andazzo ed è sempre pronto a raddoppiare. Veterano.

Izzo 6 – Inizialmente Ronaldo lo svernicia, poi il match si stagna e lui prende confidenza. Si mette in mostra con delle discese disinvolte palla al piede e sui piazzati è pericoloso. Sufficiente.

Ola Aina 5,5 – Rudimentale in fase di copertura, nulla di eccezionale quando si tratta di affondare sulla fascia. Ha la fortuna di avere una difesa compatta alle spalle e viene aiutato quando va in affanno.

Baselli 6,5 – Non sfigura a centrocampo e prosegue il suo momento positivo. Le iniziative non mancano e ci trova gusto a mettere nelle grane il possesso bianconero che stasera stenta a trovare continuità prima del vantaggio.

Rincon 6 – Il solito Generale: scippa palloni a centrocampo e quando può mostra i denti. Quando gli juventini tentano di domare la partita, lui salva in più occasioni mettendoci una pezza.

Meitè 6 – Il campo gelido del Gran Torino trasforma la partita in una battaglia in cui la fisicità predomina sulla tecnica e lui tiene botta senza particolari patemi. Prova più volte la soluzione dalla distanza, ma senza particolare fortuna.

Ansaldi 6,5 – De Sciglio rimane bloccato come esterno basso e lui ne approfitta per scendere palla al piede sulla fascia. Sforna una marea di traversoni e alcuni diventano delle occasioni interessanti nel centro dell’area. Propositivo.

Zaza 5 – Fa infuriare alla mezz’ora Mazzarri per un intervento poco veemente che gli costa il cartellino giallo. Se Belotti gli fa da rifinitore, lui stasera fa il puntero e fa da spalla nel pressing. Un retropassaggio troppo corto causa il rigore trasformato da Ronaldo che decide la partita. Protagonista, ma in negativo.

Belotti 6,5 – Stasera abbiamo rivisto il vero Gallo. Svaria sul fronte offensivo e i tanti duelli che ingaggia lo rendono più visibile. Si sacrifica a perdifiato in copertura e fa ammonire tre avversari. Convincente.

Ichazo 5,5 – Nei rinvii è molto impreciso, tra i pali se la cava bene ma nell’uscita del rigore poteva essere più accorto.

Parigini 6 – Il suo ingresso in campo non aggiunge nulla alla partita, la Juventus ha mantenuto il possesso e non ha avuto occasioni per provare a cambiare l’inerzia del match.

Berenguer s.v

Pagelle a cura di Riccardo Corsano

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Juventus

Perin 6 – Sicuro nelle uscite e su qualche tentativo nel Toro, ancora una volta quando chiamato in causa risponde presente con una prestazione solida.

De Sciglio 6 – Causa infortunio di Cancelo è ormai il titolare di quella fascia, ordinato e attento come piace ad Allegri, potrebbe però rischiare qualcosa di più davanti.

Bonucci 6,5 – Qualche piccola imprecisione quando imposta ma attento e preciso ai continui attacchi in profondità del Torino.

Chiellini 6,5 – Solita prestazione da gorilla, Zaza e Belotti oggi non hanno uno spazio che sia uno.

Alex Sandro 6 – Come De Sciglio copre bene garantisce solidità senza però azzardare la giocata quando c’è da attaccare. Da lui però ci si aspetta decisamente di più.

Emre Can 6 -Torna titolare dopo la brutta avventura passata, la forma fisica è quella che è e qualche imprecisione lo dimostra, ma si inserisce molto bene tra le maglie granata e nel complesso non demerita affatto.

Pjanic 6 – Ammonito come praticamente ogni partita che gioca, qualche piccolo passo avanti rispetto alle brutte prestazioni del passato ma si può ancora migliorare.

Matuidi 6,5 – Non è un caso che la Juventus abbia sofferto così tanto in Svizzera senza di lui, torna e i bianconeri vincono pur senza giocare benissimo. Lottatore fondamentale per spezzare le trame di gioco avversarie.

Dybala 5 – Irriconoscibile rispetto alle prestazioni in Champions, sbaglia tantissimo quando ha palla tra i piedi creando difficoltà ai compagni. Decisamente da recuperare, almeno in campionato.

Mandzukic 7 – Si procura il rigore decisivo per il risultato e segnerebbe anche il gol del 2-0, annullato però per fuorigioco di Ronaldo. Come sempre, decisivo quando serve.

Ronaldo 6,5 – Non calcia benissimo il rigore ma l’importante è fare gol. Dimostra di non essere complessivamente in un gran periodo di forma ma alla fine a decidere il derby di Torino è lui.

Pagelle a cura di Luca Furfaro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy