Pagelle Spal – Sampdoria 1-2: Vola Quagliarella e vola la Sampdoria! – Voti Fantacalcio

Pagelle Spal – Sampdoria 1-2: Vola Quagliarella e vola la Sampdoria! – Voti Fantacalcio

La strepitosa doppietta dell’esperto attaccante doriano regala 3 punti fondamentali alla Sampdoria!

di Voti Fantamagazine

Bastano 11 minuti alla squadra blucerchiata per trovare i due gol fondamentali per portare a casa i 3 punti. La Spal, dopo un primo tempo da dimenticare, ritrova la quadra nel secondo tempo ed accorcia le distanze, ma non riesce a terminare la rimonta. Il Var, sullo 0-2, annulla un gol a Floccari per un fuorigioco dubbio di Petagna.

PAGELLE SPAL

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Spal

Viviano 5.5 – Fondamentale su Quagliarella in alcune occasioni, resta l’amarezza per il primo gol subito dove poteva fare di più.

Cionek 3.5 – Una partita costellata di errori. Comincia al quarto minuto lasciandosi sfuggire un cinico Quagliarella e finisce al 90esimo con l’espulsione per un fallo su ultimo uomo.

Felipe 5 – Il primo tempo è totalmente da dimenticare. Fuori tempo e spaesato si lascia imbambolare dal bel gioco doriano. Nel secondo si ritorna alla difesa a tre e lui riprende le misure. Non basta però per correggere quei 20 minuti di terrore nel primo tempo.

Bonifazi 6 – Vittima più che complice nel primo tempo dei compagni di reparto è sicuramente il migliore in difesa per la squadra di casa.

Fares 5.5 – Corre tanto, si sbatte ancora di più, ma sbaglia troppo e nei momenti più importanti.

Schiattarella 5 – Il più in difficoltà del centrocampo biancoazzurro. Dopo un primo tempo da dimenticare, nel secondo sembra riprendersi, ma non incide.

Missiroli 6 – Nel primo tempo finisce in balia delle giocate blucerchiate, ma nel secondo, tornando al 3-5-2, si riprende il centrocampo dettando i tempi.

Kurtic 7 – Anche per lui primo tempo da incubo, ma nel secondo sale in cattedra. Segna un gol su punizione che non lascia scampo ad Audero e sarebbe stato suo l’assist per Floccari, ma il Var annulla tutto per un dubbio fuorigioco di Petagna.

Valoti 5.5 – Il mister lo sposta per tutto il campo e per tutta la partita e lui, dopo un primo momento di sbandamento sembra riprendersi. Non riesce però ad incidere sul match.

Petagna 6.5 – Quando i compagni sembrano in balia degli avversari, lui è l’unico a trovare le giocate per andare in porta.

Floccari 6.5 – Ottima partita per l’esperto attaccante biancoazzurro che, dopo un primo tempo piuttosto isolato, nel secondo tempo lotta su tutti i palloni rendendo difficile la vita ai difensori blucerchiati. Segnerebbe anche un gol che il VAR però annulla per supposto fuorigioco di Petagna.

Murgia 6.5 – Entra e da nuova linfa al centrocampo spallino. Recupera palloni e guadagni punizioni importanti.

Jankovic SV

Antenucci SV

A cura di Giovanni Sichel

PAGELLE SAMPDORIA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sampdoria

Audero 6.5 – Non viene chiamato in causa spesso, ma quando servono i suoi interventi si fa trovare prontissimo.

Bereszynski 6.5 – Partita ordinata per il terzino polacco che contiene perfettamente Fares, impedendogli di fare la differenza sulla fascia. Porta a casa anche un assist

Andersen 7 – Partita perfetta per il centrale blucerchiato che non sbaglia praticamente nulla tenendo testa ad un avversario sul piano fisico complicato come Petagna.

Colley 6.5 – Non perfetto come il compagno di reparto, ma sempre presente. Rischia di combinarla grossa nei primi secondi del match, ma il resto del match è assolutamente sufficiente.

Sala 6 – Prestazione sufficiente per il terzino che sale poco o nulla e contiene le incursioni di Valoti e Cionek.

Praet 6 – Dei centrocampisti blucerchiati è forse il meno in forma. Poco presente nella manovra offensiva, si limita a fare il compito senza fronzoli.

R. Vieira 6.5 – Sostituisce l’assente Ekdal e lo fa con una maturità inaspettata. Nel primo tempo domina fisicamente il centrocampo e nel secondo scherma bene la sua difesa.

Linetty 7 – Prestazione perfetta condita con assist. Le sue incursioni sono letali per la difesa spallina che prima di tornare al 3-5-2 non riesce mai a contenerlo.

Saponara 6.5 – Non si vede molto il suo lavoro, ma se l’attacco blucerchiato riesce ad essere così imprevedibile e letale, il merito è anche e soprattutto suo.

Gabbiadini 6 – Nelle triangolazioni è sempre perfetto sia nella misura che nei tempi, ma in area è un po’ assente. Nel finale di partita s’incaponisce un po’ con soluzioni complicate.

Quagliarella 7.5 – Sembra quasi superfluo commentare una prestazione che parla da sola: due gol in 11 minuti che lo rilanciano nella corsa al titolo di capocannoniere. La Spal non riesce a contenerlo mai.

Jankto 6 – Entra per dar freschezza e contenere il ritorno di fiamma spallino e lo fa egregiamente.

Defrel 6 – Sostituisce Quagliarella, ma non ha molte occasioni per mettersi in mostra nei suoi 20 minuti.

Murru SV

A cura di Giovanni Sichel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy