Pagelle Sassuolo – Spal 1-1: Peluso e Petagna dividono la posta in palio! – Voti Fantacalcio

Pagelle Sassuolo – Spal 1-1: Peluso e Petagna dividono la posta in palio! – Voti Fantacalcio

Il difensore firma il vantaggio nel primo tempo, ma un rigore dell’attaccante, al decimo centro stagione, trova il pareggio.

di Voti Fantamagazine
Petagna, la rivincita del centravanti: con l'Udinese fa 16

Finisce 1-1 a Reggio Emilia tra Sassuolo e Spal. Partita equilibrata decisa con due calci da fermo. Il gol del Sassuolo arriva con Peluso, bravo a girare un corner di Sensi. Il pareggio della Spal è ad opera di Petagna, che trasforma un rigore guadagnato da Floccari. Nel finale espulsione per Duncan.

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sassuolo

Consigli 6 – Praticamente inoperoso per tutta la partita. Petagna lo batte dagli undici metri.

Demiral 6,5 – Ottimo esordio stagionale per il difensore turco classe ’98. Attento e tignoso, gioca una partita senza sbavature. Se il buongiorno si vede dal mattino …

Peluso 7 – Primo gol in campionato per l’esperto difensore neroverde. Oltre al gol, gioca una partita perfetta in fase difensiva, fermando più volte Petagna.

Ferrari 6 – Il più incerto dei tre difensori centrali, soprattutto nella prima fase della partita quando Floccari gravita dalle sue parti. Migliora con il passare del tempo.

Adjapong 5,5 – Arrugginito, sbaglia più volte controlli anche semplici. Si vede poco in fase offensiva.

Rogerio 6 – Gioca esterno sinistro ed alterna cose buone a cose meno buone. Partita comunque sufficiente.

Sensi 7 – Probabilmente il migliore in campo. Disegna calcio proprio come a lui piace fare, tanti lanci illuminanti e passaggi mai banali. Suo l’assist per il gol di Peluso.

Manganelli 5,5 – Degno compagno di Sensi, tocca tanti palloni e ramazza quando deve. Ingenuo sul rigore causato con la spinta su Floccari.

Boga 6,5 – Il più intraprendente del tridente di De Zerbi, cerca più volte l’azione personale ed è uno dei pochi che cerca di dare una scossa alla fase offensiva del Sassuolo.

Djuricic 5 – Impalpabile. Non riesce mai ad entrare in partita perdendo tutti i duelli con i difensori della Spal. Esce al 60esimo.

Matri 5,5 – Fa tanto movimento, cerca di dettare il passaggio sfruttando gli spazi lasciati dai centrali spallini, ma non si rende mai pericoloso e si spegne pian piano.

Duncan 4,5 – La sua partita dura neanche 30 minuti. Messo in un ruolo non suo si innervosisce e prima viene ammonito, poi si becca il rosso diretto.

Odgaard 6 – Esordio stagionale per l’attaccante danese. 15 minuti in cui non incide più di tanto.
Di Francesco sv

Pagelle a cura di Andrea Riefolo

PAGELLE SPAL

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Spal

Gomis A. 6 – Non è Viviano, ma oggi non delude. Sono poche le occasioni che ha di mettersi in mostra e sul gol non ha gravi colpe.

Cionek 6 – Tanti piccoli errori, ma anche tanti interventi precisi. Non è certamente il migliore in campo, ma oggi fa il suo senza troppi fronzoli.

Bonifazi 6.5 – Lui, invece, è sicuramente il migliore dei difensori spallini: sempre preciso e puntuale, contro di lui l’attacco neroverde s’infrange su un muro.

Felipe 6 – Come Cionek, non è sempre perfetto, è lui a perdersi Peluso sul momentaneo svantaggio, ma con l’esperienza gestisce bene il resto della partita. Va anche vicino al gol di testa, ma trova il palo.

Murgia 5.5 – Giocare centrale di centrocampo dovrebbe aiutarlo, ma non sembra ancora perfettamente addentro ai movimenti spallini.

Valoti 5.5 – Gioca fuori ruolo e non bene per grandi sprazzi del match. Ogni tanto prova qualche inserimento, ma senza grandi risvolti. Difensivamente, invece, non è mai di aiuto a Cionek.

Missiroli 6 – Sempre ordinato, è il vero leader di questo atipico centrocampo a quattro. Non riesce a mettersi in mostra, ma è bravo ad infastidire gli avversari con la sua qualità.

Kurtic 5.5 – Altra prestazione sottotono per il centrocampista spallino. A sua discolpa gioca da esterno e questo non lo aiuta, ma alcuni errori assolutamente da dimenticare.

Fares 6 – Gioca più basso del solito, ma corre come un treno per non far mancare il suo apporto. Commette qualche ingenuità di troppo, ma resta una prestazione sufficiente.

Floccari 6.5 – Assolutamente indemoniato per tutta la partita. Corre come se avesse dieci anni di meno e si guadagna un rigore importante.

Petagna 7 – E sono 10 gol in campionato. Sempre più importante la sua presenza nell’attacco biancoazzurro e non solo per i gol.

Antenucci 6 – Entra per giocare 15 minuti stentati. Non ha molto tempo per incidere, giusto il tempo per dare qualche pallone velenoso sulla corsa di Kurtic.

Dickmann SV

Paloschi SV

Pagelle a cura di Giovanni Sichel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy