• Arriva il Fantacalcio dei Mondiali: tutti i nostri consigli

Pagelle Sassuolo – Spal 1-1: pareggio che non accontenta nessuno! – Voti Fantacalcio

Pagelle Sassuolo – Spal 1-1: pareggio che non accontenta nessuno! – Voti Fantacalcio

La Spal, passata in vantaggio con Antenucci, subisce il ritorno dei neroverdi con il rigore segnato da Babacar. Secondo rigore per il Sassuolo sbagliato da Politano.

di Voti Fantamagazine

Finisce 1 – 1 lo scontro diretto per la salvezza tra Sassuolo e Spal. Partita non priva di emozioni a Reggio Emilia. Passano in vantaggio gli ospiti con Antenucci, pescato bene da Schiattarella. Pareggia pochissimi attimo dopo Babacar su rigore, causato da Lazzari. A fine primo tempo altro rigore per il Sassuolo, sempre per un fallo di mano, questa volta di Grassi, fallito però da Politano, che se lo fa parare da Meret; sul proseguo dell’azione Babacar colpisce una traversa. Nella ripresa sale la stanchezza e entrambe le squadre creano poco, col Sassuolo che impegna Meret un paio di volte, ma senza essere troppo incisivo. Finisce quindi in parità con una rete per parte.

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sassuolo

Consigli 6 – Si fa passare la palla sotto le gambe in occasione del goal di Antenucci, ma il tiro era davvero molto ravvicinato. Per il resto si fa trovare pronto quando è chiamato in causa.

Lirola 6 – Parte un po’ in sordina, come tutta la squadra. Poi cresce alla distanza, rischiando poco e provando alcuni cross.

Goldaniga 6 – Commette qualche leggerezza su alcuni disimpegni, ma concede comunque poco nel computo generale del match.

Acerbi 6 – Può poco sul goal di Antenucci, in quanto l’attaccante della Spal arriva da dietro, mentre lui marca Paloschi. Per il resto è accorto dietro e attivo davanti, anche se ancora manca il primo goal stagionale.

Peluso 6 – Prima parte dove soffre le sgroppate iniziali di Lazzari, ma poi prende le misure e ne esce di esperienza e autorità.

Missiroli 5,5 – In partite come queste, lui deve risaltare in mezzo al campo, mostrando le proprie qualità. Tuttavia, anche oggi chiude un match fatto di tanta quantità, ma senza lampi. Gli si chiede di più. Esce per Matri nella ripresa.

Magnanelli 5,5 – Più attivo del solito offensivamente parlando, ma ha responsabilità nel goal di Antenucci, in quanto quest’ultimo parte da dietro e il capitano del Sassuolo non lo segue, permettendogli di entrare in area da solo e battere Consigli.

Duncan 5 – Sbaglia davvero troppo, e in queste partite non può commettere certe leggerezze. Sembra anche in calo dal punto di vista fisico. Sostituito da Mazzitelli nel secondo tempo.

Politano 5 – Altro rigore sbagliato per lui oggi, che però ha un peso specifico perché la partita odierna era uno scontro diretto importante. Per il resto si vede meno del solito.

Babacar 7 – Migliore in campo del Sassuolo, oltre a realizzare il rigore del pareggio colpisce anche una traversa. Si muove molto, facendo reparto praticamente da solo, ed è l’unico ad impegnare Meret.

Ragusa 6 – Offensivamente si vede poco, ma compie un gran lavoro di copertura sulla sua fascia. Sostituito nel finale da Adjapong.

Mazzitelli 6 – Gioca circa mezz’ora, facendo sentire il fisico, ma poco di più.

Matri SV.

Adjapong SV.

Pagelle a cura di Niccolo Villani

PAGELLE SPAL

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Spal

Meret 7,5 – Il migliore in campo. Oltre a parare il rigore a Politano a fine primo tempo, si fa sempre trovare pronto sulle azioni del Sassuolo. Non sbaglia nulla.

Cionek 6,5 – Ottima partita la sua; non lascia mai spazi e da quel lato il Sassuolo non crea problemi.

Vicari 6 – Duella bene con Babacar. Alle volte vince lui, altre volte non ci riesce, ma sempre senza conseguenze.

Felipe 6 – Meno appariscente di Cionek, riesce comunque a portare a casa la pagnotta in maniera egregia.

Lazzari 5 – Parte molto bene, ma poi commette l’ingenuità di saltare col braccio largo, causando il rigore del pareggio di Babacar. Da quel momento non si riprende più, andando anche in difficoltà in fase di copertura.

Schiattarella 6,5 – Partita positiva per lui, che ci mette tanta quantità e l’assist perfetto per il vantaggio di Antenucci. Sostituito nel finale da Everton Luiz.

Grassi 5,5 – Fortunatamente per lui, Politano sbaglia il rigore che lo stesso centrocampista della Spal causa con un tocco di braccio in area. Tuttavia risulta comunque troppo irruento e poco concreto nella manovra offensiva.

Kurtic 5,5 – Stesso discorso fatto per Missiroli in casa Sassuolo: in queste gare deve essere un valore aggiunto, ma si vede poco. Non gioca male, ma ci si attende di più.

Costa 6 – La sua fascia è quella un po’ più attiva, ma dove c’è la quantità non è presente la stessa qualità. Esce sostituto da Dramè a pochi minuti dal termine.

Paloschi 5,5 – Partita non semplice per lui, chiuso dai due centrali del Sassuolo. Combina davvero poco, ma ha il merito di muoversi molto senza palla, creando spazi utili per i compagni, compreso Antenucci in occasione del goal. Esce per Floccari nella ripresa.

Antenucci 7 – Al di là del goal, ci sono tante giocare di qualità per sé e per i compagni. Vero leader della squadra, non molla mai fino al termine del match.

Floccari 6 – Gioca poco per poter combinare qualcosa, tra l’altro in un momento del match dove la squadra stava soffrendo e accusava la stanchezza.

Dramè SV.

Everton Luiz SV.

Pagelle a cura di Niccolo Villani

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy