Pagelle Sassuolo – Juventus 0-3: i bianconeri calano il tris con un super Ronaldo

Pagelle Sassuolo – Juventus 0-3: i bianconeri calano il tris con un super Ronaldo

A Reggio Emilia la Juventus ritorna a vincere grazie alla leggenda portoghese, particolarmente ispirata sotto porta quest’oggi.

di Voti Fantamagazine

Una Juventus in ripresa espugna 0-3 il Mapei grazie ad un super Cristiano Ronaldo, che segna ed entra anche negli altri goal. Il Sassuolo è tutto nel primo quarto d’ora, ma i bianconeri si salvano e passano con Khedira. Nella ripresa CR7 e Emre Can arrotondano il risultato e si regalano il ritorno a +11 sul Napoli.

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sassuolo

Consigli 5 – Serata no per il portiere neroverde. Prima dà il là al vantaggio avversario con un rilancio sbagliato e poi si fa anticipare in uscita alta.

Lirola 5 – Corre tanto, ma spesso a vuoto. Impreciso in fase di cross, si perde Emre Can sul 3-0 finale.

Magnani 5,5 – Tra i più attenti nel primo tempo, affonda insieme al resto della difesa quando la Juventus accelera.

Peluso 5,5 – Qualche sbavatura in più rispetto al compagno di reparto soprattutto in fase di impostazione.

Rogerio 5 – Perde il duello con De Sciglio. Dalla sua parte gli avversari arrivano sempre a creare potenziali occasioni.

Locatelli 6,5 – Gran primo tempo, in cui spaventa la Juve con un tiro da fuori. Cala nella ripresa, ma lotta fino alla fine.

Sensi 6,5 – Altra prestazione di qualità. La manovra del Sassuolo passa sempre dai suoi piedi.

Bourabia 5 – Motore indispensabile per la regia di Sensi, ma questa sera gira spesso a vuoto, rischiando anche l’espulsione.

Magnanelli sv.

Berardi 5 – Migliore dei suoi nel primo tempo, ha un’occasione nella ripresa, ma calcia fuori a porta spalancata dopo un errore di Szczesny.

Babacar 5 – Fatica a trovare spazio tra i centrali avversari. Lotta, ma non riesce ad incidere nel match.

Boga 6 – Entra bene offrendo qualche spunto in più alla manovra offensiva.

Djuricic 5 – La sua partita è tutta in una corsa verso la porta fermata da Szczesny in uscita. Bocciato e sostituito ad inizio ripresa.

Matri 6 – Ci mette la grinta e la voglia di segnare alla sua ex squadra, ma i palloni giocabili in area sono merce rara.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Juventus

Szczesny 6,5 – Il salvataggio impossibile sulla clamorosa distrazione di Rugani è una delle azioni fondamentali che permettono ai bianconeri di rimanere in partita. Con un’uscita di troppo però, regala agli avversari una pericolosa azione da pareggio, macchiando la prestazione nel complesso. Compensa con una buona concentrazione nel secondo tempo.

Alex Sandro 6 – Spinge molto sulla fascia, ma perde spesso concentrazione nell’ultimo passaggio in area.

Caceres 6 – Nell’arco del primo tempo è macchinoso nelle chiusure, pur portandole a termine. Migliora con il passare dei minuti in una buona prestazione.

Rugani 5,5 – La distrazione su azione di Djuricic mostra tutte le lacune in fase d’impostazione del giocatore bianconero. Migliora la concentrazione con il passare dei minuti.

De Sciglio 6,5 – Si vede poco nell’arco del primo tempo, provando un paio di cross nei primi minuti di gioco. Spinge di più nella seconda frazione di gioco, con un tiro da gol ipotetico, e compie pochi errori nel complesso. Una delle migliori prestazioni di stagione.

Matuidi 6,5 – L’efficace intelligenza tattica e la fisicità fanno da collante alle migliori azioni bianconere.

Emre Can 6,5 – Freddo. Cinico. Questioni di secondi per chiudere il match. Cosa chiedere di più?

Pjanic 6,5 – È il centrocampista bianconero meno concentrato del match nei primi 45 minuti: viene ammonito per l’entrata in ritardo su Locatelli, che ne frena la prestazione iniziale. Cresce nel corso del secondo tempo.

Khedira 7 – Da centravanti aggiunto, si fa trovare pronto per insaccare in tapin la rete del vantaggio. Si conferma un giocatore a tutto campo. Sfiora la doppietta sul finale del primo tempo.

Bentancur 6 – Bella prestazione nei pochi minuti a disposizione chiesti da Allegri.

Ronaldo 7,5 – Tanto lavoro di copertura, notevole sacrificio anche in fase difensiva. Un fuorigioco gli nega la gioia del doppio vantaggio bianconero, che invece arriverà, meritatamente, con il passare dei minuti.

Mandzukic 6 – Come di consueto, non si limita alla fase d’attacco e fa un grande lavoro di copertura difensiva. Vince in modo netto la maggior parte dei contrasti aerei.

Bernardeschi 6,5 – Ottimi tagli e incursioni, svolge un buon compito anche in fase difensiva; negli inserimenti da trequartista aggiunto esprime tutto il suo repertorio. È il giocatore fondamentale per una Juventus di titolari che punta al massimo delle sue capacità offensive.

Dybala s.v.

Pagelle a cura di Dafne Gagliardi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy