Pagelle Sassuolo – Frosinone 2-2: il Sassuolo rimonta il Frosinone e condanna i ciociari alla serie B – Voti Fantacalcio

Pagelle Sassuolo – Frosinone 2-2: il Sassuolo rimonta il Frosinone e condanna i ciociari alla serie B – Voti Fantacalcio

In gol per il Frosinone Sammarco e Paganini, per il Sassuolo Ferrari e Boga.

di Voti Fantamagazine

Partita scoppiettante quella odierna tra Sassuolo e Frosinone. Sotto la pioggia battente non manca lo spettacolo, con i ciociari che passano in vantaggio con un bel tiro dalla distanza di Sammarco. Sale di intensità il Sassuolo che colpisce un palo con Berardi, ma è ancora il Frosinone a segnare con Paganini, che su calcio d’angolo anticipa di testa Rogerio. La ripresa è però a marchio Sassuolo che attacca con insistenza, trovando prima la rete con Ferrari, poi il definitivo pareggio con Boga su assist di Lirola. Finisce 2 – 2, risultato che condanna alla retrocessione matematica il Frosinone e che vale la salvezza definitiva per il Sassuolo.

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sassuolo

Consigli 6 – Incolpevole sui due goal subiti, risponde bene in un’occasione su Pinamonti e si dimostra sicuro nelle uscite. Per il resto poco impegnato.

Demiral 6 – Il Frosinone non punge tantissimo nonostante le due reti, ma lui si fa trovare pronto.

Lemos 6 – Gioca solo 45′ perché nella ripresa il Sassuolo cambia modulo e lui esce per Boga, ma tutto sommato gioca una partita sufficiente.

Ferrari 7 – Ritrova il goal dopo diverse giornate, si dimostra anche deciso in chiusura e pulito in impostazione.

Lirola 6,5 – Non sempre preciso sui cross, anche se la pioggia battente rende poco praticabile la sua fascia nella ripresa, spinge comunque in continuazione per tutti i 90′, mettendo tante palle interessanti in area. Una di queste è perfetta per la rete decisiva di Boga.

Bourabia 6 – Gli si richiede quantità, fisico e attenzione, lui risponde, ma senza andare oltre.

Magnanelli 6 – Classica partita silenziosa ma giocata con attenzione e senza sbavature.

Rogerio 5 – Parte abbastanza bene perché spinge con intensità, ma si fa sorprendere da Paganini su calcio d’angolo, facendosi sovrastare di testa per il raddoppio del Frosinone. Dopo questo errore cala decisamente e, pur non rischiando in difesa, non spinge più sparendo dalla partita.

Sensi 6 – Luci e ombre per il talentino degli emiliani. Si muove molto e dialoga bene coi compagni, cercando anche la conclusione e pressando gli avversari, recuperando possessi interessanti. Tuttavia arriva leggermente in ritardo sul goal di Sammarco, non seguendo il centrocampista del Frosinone, che comunque segna un bel goal; inoltre cala un po’ nella ripresa, uscendo per Locatelli.

Berardi 6 – Gioca tanti palloni e fa salire la squadra, entrando in molte azioni. Il gol di Boga arriva da un suo spunto nel servire Lirola. Mezzo voto in meno in quanto nel primo tempo sbaglia un goal quando, a tu per tu con Sportiello, tira sul palo. Conclusione precisa e in parte sfortunata perché il rimbalzo interno sul montante non lo premia, ma lì dovrebbe segnare.

Matri 5 – Forse l’ultima apparizione casalinga con la maglia del Sassuolo, gioca solo il primo tempo e non si nota praticamente mai. Esce nell’intervallo per Babacar.

Babacar 6 – Pressa e dà punti di riferimento ai compagni, con cui dialoga spesso. Un bel colpo di testa lo porta vicino al goal, negato da una bella parata di Sportiello. Tuttavia ci si aspetta qualcosa di più in termini di presenza in area.

Boga 7 – Torna a giocare con incisività dopo qualche uscita leggermente incolore. Cerca spesso il dribbling riuscendo a saltare l’uomo. Prima sfiora il goal con un bel tiro da fuori, poi trova la rete del pareggio con l’assistenza di Lirola.

Locatelli sv

A cura di Niccolò Villani.

PAGELLE FROSINONE

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Frosinone

Sportiello 6 – Berardi lo grazia nel primo tempo; nella ripresa è sicuro su Babacar in due circostanze, può fare poco sui due goal subiti.

Goldaniga 5,5 – Partita dai due volti: in controllo nel primo tempo, decisamente più sofferente la ripresa, con l’ingresso di Boga che rivitalizza il Sassuolo.

Ariaudo 6 – Matri si annulla da solo, ma in ogni cosa comanda la difesa in maniera più che sufficiente. Qualche apprensione in più con Babacar che sfiora il goal solamente su calcio d’angolo.

Brighenti 5,5 – Lottatore nato, soffre leggermente la verve di Berardi che, a dir la verità, punge solo in alcune circostanze. Ci mette l’anima fino alla fine.

Paganini 6 – Croce e delizia. Capitalizza l’ottimo calcio d’angolo di Ciano, siglando la sua seconda rete stagionale. Soffre terribilmente le avanzate di Boga nella ripresa, al punto di perdere la marcatura sullo stesso in occasione del 2-2. E’ il goal che manda il Frosinone in B.

Cassata 6 – Gara difensivamente perfetta per il calciatore di proprietà del Sassuolo che aiuta con costanza sia Paganini che Goldaniga. Nella ripresa, però, Boga fa saltare il banco, facendo indietreggiare il baricentro dei gialloblu.

Sammarco 7 – Uno degli uomini più esperti, uno della vecchia guardia. Illude il Frosinone con un bellissimo goal: un rasoterra su cui Consigli non ha scampo; poco dopo, però, si fa rubare la sfera da Sensi e Berardi per poco non pareggiava già il match. Chiude in debito d’ossigeno nel secondo tempo.

Valzania 5 – Partita tutto sommato sufficiente, ma viziata da due gravi ingenuità: la prima sul goal che accorcia le distanze di Ferrari; nel finale presta il fianco a Lirola senza contrastarlo opportunamente sul cross per Boga.

Beghetto 5 – Gara da noramle amministrazione per lo stantuffo mancino, almeno fino alla ripresa. Lirola cambia decisamente volto dopo una prestazione anonima e va in costante difficoltà anche per il poco apporto di Valzania.

Ciano 6 – Suo il delizioso angolo per la testa di Paganini che porta sullo 0-2 il Frosinone. Il campo certamente non favorisce le sue geometrie, ma finché è in campo riesce a dare il suo contributo, guadagnando falli preziosi.

Pinamonti 6,5 – Sua la sponda per Sammarco che realizza un goal molto bello. Il bomber, cui cartellino è di proprietà dell’Inter, si fa notare anche al trentacinquesimo quando viene neutralizzato da Consigli in uscita disperata. Sull’angolo, però, il Frosinone trova il doppio vantaggio. Poco incisivo nella ripresa.

Ciofani 5,5 – Entra a venti minuti dalla fine per cercare di allungare la squadra, ma non riesce nel suo intento: anzi il Frosinone abbassa sempre più il baricentro e il Sassuolo perviene al pareggio che manda in B i ciociari.

Chibsah 5,5 – Dà il cambio a Cassata che si sfianca nell’aiutare in fase difensiva Goldaniga e Paganini: il suo ingresso non porta sostanza dato che Boga fa il bello e il cattivo tempo.

Dionisi sv – Entra nel finale dopo il pareggio, ma può fare poco.

A cura di Mario Ruggiero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy