Pagelle Roma – Torino 3-2: Di Francesco ringrazia El Shaarawy e si gode Zaniolo! – Voti Fantacalcio

Pagelle Roma – Torino 3-2: Di Francesco ringrazia El Shaarawy e si gode Zaniolo! – Voti Fantacalcio

Doppio vantaggio giallorosso con Zaniolo, migliore in campo, e Kolarov, pari dei granata ad opera di Rincon e Ansaldi, ma El Shaarawy, entrato subito per Under infortunato, segna il gol decisivo.

di Voti Fantamagazine

La Roma vince 3-2 una bella partita molto combattuta col Torino nella quale era andata in vantaggio di due gol, si è fatta rimontare e poi ha riportato dalla sua parte. Show di Zaniolo nel primo tempo, Dzeko delude. Nel Torino bene i marcatori Rincon e Ansaldi.

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Roma

Olsen 6 – Altra partita e altri gol subiti, per il fantacalcio una vera maledizione. Non ha vere responsabilità ma oggi non è neanche protagonista di grandi interventi.

Karsdorp 6.5 – Entra con la voglia di cominciare a lasciare il segno in Italia, altro che “il danese”. La palla che mette in verticale per El Shaarawy in occasione del rigore è la perla su una prestazione convincente.

Fazio 5.5 – Quest’anno continua a dare l’impressione di essere poco tranquillo e spesso impreciso. Vive una fase di “palla in tribuna” preoccupante.

Manolas 6 – Quando la difesa balla deve fare gli straordinari e oggi, da rientrante con pochi allenamenti nelle gambe, fa fatica anche lui.

Kolarov 6.5 – Il regista sinistro della squadra si carica sulle spalle, abbastanza larghe, la responsabilità del rigore. E le sue discese non sono mancate.

Cristante 6.5 – Non è più una sorpresa la tranquillità con cui interpreta un ruolo che non era suo pochi mesi fa. La linea del suo grafico è ancora in crescita.

Pellegrini 7 – Oggi deve sacrificarsi qualche metro indietro per dare una mano ad una squadra priva sia di De Rossi che di Nzonzi. Ma ormai ha raggiunto una maturità tale che gli riesce tutto. Suggella la sua prestazione top con un assist al bacio per il 3-2.

Ünder SV – Si arrende al primo scatto dopo appena 3 minuti.

Zaniolo 7,5 – Non arriva il 7.5 per il calo nella ripresa, ma è lui l’mvp. Gioca un primo tempo da urlo, gol con “uncinata” alla Nainngolan e giocate in mezzo al campo che fanno consumare i guanti di chi era infreddolito all’Olimpico. Ora deve solo stare calmo perché ormai è ufficialmente sbocciato.

Kluivert 5.5 – L’infortunio di Ünder lo costringe a giocare a destra e si vede essere meno a suo agio, non lascia il segno.

Dzeko 5 – Si potrebbe pensare ad un voto punitivo per il gol incredibile divorato ad inizio ripresa. Ma la verità è che quell’errore è solo figlio di una partita in cui non gli riesce quasi nulla tra appoggi sbagliati e stop imprecisi. Paradossalmente il quel tocco sotto porta sembra toccare il fondo perché da lì inizia a fare meglio.

El Shaarawy 7 – Il capocannoniere giallorosso entra a freddo dopo 2 mesi di stop per sostituire Ünder, si guadagna il rigore, segna il gol del 3-2 e chiude la partita a denti stretti con i crampi.

Schick 6.5 – Non si vede molto, ma è determinante nella difesa del pallone e lo scarico intelligente su Pellegrini nell’azione del 3-2.

Santon SV – Entra a 10 dalla fine per uno stremato Karsdorp

PAGELLE TORINO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Torino

Sirigu 5,5 – Meno sicuro del solito, in ritardo su El Shaarawy in occasione del rigore.

Djidji 6 – Un po’ impreciso in fase iniziale, cresce col passare dei minuti dando sicurezza al reparto.

N’Koulou 6,5 – Altra partita da leader, fa a sportellate con Dzeko vincendo quasi tutti i duelli.

Lyanco 5,5 – La sua fisicità non basta, si concede qualche distrazione di troppo.

Berenguer sv.

De Silvestri 5 – Meno brillante del solito, fatica sulla fascia e si perde El shaarawy sul goal del 3-2.

Rincon 7 – Oltre alla solita quantità questa volta trova anche il goal che riapre momentaneamente il match.

Ansaldi 7,5 – Schierato da centrocampista centrale riesce a dare corsa e qualità alla manovra. Sfiora il goal su punizione e poco dopo realizza il 2-2.

Ola Aina 6 – Troppo leggero in marcatura su Zaniolo in occasione del goal. Si riscatta nelle ripresa.

Iago Falque 5 – Mai al centro del gioco. Ha un’occasione nel finale del primo tempo ma spreca cogliendo il palo esterno.

Zaza 6 – Entra al posto dello spagnolo per dare supporto a Belotti nella lotta contro i centrali giallorossi.

Belotti 6 – Lotta e cerca di aprire il gioco per gli esterni, è il più ispirato degli attaccanti ma ha poco supporto.

Parigini 5,5 – Un po’ meglio di Iago, ma anche lui fatica contro la retroguardia giallorossa.

Edera 6 – Un quarto d’ora in cui fatica a mettersi in mostra dato che la Roma difende e spinge per chiudere il match.

Pagelle a cura di Marco Agostinelli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy