Pagelle Roma – Benevento 5-2: la doppietta di Under spacca la partita! – Voti Fantacalcio

Pagelle Roma – Benevento 5-2: la doppietta di Under spacca la partita! – Voti Fantacalcio

Guilherme apre le marcature ad inizio partita, Fazio pareggia. Nel secondo tempo Dzeko e Under con una doppietta aumentano lo score dei padroni di casa, ma Brignola prova a riaprire l’incontro, ma Defrel su rigore nel finale chiude la contesa.

di Voti Fantamagazine

La Roma dopo un brivido iniziale porta a casa l’intera posta contro il Benevento segnando per la prima volta in questa stagione 5 gol. Protagonista assoluto ancora Ünder, in forma strepitosa. Torna al gol anche Dzeko.

PAGELLE ROMA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Roma

Alisson 6 – Certo non si aspettava di chiudere la serata con 2 gol al passivo. Incolpevole in entrambe le occasioni, regala un brivido con un rinvio sbagliato nella ripresa per sua fortuna senza conseguenze.

Florenzi 6 – Primo tempo orribile per l’esterno giallorosso. Nella ripresa cresce con la squadra, ma il vero Florenzi era un altro giocatore.

Manolas 6 – Distratto e apparentemente svogliato, non una grande serata per lui come tutta la retroguardia giallorossa. Sfortunato nella deviazione sul gol del vantaggio del Benevento, ma forse poteva accorciare meglio.

Fazio 6 – La sufficienza se la va a prendere svettando di testa sul cross di Kolarov per pareggiare lo svantaggio iniziale. Per il resto non una prova memorabile, in sofferenza con D’Alessandro.

Kolarov 6.5 – È un 6.5 meno convinto di quelli che raccoglieva con facilità ad inizio anno, ma per spinta e per l’assist al bacio per Fazio alla fine si prende la sufficienza piena.

Strootman 6 – Un uomo solo. Nella formazione iniziale è praticamente l’unico centrocampista in campo nella Roma. Corre e copre quanto può, ma fa fatica e si vede.

Gerson 6 – Pesce fuor d’acqua lì davanti alla difesa, ma si vede dedizione e voglia di far bene. Oggi premiamo questa, ma questo ragazzo deve trovare un ruolo.

Ünder 7.5 – La scorsa settimana dopo il primo gol in giallorosso erano arrivati i complimenti persino dal Ministro dello sport turco. Stasera dopo assist di destro e doppietta gioiello col suo mancino magico c’è il rischio che il Ministro diventi direttamente lui. Mamma il turco.

Perotti 6 – Era atteso nel ruolo di trequartista dietro a Dzeko nel 4231. Ma nel primo tempo in realtà lo vediamo svariare ovunque senza lasciare il segno da nessuna parte. Nella ripresa Di Francesco lo mette a sinistra e lui ritrova distanze e giocate, tra cui l’assist per il primo gol di Ünder.

El Shaarawy 5.5 – Ha la sfortuna di uscire nel momento in cui la partita si era messo meglio per la Roma. Forse era uno dei meno colpevoli del pessimo primo tempo offensivo della Roma, ma non ha la possibilità di riscattarsi.

Dzeko 6 – Ecco a lui la possibilità di riscatto invece la offre il giovane turco dopo uno scatto straordinario. Prima ora di gioco irritante, poi il gol che salva prestazione e faccia. Il vero Dzeko però non c’è ancora in questa squadra. Lascia a Defrel il rigore nel finale, ma fidatevi possessori probabilmente meglio così.

Defrel 6 – Ringrazia Dzeko per il rigore che gli permette finalmente di sbloccarsi. Era entrato con tanta voglia e si vedeva.

De Rossi SV

Schick SV

PAGELLE BENEVENTO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Benevento

Puggioni 6 – Non ha colpe sui gol e compie alcuni interventi di ottimo spessore. Rischia alle volte nei disimpegni.

Venuti 5 – Non male il primo tempo. Poi crolla come tutta la squadra. Nel terzo gol stringe troppo verso il centro lasciando campo a Perotti e in occasione del rigore esce in netto ritardo su Florenzi.

Djmsiti 5.5 – Rispetto a Costa riesce alle volte a tenere Costa. Provoca il rigore del 5-2 che onestamente sembra non esserci.

Costa 5 – Sempre in affanno e perde qualsiasi duello aereo.

Letizia 6 – Tiene bene botta alla catena di destra della Roma nel primo tempo crea sempre superiorità con le sue sovrapposizioni.

Sandro 4.5 – Perde diversi palloni sanguinosi in mezzo al campo. Nel primo gol si perde Fazio in marcatura e nel seccondo tempo per un suo errore nasce l’azione che porta al 2-1 che taglia le gambe alla squadra. Per concludere in bellezza non vede nemmeno arrivare Under che infila il 3-1.

Viola 5.5 – Perde sempre almeno un tempo di gioco e questo è sempre stato un suo difetto. Mette però quasi sempre ordine in mezzo al campo. In apertura di partita crea qualche scompiglio con un laio di belle verticalizzazioni.

Djuricic 5.5 – Fa vedere alcune cose interessanti, tecnicamente il ragazzo è valido. Non vince un contrasto però in mezzo al campo.

Brignola 6 – Anche lui oggi si ostina nel tenere troppo la palla al piede prima di scaricarla e spesso la perde. Ha il merito di segnare il suo secondo gol in serie A e di giocarsela fino alla fine.

D’Alessandro 5 – Oggi totalmente fuori dal gioco della squadra e non riesce nemmeno uno apinto in velocità. Sullo 0-1 poteva e doveva far meglio in paio di situazioni di contropiede.

Guilherme 6.5 – Trova il primo gol in Italia con la collaborazione di Manolas. Il secondo hol nasce da una sua iniziativa. È l’unico che prova a creare qualcosa con le sue giocate.

Lombardi 5.5 – Rileva uno spento D’Alessandro a partita virtualmente già chiusa. A parte l’assist per Brignola fa davvero poco.

Sagna 5.5 – Non è ancora in condizione e si vede. Sbaglia diversi appoggi elementari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy