Pagelle Napoli – Genoa 1-1: Mertens offende, Lazovic risponde! – Voti Fantacalcio

Pagelle Napoli – Genoa 1-1: Mertens offende, Lazovic risponde! – Voti Fantacalcio

L’attaccante belga del Napoli trova il gol del vantaggio dopo l’espulsione di Sturaro nel primo tempo. In pieno recupero Lazovic trova il gol del pareggio su assist di Pandev. Migliore in campo il portiere rossoblu Radu.

di Voti Fantamagazine

Ci si aspettava una reazione ma il Napoli al San Paolo con un Genoa ridotto in 10 dalla mezz’ora del primo tempo non riesce ad andare oltre l’1-1. La sblocca Mertens con un gran tiro dalla distanza, la riprende Lazovic con un tiro al volo ad incrociare. Nel secondo tempo azione confusionarie del Napoli che non portano però alla vittoria.

PAGELLE NAPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Napoli

Karnezis 6.5 – non può nulla sul gol di Lazovic ma è bravissimo a dire no prima due volte a Pandev poi a Biraschi

Hysaj 5.5 – Partita anonima dell albanese che non crea spunti interessanti offensivi e svolge il classico compitino difensivo

Maksimovic 6 – Più attento e pulito del compagno, dalle sue parti si fa fatica a passare.

Koulibaly 5.5 – Forse poco concentrato, fatto sta che da uno come come lui non ci aspettiamo che si faccia fregare con facilità da Pandev che poi serve l’assist del momentaneo pareggio.

Ghoulam 5.5 – Non chiude a dovere su Lazovic nell’azione del gol e perde anche qualche pallone insidioso durante il match; rimandato.

Callejon 6 – Uno dei più vivaci tra le fila azzurre, potrebbe anche siglare il gol che sarebbe valso il 2-0, ma Radu glielo nega con un super intervento

Allan 6 – Solito motorino capace sia di spezzare le azioni avversarie sia di gestire palloni importanti per la propria squadra; subisce anche il fallo che porta all’espulsione di Sturaro

F. Ruiz 5 – Da uno con la sua tecnica oggi ci si aspettava di più; parte bene andando vicino al gol ma si spenge con il passare dei minuti.

Zielinsky 5.5 – Anche lui meno vivace delle ultime apparizioni, serve però l’assist per il gol di Mertens

Mertens 7 – Fino alla mezz’ora di era visto poco, stop sbagliati e qualche scelta rivedibile di troppo. Poi però tira fuori dal cilindro un gol bellissimo da fuori area che gli permettere inoltre di raggiungere Cavani nella classifica all-time dei marcatori in serie A

Milik 5 – Pronti via e ha subito l’occasione di bucare Radu e va a scheggiare la traversa. Le premesse però non fanno seguito ai fatti; il polacco si estranea un po’ dal gioco anche perché poco servito dai compagni di squadra.

Insigne 5 – Entra con il compito di cambiare volto alla partita; non vi riesce complice anche il rientro dal recente infortunio

Mario Rui 6 – Entra per un Ghoulam apparso spaesato, prova a ribaltare l’azione appoggiandosi spesso su Insigne e Ruiz.

Ounas s.v.

Pagelle a cura di Francesco Zangrilli

PAGELLE GENOA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Genoa

Radu 7 – Forse in ritardo sul tiro di Mertens in occasione del gol, strepitoso e decisivo invece su un diagonale di Callejon e nella ripresa su Koulibaly.

Biraschi 6 – Torna titolare stasera, l’esperienza lo aiuta nei momenti difficili, riesce a limitare gli attaccanti del Napoli in maniera efficiente.

Gunter 6.5 – E’ giovanissimo e si vede spesso da come tiene il campo spesso irruento, difende bene la sua zona, risulta anche sfortunato colpendo il palo su azione da angolo.

Criscito 6 – Sbaglia alcuni appoggi ma in alcune circostanze è preciso nelle diagonali.

Pedro Pereira 5.5 – Subisce le incursioni di Ghoulam e Zielinski, nella ripresa si limita al compitino.

Sturaro 4.5 – Il fallo su Allan compromette la sua gara lasciando i suoi compagni in inferiorità numerica.

Veloso 6 – Gara positiva per il mediano, da lui passa da lui il gioco del Genoa.

Bessa 5.5 – La grinta ce la mette ma le giocate non gli riescono quasi mai

Lazovic 7 – Corre tantissimo ed è impossibile non premiarlo quando trova il pareggio con una conclusione al volo di destro.

Pandev 7 – E’ il punto di riferimento per la squadra, trova sempre la giocata giusta come l’assist al bacio per Lazovic.

Kouamè 6.5 – Lotta, non molla un pallone, attacca bene la profondità ma è poco brillante quando deve finalizzare.

Rolon 6 – Il suo ingresso compatta la squadra conferendo più equilibrio

Radovanovic 6 – Come per Rolon, aiuta i suoi compagni nel difendere il pareggio.

Pezzella S.v

Pagelle a cura di Fulvio Tacito

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy