Pagelle Milan – Sassuolo 1-0: autogol di Lirola e il Milan festeggia! – Voti Fantacalcio

Pagelle Milan – Sassuolo 1-0: autogol di Lirola e il Milan festeggia! – Voti Fantacalcio

Un Milan poco convincente trova una vittoria sofferta, ma che basta per ottenere il sorpasso sui cugini dell’Inter. Il Sassuolo gioca un buon calcio, ma non trova la porta.

di Voti Fantamagazine

Non convince ma soffre e vince il Milan a San Siro, che si prende l’intera posta in palio e il terzo posto battendo 1-0 il Sassuolo. Gara giocata alla pari dai neroverdi, decisiva l’autorete al 35′ di Lirola. Senza dimenticare che gli emiliani han dovuto giocare gran parte del secondo tempo in dieci per via del rosso rimediato da Consigli.

 

PAGELLE MILAN

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Milan

Donnarumma 6.5 – Non molto sollecitato ma tremendamente efficace quando chiamato in causa, come in occasione del gran tiro di Djuricic.

Calabria 6 – Difensivamente perfetto, non disdegna qualche sovrapposizione sulla fascia destra. Sufficiente.

Musacchio 6.5 – Buona gara del centrale difensivo argentino, che si fa sempre trovare pronto quando è chiamato a intervenire.

Romagnoli 6.5 – Guida con leadership una difesa sempre più compatta. Elegante ma efficace al tempo stesso.

Rodriguez 6 – Ordinato e attento nel contenere un cliente difficile quale Berardi, spinge poco ma la sua è senz’altro una prestazione sufficiente.

Kessiè 6 – Alterna alcune cose buone ad altre che lo sono meno. Buona prova, nel complesso, in mezzo al campo. E l’ivoriano va anche vicinissimo al gol, gioia negatagli da un grande intervento di Pegolo.

Bakayoko 5.5 – Non è il solito Bakayoko, forse troppo condizionato dall’ammonizione rimediata nel primo tempo. Non è riuscito a prendere le misure agli avversari in mezzo al campo. Rimandato.

Paquetà 5.5 – Forse avrebbe bisogno di riposare, prova a dare qualità alla manovra ma cala sensibilmente alla distanza.

Suso 5.5 – Qualche passo in avanti rispetto alle ultime prestazioni ma manca ancora di incisività in zona offensiva. Insufficiente.

Piatek 6 – Isolato in avanti, prova a lottare sui pochi palloni offertigli. Non segna ma il suo apporto alla gara è senz’altro sufficiente.

Calhanoglu 5.5 – Qualche errore tecnico di troppo, il turco sembra tornato quello di poche settimane fa. Prestazione non sufficiente.

Biglia 6 – Porta tanta solidità in mezzo al campo, buono il suo lavoro in fase di interdizione.

Castillejo 6 – Sfavorito dal contesto di gara, è impegnato più a difendere che ad attaccare. Sufficiente.

Cutrone SV

A cura di Ciro Brancone

PAGELLE SASSUOLO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Sassuolo

Consigli 4 – Incolpevole sul goal del Milan, ma enorme l’ingenuità che porta alla sua espulsione che lascia la squadra in 10 uomini proprio mentre era il Sassuolo a fare la partita.

Lirola 5,5 – Si propone spesso, alcuni cross sono interessanti mentre altri poco precisi. Stesso discorso in fase difensiva, dove alterna discrete chiusure ad altri errori. Più sfortunato che goffo in occasione dell’autogoal che decide il match.

Demiral 6 – In affanno in alcune occasioni, ma buona parte delle volte si dimostra tenace e importante.

Ferrari 6 – Non si nota per grandi chiusure, ma al tempo stesso è quello che soffre di meno del pacchetto arretrato.

Peluso 6 – Discreta propensione alle volte e buone chiusure su Suso, che non trova spazi. Mezzo voto in meno perché, sul goal del Milan, si perde in marcatura Piatek su calcio d’angolo.

Locatelli 6 – Partita da ex giocata con grinta e ordine. Tenta qualche inserimento, ma gli ex compagni non lasciano spazi. Esce nella ripresa per Bourabia.

Magnanelli 6 – Dove non arriva con la tecnica, colma con intelligenza e caparbietà. Costretto ad uscire quando Consigli si fa espellere per lasciare spazio a Pegolo.

Sensi 6,5 – E’ la qualità della manovra del Sassuolo, gioca tanti palloni, spesso esce bene e mette in difficoltà Bakayoko. Nel finale perde un paio di possessi di troppo, ma che fortunatamente per lui non si concretizzano.

Berardi 6 – Tanto sacrificio, cerca qualche conclusione dalla distanza, dove Donnarumma para. Per il resto tanta corsa e copertura, ma pochi spunti effettivi.

Djuricic 5,5 – Luci e ombre per la sua prima apparizione da falso 9. Una bella spaccata rischia di portare in vantaggio i suoi, ma Donnarumma gli nega la gioia del goal. Poi difficile rivederlo nel concreto e la sua poca fisicità lascia spesso l’area avversaria vuota. Generoso nel fare da raccordo, è però poco incisivo. Sostituito da Matri nel finale.

Boga 6,5 – Assieme a Sensi è il miglior dei suoi. A volte testardo a giocare troppo con la testa bassa, ma è puntualmente il più pericoloso. Colpisce un palo a Donnarumma battuto e segna un bel goal, annullato però per fuorigioco. In mezzo ci sono tante belle giocate, tra dribbling e buoni falli guadagnati.

Bourabia 6 – Grintoso, ingresso che lo porta a fare quello che gli viene chiesto dal mister.

Pegolo 6,5 – Chiamato in causa dopo l’espulsione di Consigli, salva il risultato di istinto su Kessie.

Matri 6 – Pochi spazi e occasioni concrete, ma un paio di conclusioni le prova, così come alcuni inserimenti.

A cura di Niccolò Villani

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy