Pagelle Lazio – Spal 4-1: Immobile, Cataldi e Parolo portano i tre punti! – Voti Fantacalcio

Pagelle Lazio – Spal 4-1: Immobile, Cataldi e Parolo portano i tre punti! – Voti Fantacalcio

A poco serve il gol del momentaneo pareggio di Antenucci per la Spal contro una Lazio in forma europea.

di Voti Fantamagazine

Nel match delle 12.30 la Lazio sì sbarazza senza particolari problemi della Spal con un netto 4-1. Dopo una prima mezz’ora di equilibrio ad aprire le danze ci pensa il solito Immobile con un grande goal, ma soli due minuti più tardi gli ospiti pareggiano grazie al loro capitano Mirko Antenucci. Poi ancora Immobile, Cataldi e infine Parolo affondano gli uomini di Semplici che si dimostrano per l’ennesima volta una squadra da tutto o niente. Può sorridere Inzaghi in vista della gara di giovedì con il Marsiglia.

PAGELLE LAZIO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Lazio

Strakosha 6 – Attento su un tiro cross di Antenucci mentre non ha colpe sul goal subito. Nient’altro da segnalare.

Wallace 6,5 – Il brasiliano gioca una gara di attenzione e tenacia. Finalmente non commette svarioni nel corso della partita.

Acerbi 6,5 – Ammonito per una trattenuta dopo 20 minuti non perde la bussola e guida, come al solito, la retroguardia biancoceleste.

Radu 6,5 – Buone chiusure, rabbioso e grintoso come sempre.

Patric 6 – Sembra stia perdendo la timidezza delle prime apparizioni stagionali. Dovrebbe essere più
preciso ma sicuramente compie un passo avanti.

Parolo 7 – Grande corsa e tanto pressing. Cala il poker con un bel destro dopo aver scippato l’ennesimo pallone della sua partita.

Cataldi 7 – Che non sia Lucas Leiva lì in mezzo è chiaro a chiunque, è però molto bravo sui calci piazzati. Dal suo piede nasce il meraviglioso goal di Immobile. Nella ripresa è lui stesso con una botta da fuori area a trovare la rete del 3-1.

Milinkovic-Savic 5,5 – Nella prima frazione ha molto spazio e Inzaghi lo invita a giocare a ridosso delle due punte ma lui non riesce a incidere, fallendo anche una clamorosa occasione da goal.

Lulic 5,5 – Solita corsa ma solita confusione, la solfa raramente cambia. Soffre Lazzari come da aspettative.

Caicedo 6,5 – Dopo pochi minuti ha una grande occasione ma è poco lucido davanti alla porta. La prestazione però c’è, cresce l’intesa con Immobile a cui serve l’assist del 2-1.

Immobile 7,5 – Realizza una doppietta importantissima per il morale e la classifica biancoceleste. Nel finale colpisce un palo che gli impedisce l’ennesima gioia di giornata. Letale.

Correa 6,5 – Entra e va subito vicino al goal dopo una buona azione personale. Con la palla tra i piedi è sempre pericoloso.

Lukaku 6 – Si limita a mantenere la posizione.

Berisha 6 – Entra a conti ormai fatti.

Pagelle a cura di Santo Naselli.

PAGELLE SPAL

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Spal

V. Milinkovic-Savic 5 – Partita assolutamente da dimenticare. Ha sbagliato tutte le uscite del primo tempo, sempre insicuro, nel secondo si lascia bucare dal tiro di Cataldi che è sul suo palo. Le cose migliori le fa vedere solo su 4-1 con due belle parate.

Bonifazi 5 – Tanto bene all’Olimpico con la Roma, quanto male all’Olimpico con la Lazio. Immobile è un cliente da incubo ed ogni incursione del biancoceleste è per lui un incubo. Anche il feeling con Lazzari non è dei migliori.

Vicari 5 – Il suo compito non è facile e per larghi tratti del secondo tempo lo fa bene, ma nei momenti di blackout è disastroso. Alla fine del secondo tempo rischia anche un cartellino rosso che non sarebbe stato del tutto immeritato.

Felipe 5 – Della sua incapacità a confermare le prestazioni ne abbiamo parlato spesso nelle sue pagelle e questa partita è la fotografia perfetta: un discreto primo tempo, al di là del risultato, si trasforma in un secondo tempo da incubo.

Lazzari 6 – Torna a far vedere di cos’è capace e lo fa mettendo in serie difficoltà prima Lulic e poi Lukaku. Sembra l’unico con le capacità di far male alla squadra di Simone Inzaghi e l’assist ne è una prova. Sul 4-1 però si lascia andare e concede qualche spazio di troppo anche lui.

Everton Luiz 4 – Definirla una brutta prestazione è un eufemismo. In fase di rottura è troppo aggressivo, ma è in fase d’impostazione che dà il peggio di sé. Perde tantissimi palloni scottanti e alla fine Cataldi e Parolo ringraziano per il terzo e il quarto gol laziale.

Valdifiori 5.5 – Il risultato negativo amplifica la negatività della sua prestazione. Non commette gravi errori a differenza di Everton Luiz, ma è nel feeling con i compagni di reparto che mostra tutti i suoi limiti. A lui spettava il compito di regista e quello che è mancato in questa partita è proprio la regia.

Missiroli 5.5 – Come per Valdifiori, giudicare la sua partita è complicato. Al di là di qualche sbavatura, la prestazione del singolo è come al solito precisa, il problema è stato il centrocampo nel suo complesso. Il feeling con i compagni di reparto non c’è e alla fine viene schiacciato con gli altri.

F. Costa 5 – Quando ha avuto la forza e il coraggio di farsi vedere in avanti ha anche messo in difficoltà Patric, ma è successo troppo raramente e la Lazio dal suo lato ha fatto il bello e cattivo tempo.

Petagna 5.5 – Nel primo tempo sembra poter reggere alla fisicità dei difensori biancocelesti, ma con il passare del tempo finisce con il perdersi fra le spire laziali. Anche per lui è una partita da dimenticare.

Antenucci 6.5 – L’unica vera nota positiva di questa partita è lui: combatte, corre, scende in mezzo al campo. Il gol è solo il giusto premio per una prestazione finalmente degna di quanto visto lo scorso anno. Il migliore dei suoi.

Cionek 5.5 – Entra per dare più certezze alla retroguardia spallina, ma la situazione non cambia poi molto, anche se le sue colpe sono sicuramente relative.

Paloschi 6 – Entra al posto di Petagna, ma si vede molto poco. La sufficienza la merita perché nell’unica occasione che gli capita sulla testa fa tutto quello che deve fare e lo fa bene, ma si trova davanti un attentissimo Strakosha che gli toglie il pallone da sopra la testa.

Dickmann SV

Pagelle a cura di Giovanni Sichel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy