Pagelle Juventus – Benevento 2-1: Cuadrado ed Higuain salvano la Juventus!

Pagelle Juventus – Benevento 2-1: Cuadrado ed Higuain salvano la Juventus!

Non una bella partita quella della squadra bianconera che soffre e va sotto per quaranta minuti. Ci pensano poi Cuadrado ed Higuain a risolverla. Il Benevento con un Ciciretti in grande spolvero vicino all’impresa.

All’Allianz Stadium di Torino, la Juve a sorpresa fatica non poco per portare a casa i 3 punti. Un Benevento ben organizzato e molto chiuso, tiene botta agli attacchi bianconeri, chiudendo il primo tempo addirittura in vantaggio. Nel secondo tempo, dopo tantissime occasioni sprecate, la Juventus riesce a ribaltare il risultato con Higuain e Cuadrado, ma Allegri, nonostante la vittoria abbandona il campo infuriato con i suoi, che nel finale, in un paio di occasioni rischiano di subire il pareggio.

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Juventus

Szczesny 5.5 – Molto incerto sul vantaggio del Benevento: posizionato dietro la barriera lascia il primo palo scoperto e viene infilato da Ciciretti. Per il resto viene impegnato poche volte.

De Sciglio 6.5 – Primo tempo giocato in maniera timida. Di tutt’altro spessore il secondo tempo, con una spinta continua sulla fascia e autore di alcuni bei cross.

Chiellini 5.5 – Giornata no per il difensore della nazionale, apparso troppo impacciato nelle occasioni in cui si è trovato a contrastare la velocità di Ciciretti.

Rugani 6 – Rispetto al compagno di reparto è un pochino più ordinato, ma oggi, quando sono stati messi sotto pressione, i due centrali non sono sembrati totalmente sicuri.

Alex Sandro 6 – Spinge tanto, ma in questo match è stato meno concreto del solito. Nel finale non spazza un pallone e manda su tutte le furie il proprio mister.

Marchisio 6 – Al rientro nell’undici titolare, gioca una partita tranquilla, cercando di far girare al meglio la squadra, ma il centrocampo folto del Benevento, almeno nel primo tempo, ha la meglio e lo mette spesso sotto pressione.

Matuidi 6 – Sul piano fisico lotta contro tutto il centrocampo giallorosso e spesso e volentieri si inserisce per far male nell’area avversaria. Suo l’assist del pareggio per Higuain.

Cuadrado 7 – Attacca di continuo sulla corsia di destra: in modo confuso e impreciso nel primo tempo, e al contrario, efficace e convinto nel secondo tempo. Regala ai suoi il gol della vittoria.

Dybala 5.5 – Dall’inizio del campionato sta attraversando il suo momento peggiore in termini di condizione fisica. Viene spesso raddoppiato e fa fatica ad imporsi quando prende palla fuori area. Ha poche occasioni per realizzare il gol, ma non le sfrutta.

Douglas Costa 6 – La spinta sulla fascia non manca, ma non sempre è convinto e determinato quando arriva sul fondo.

Higuain 7 – Continua il momento magica del Pipita, che anche in questa gara trova il gol, offrendo inoltre un’altra prova di corsa, pressing e sacrificio.

Mandzukic 5.5 – Qualche minuto dopo l’ingresso in campo, accusa un fastidio alla coscia che ne condiziona il prosieguo della gara.

Bernardeschi S.V.

Bentancur S.V.

A cura di Previderio Matteo

PAGELLE BENEVENTO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Benevento

Brignoli 6 – Solite uscite al cardiopalma, compie due miracoli su Dybala e Higuain ma rovina poi tutto sul gol di Cuadrado, uscendo prima dai pali per poi tornare indietro.

Djmsiti 5,5 – Meriterebbe la sufficienza perchè gioca comunque una gran partita, ma pesa l’unica volta che lascia solo Higuain che segna l’1-1.

Antei 7 – Una sciagura nelle ultime uscite, oggi però si esalta e ferma qualsiasi giocatore in maglia bianconera che provi a passare dalle sue parti.

Venuti 6,5 – Va in difficoltà i primi minuti, poi aiutato anche da ciciretti prende le misure a Douglas Costa e A.Sandro annullando di fatto.

Di Chiara 6,5 – Ogni tanto va, giustamente, in sofferenza contro la velocità di Cuadrado ma per il resto lo ferma quasi sempre.

Lazaar 6,5 – Grande partita dell’ex Palermo, esce lui e il Benevento soffre di più da quella fascia.

Viola 6 – Ogni tanto si interstardisce nel proteggere palla e perdendola, ma mette un grande ordine a centrocampo e prova sempre a giocare palla a terra e con tringoli stretti.

Chibsah 6 – Tanta corsa e rottura e giocate semplici, peccato che si trovava lui il pallone del contropiede 2 vs 4 sullo 0-1.

Cataldi 6,5 – Il ragazzo alterna prove scadenti a prove di grande cuore come oggi. L’eurogol che stava per fare sul risultato di 2-1 avrebbe fatto crollare il settore ospiti.

Ciciretti 7 – Partita di cuore e sacrificio, sempre a ripiegare per aiutare Venuti. Merita un voto in più per la punizione guadagnata, il volerla lui a tutti costi calciarla e il gran gol successivo.

Armenteros 6 – Partita difficile per lui, prova a tenere la squadra alta ci riesce anche in qualche occasione.

Coda 5,5 – Lanciato nella mischia non riesce ad avere palle giocabili.

Lombardi 5 – Entra lui e la Juve inizia ad attaccare dal suo lato, il 2-1 è un clamoroso errore di lettura su Cuadrado.

Parigini S.V.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy