Pagelle Frosinone – Inter 1-3: Nainggolan, Perisic e Vecino per l’Europa! – Voti Fantacalcio

Pagelle Frosinone – Inter 1-3: Nainggolan, Perisic e Vecino per l’Europa! – Voti Fantacalcio

Cassata regala l’unica gioia al Frosinone, ma è troppo poco e la B si avvicina per i ciociari

di Voti Fantamagazine

Partita divertente al Benito Stirpe tra Frosinone e Inter. Ospiti che vanno al riposo forti del doppio vantaggio grazie a Naingollan e e ad un rigore di Perisic; ripresa più equilibrata col il Frosinone che dimezza lo svantaggio con Cassata. Chiude i conti Vecino nel recupero.
Frosinone Inter finisce 1-3

PAGELLE FROSINONE

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Frosinone

Sportiello 6 – Incolpevole sui gol subiti, risponde alla grande su contropiede di Politano nel primo tempo

Goldaniga 5.5 – Colpevole come i suoi compagni sul primo gol avversario.

Ariaudo 5 – Torna al centro causa infortunio di Salamon e non lo fa bene lasciando solo naingollan sul primo gol; rischia la frittata quando con una leggerezza lancia Politano a tu per tu con Sportiello

Capuano 5.5 – Forse il più pulito del terzetto difensivo, ma anche lui alla fine risulta parecchio anonimo

Paganini 6.5 -Il ragazzo ha voglia di spaccare il mondo, va più volte vicino al gol ma purtroppo per lui predica nel deserto

Chibsah 4.5 – Spesso perde palla a centrocampo complice il vizio di tenerla più del solito; clamorosa L ingenuità sul rigore dello 0-2

Valzania 5 – Gioca da mezzala e in quanto tale dovrebbe farsi vedere in area con pericolosi inserimenti; non fa niente di tutto ciò

Cassata 6 – Rispetto a Valzania è più vivace, ha qualche sprazzo di classe e sigla anche il gol che dimezza lo svantaggio

Beghetto 5.5 – Ha poca occasione di spingere perché intento per lo più a contenere le folate di Politano e D ambrosio; sul primo non chiude a dovere proprio sul terzino nerazzurro che piazza L assist vincente

Pinamonti 6 – Per la grinta che mette in campo meriterebbe 8 in pagella; risulta un pericolo costante per la retroguardia avversaria; purtroppo però quando si tratta di finalizzare si perde e spreca diverse occasioni

Ciofani 5.5 – Non la partita più adatta per L ariete Ciociara; soffre oltremodo i centrali nerazzurri; bravo nella sponda che porta al gol di Cassata

Ciano 5.5 – dovrebbe donare lucidità ed imprevedibilità in un attacco ciociaro apparso troppo statico nel secondo tempo ; si perde però nella morsa difensiva nerazzurra

Maiello S.V.

Dionisi S.V.

Pagelle a cura di Francesco Zangrilli

PAGELLE INTER

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Inter

Handanovic 5,5 – Non perfetto nell’unico tiro in porta del Frosinone, forse non vede partire il tiro.

D’Ambrosio 6,5 – Presenza costante nelle azioni offensive dell’Inter con la sua corsa sulla destra, è suo l’assist per il gol di Nainggolan. Nel secondo tempo soffre un po’ le incursioni di Beghetto.

Skriniar 7 – Il migliore per distacco del reparto difensivo nerazzurro. Il Frosinone mette in mezzo una marea di cross, che finiscono sistematicamente sulla sua testa. Insuperabile.

De Vrij 6 – Torna titolare dopo due settimane e mantiene la zona senza strafare. Il tiro di Cassata gli passa tra le gambe prima di finire in porta.

Asamoah 6 – A volte pasticcia un po’ con la palla tra i piedi, ma non soffre più di tanto le avanzate di Paganini.

Borja Valero 5 – Tocca tanti palloni, ma la sua regia è lenta e compassata. Da un suo pallone perso, nasce il gol di Cassata. Non riesce a sostituire al meglio l’infortunato Brozovic.

Vecino 7 – Un occhio alla fase difensiva ed uno a quello offensiva. Prestazione a tutto campo, condita con il gol del definitivo 3-1.

Nainggolan 6,5 – Ha la bravura di trovarsi nel posto giusto al momento giusto e battere Sportiello con un preciso colpo di testa. Oltre il gol partita elementare, nel quale avrebbe potuto sfruttare meglio alcune situazioni interessanti.

Perisic 6,5 – Ha il merito di segnare il rigore spiazzando Sportiello, ma la sua gara è condita da troppi errori, alcuni anche banali. Non è ancora il miglior Perisic.

Politano 6,5 – In avanti è quello da che più brio alle azioni offensive della squadra di Spalletti, anche se nel secondo tempo si prende qualche pausa di troppo. Sportiello gli nega la gioia del gol con una grande parata.

Icardi 5,5 – Partita anonima, nel quale non solo tocca pochissimi palloni, ma sbaglia un gol già fatto di testa sulla linea di porta. Mezzo voto in più per l’assist finale a Vecino.

Keita 6 – Qualche spunto interessante nei venti minuti finali giocati, offre un bel pallone ad Icardi che spreca.

Gagliardini 6 – Al posto di Borja Valero per dare più fisicità al centrocampo nerazzurro.

Joao Mario sv

Pagelle a cura di Andrea Riefolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy