Pagelle Frosinone – Cagliari 1-1: Cassata illude, Farias la riprende! – Voti Fantacalcio

Pagelle Frosinone – Cagliari 1-1: Cassata illude, Farias la riprende! – Voti Fantacalcio

Allo Stirpe finisce 1-1 fra Frosinone e Cagliari: in gol Cassata per i padroni di casa e Farias per gli ospiti.

di Voti Fantamagazine

Partita tesa quella andata in scena al “Benito stirpe”. Ciociari, in vantaggio nel primo quarto d’ ora con Cassata, sfiorano diverse volte il raddoppio con Ciofani e Beghetto. Cagliari in gol nel secondo tempo con Farias, solo Cragno evita la sconfitta ai suoi uomini. Tanti cartellini, squadre che si dividono la posta.

PAGELLE FROSINONE

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Frosinone

Sportiello 6 – Praticamente inoperoso per tutto il match, nulla di più della normale amministrazione da ravvisare. Non può nulla sul tocco ravvicinato di Farias

Goldaniga 6 – Bravo il centrale ciociaro a chiudere tutti gli spazi sulla sua corsia, sempre lucido e attento

Ariaudo 6.5 – Al centro dell’ area non si passa oggi, fa a sportellate con Pavoletti e sau ma non soccombe mai

Capuano 6 – Fa il compitino e porta a casa la sufficienza, non va in affanno praticamente mai

Zampano 6.5 – L’ esterno tutto corsa non si risparmia, difetta un po’ nei passaggi ma risulta prezioso sia in ripiegamento sia quando fa da sponda in area per il gol del vantaggio frusinate

Chibsah 6.5 – Una vera e propria diga, imbriglia alla perfezione Bradaric e recupera un infinità di palloni

Maiello 6.5 – Il cervello del Frosinone, se il pallone scotta, passate da lui e tutto tornerà alla normalità.

Cassata 7 – Nonostante non sia proprio un veterano data anche L’ età, in campo dimostra tutt’ altro. Rallenta il gioco quando serve ed è bravo anche ad inserirsi in area, come in occasione del gol dell’ 1-0

Beghetto 6.5 – Il buon Andrea si sta tenendo stretto il posto a suon di buone prestazioni. Sarà anche un soldatino agli ordini del mister, ma al Frosinone era quello che serviva. Solo un super intervento di Cragno gli nega il primo gol in A.

Campbell 5.5 – Può e deve fare di più. Sbaglia troppi palloni in fase offensiva e rischia la clamorosa frittata quando serve male un retropassaggio a Goldaniga che per poco non portava al pareggio sardo

Ciofani 6 – Si sbatte per tutta la partita ed all inizio sembra non riuscire a districarsi contro i difensori sardi. Con il passare dei minuti cresce la sua prestazione, solo un super Cragno gli nega il gol del raddoppio nel primo tempo.

Crisetig 5– entra per Cassata con compiti prettamente difensivi, non è un caso che da quando entra in campo il Frosinone a centrocampo soffre maledettamente

Pinamonti 6 – Prova a fare reparto da solo con un Ciofani vistosamente stanco. Gli arrivano però pochi palloni giocabili

Ciano s.v.

A cura di Francesco Zangrilli

PAGELLE CAGLIARI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Cagliari

Cragno 7 – Probabilmente il migliore in campo. Sempre attento, evita che fra primo e secondo tempo, il passivo della sua squadra sia più grande.

Srna 6 – Dopo un primo tempo inguardabile, si riprende nel secondo con i suoi lanci precisi al millimetro che Pavoletti non è capace di trasformare.

Ceppitelli 5 – C’è poco da dire sulla sua prestazione: inconsistente, gli attaccanti frusinati nel primo tempo fanno quello che vogliono.

Klavan 6 – Non è al livello del compagno di reparto perché quanto meno ci prova, ma anche lui è assolutamente da rivedere. Si guadagna la sufficienza nel finale impedendo a Ciofani di concludere liberamente al centro dell’area.

Padoin 5,5 – Un fantasma in campo, cerca di fare il compitino con scarsissimi risultati, permettendo ai ciociari di fare quello che vogliono.

Ionita 5.5 – Non è il peggiore in campo, ma si assesta perfettamente nella media di una partita giocata senza voglia.

Bradaric 5 – Impalpabile oggi come tanti dei suoi compagni. Perde il confronto con i centrocampisti frusinati su tutti i fronti.

Barella 5 – Irriconoscibile, meglio nel primo tempo che nel secondo dove finisce con l’innervosirsi trovando così i due gialli che gli fanno guadagnare anticipatamente le docce.

Joao Pedro 5.5 – Inesistente per quasi ottanta minuti, gli basta una giocata, un’invenzione dal nulla ed il Cagliari trova il pareggio. Poi si riaddormenta per i restanti dieci minuti.

Sau 5,5 – Primo tempo inconsistente per il tamburino sardo che sbaglia praticamente tutto e si fa vedere pochissimo in avanti. Nel secondo serve un pallone al bacio che Joao Pedro spreca malamente. Lascia il campo per Farias.

Pavoletti 5,5 – Non si nota per praticamente tutta la partita se non fosse per tre episodi: una manata in faccia ad un avversario in mischia, un colpo di testa fra le braccia di Sportiello ed una bella conclusione parata dal portiere frusinate.

Faragò 6 – Entra subito in partita cercando di farsi trovare dai compagni, se il Cagliari raggiunge il pari è anche merito del suo atteggiamento in campo.

Farias 6.5 – Maran lo mette dentro per cambiare qualcosa in questa partita stregata e lui risponde presente trovando un gol che pesa come un macigno.

Dessena SV

A cura di Giovanni Sichel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy