Pagelle Empoli – Juventus 1-2: Caputo illude, Cristiano Ronaldo non perdona!- Voti Fantacalcio

Pagelle Empoli – Juventus 1-2: Caputo illude, Cristiano Ronaldo non perdona!- Voti Fantacalcio

Vincono i bianconeri, che riprendono la marcia dopo l’inatteso stop contro il Genoa. In partita per più di un tempo l’Empoli, che ha retto fino a quando ha potuto disputando un’ottima gara

di Voti Fantamagazine

Una doppietta di Cristiano Ronaldo nel secondo tempo rimonta un coriaceo Empoli che va in vantaggio con Caputo e sogna l’impresa. Un rigore provocato da un’ingenuità di Bennacer (fin lì forse il migliore in campo) e un eurogol del fuoriclasse portoghese segnano il sorpasso definitivo e consegnano i tre punti finali alla Juventus.

PAGELLE EMPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Empoli

Provedel 6 – Pare sempre insicuro soprattutto con i piedi ma oggi non ha nessuna responsabilità sui gol.

Di Lorenzo 6 – Grande prima frazione in cui non soffre particolarmente Alex Sandro, va più in difficoltà quando la Juve preme alla ricerca della rimonta. Poco preciso con i piedi in fase offensiva.

Silvestre 6 – Fatale quel metro di spazio lasciato a CR7 sul gol partita, peccato perché fino ad allora era stato molto attento.

Maietta 6,5 – Per un’ora è in trance agonistica, tappa tutte le falle e prova anche a far ripartire l’azione. Purtroppo la Juve ha i campioni e alla prima occasione punisce ogni sbavatura.

Antonelli 6 – Anche per lui vale un po’ il discorso fatto per tutta la difesa, primo tempo al limite della perfezione, ripresa con qualche imprecisione in più fino all’uscita per l’ennesimo infortunio muscolare.

Acquah 7 – Decisamente il migliore in campo degli azzurri, il primo gol viene da una sua progressione in cui lascia sul posto Matuidi e Alex Sandro. È l’ultimo ad arrendersi.

Bennacer 6 – Voto che fa la media tra uno strepitoso primo tempo da regista e la clamorosa ingenuità che provoca il rigore della rimonta juventina. Giocatore ritrovato, al netto della leggerezza suddetta.

Traorè 5 – Messo alla prova del nove contro il centrocampo più forte del campionato, il ragazzo disputa una discreta prima frazione per poi essere travolto fisicamente soprattutto da Matuidi.

Krunic 6 – Raccordo tra centrocampo e attacco, trova subito la posizione e infastidisce il centrocampo bianconero. Cala alla distanza, ma la sua prestazione è decisamente sufficiente.

Zajc 6 – Oggi l’avversario lo costringe ad usare più la spada del fioretto, ma tutte le volte che l’Empoli si vede in attacco, lui è sempre protagonista.

Caputo 7 – Un gol da centravanti vero fa sognare l’Empoli per un tempo. La Juve poi rimonta ma lui lotta fino all’ultimo secondo come al solito quasi da solo contro tutta la difesa avversaria.

Pasqual 6 – Venti minuti diligenti al posto di un Antonelli nuovamente infortunato.

Ucan 6 – Mossa della disperazione del mister, non ha lo stesso impatto che a Frosinone ma dimostra che può entrare nelle rotazioni.

La Gumina s.v.

Pagelle a cura di Andrea Faraoni

PAGELLE JUVENTUS

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Juventus

Szczesny 6 – Poco può sul gol di Caputo, riesce a gestire con disvreta sicurezza i successivi pericoli.

De Sciglio 5,5 – Impacciato, lento e poco propositivo, oggi se dobbiamo trovare un peggiore in campo tra i bianconeri è proprio il terzino ex Milan.

Bonucci 6 – Netto passo indietro rispetto alla prestazione di Manchester, ma salva il risultato con un intervento meraviglioso.

Rugani 6 – Non soffre molto, considerando che torna titolare dopo tantissime panchine, ma è ancora troppo timido per poter essere il titolare di una grande squadra.

Alex Sandro 6 – Ormai non è più il terzino che arava la fascia sinistra come un paio di anni fa, difensivamente fa il suo. Da uno con le sue capacità però ci si aspetta sempre di più.

Bentancur 5,5 – Primo tempo ai limiti del disastroso, sbaglia una quantità di palloni impressionante. Si riprende parzialmente nel secondo tempo gestendo bene i ritmi del gioco.

Pjanic 6,5 – Coglie una traversa clamorosa a inizio secondo tempo con uno splendido sinistro. Pressato costantemente riesce a non andare in difficoltà uscendo da situazioni molto complicate.

Matuidi 6,5 – Assist per il 2 a 1 di Ronaldo e solità quantità in mezzo al campo. Insostituibile.

Bernardeschi 5,5 – La vera nota stonata del match, oggi il talento italiano non riesce ad incidere e anzi risulta a tratti dannoso per i compagni con giocate che spesso riesce a capire soltanto lui. Ha bisogno di ritrovare l’umiltà che ne ha contraddistinto l’ottimo inizio di campionato.

Dybala 6,5 – Sempre più playmaker offensivo di questa squadra, qualche imprecisione ma anche ottime giocate. Furbo e intelligente nel procurarsi il rigore.

Ronaldo 7,5 – Eccolo qui, ogni volta che la Juventus ha bisogno di aiuto si toglie i vestiti da Clark Kent assist man e torna il Super Man che tutti abbiamo avuto il piacere di ammiarare a Madrid. Doppietta pesantissima in chiave campionato.

Cuadrado 6 – Entra al posto di uno spento Bernardeschi ma non ha molto spazio per incidere.

Douglas Costa s.v.

Barzagli s.v.

Pagelle a cura di Luca Furfaro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy