Pagelle Chievo – Parma 1-1: Meggiorini risponde a Kucka ed è solo pari al Bentegodi! – Voti Fantacalcio

Pagelle Chievo – Parma 1-1: Meggiorini risponde a Kucka ed è solo pari al Bentegodi! – Voti Fantacalcio

Kucka apre e Meggiorini la chiude. Un punto che per il Chievo serve ad onorare il campionato e per il Parma ad avvicinarsi alla salvezza.

di Voti Fantamagazine

Il Chievo, già retrocesso, prova a onorare il campionato e ci riesce imponendo il pareggio al Parma dopo lo svantaggio iniziale maturato sull’incornata di Kucka frutto di un’indecisione del portiere Semper. I clivensi trovano il pari nella ripresa con Meggiorini e sfiorano persino il 2-1 nelle battute finali.

PAGELLE CHIEVO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Chievo

Semper 5 – Dopo il buon esordio all’Olimpico contro la Lazio, il giovane portiere croato non è perfetto in occasione della rete di Kucka. Approccia l’uscita, poi ritorna indietro: un’indecisione fatale che permette allo slovacco di sbloccare il match. Poco prima aveva fatto buona guardia sull’azione personale di Gervinho.

Depaoli 6 – Prestazione sufficiente del terzino destro gialloblu che prova spesso ad avanzare, proponendosi sovente sulla trequarti.

Bani 6 – Gervinho si accentra poco e in quelle occasioni in cui lo sfida riesce a mettere bene il corpo davanti all’ivoriano, disinnescandolo in un paio di circostanze. Di certo l’attacco atipico del Parma agevola la prestazione della difesa gialloblu.

Cesar 5.5 – Gara sull’orlo della sufficienza, marchiata dalla marcatura troppo soft sul goal di Kucka. Di certo il balletto di Semper non aiuta l’esperto difensore a porsi in maniera migliore.

Barba 6 – Pur non toccando la sfera in occasione del goal annullato a Meggiorini, la sua posizione viene considerata attiva. Cerca di farsi perdonare, sfiorando addiritturra il raddoppio ad un quarto d’ora dal termine, ma Sepe devia fuori la sua conclusione ravvicinata.

Leris 5 – Troppo molle la sua marcatura nel primo tempo su un’azione personale di Gervinho che per poco non beffa Semper sul suo palo; successivamente, in combutta con Cesar, si perde Kucka in occasione del vantaggio parmense. Non una grande prestazione in ambedue le fasi.

Rigoni 6 – Dà equilibrio al centrocampo gialloblu, sfruttando anche la giornata di certo non favorevole del dirimpettaio Scozzarella che ha meno soluzioni rispetto al solito.

Hetemaj 6 – Dopo il bel centro contro la Lazio, il finlandese offre una prestazione sufficiente cercando di non far avanzare il baricentro del Parma, da sempre molto remissivo. Dà sempre una mano in copertura alla retroguardia clivense.

Vignato 6,5 – Nuova chance da titolare per l’italo-brasiliano, protagonista di un gran goal nella scorsa settimana contro la Lazio. Manda in rete per due volte Meggiorini: la prima circostanza viene annullata per un fuorigioco; la seconda, invece, è tutto regolare. Prova di grande qualità per il giovane classe 2000.

Stepinski 5 – Prosegue il digiuno dell’attaccante polacco. Sono ben undici le gare in cui l’attaccante gialloblu. Sbatte sulla solida difesa ducale.

Meggiorini 7 – Ritorna al goal a distanza praticamente di un mese abbondante. Prima glielo annullano; poi realizza l’1-1. Sempre di testa; sempre anticipando il diretto avversario. L’uomo più pericoloso dell’attacco clivense giunge a quota tre reti in campionato.

Pellissier 6 – L’esperto capitano a quarant’anni suonati ha ancora la forza per battagliare e dare un contributo importante. Non è un caso che, appena entrato, il Chievo trovi il pareggio. Si prende anche il lusso di far ammonire Bruno Alves, uno dei difensori più forti del torneo.

Kiyine s.v. – Nelle battute conclusive del match Di Carlo lo getta nella mischia al posto di uno stremato Vignato.

Karamoko s.v. – Di Carlo regala nel finale l’esordio al giovane guineano classe 2001 che, dunque, a diciotto anni ancora da compiere debutta in massima serie.

A cura di Mario Ruggiero

PAGELLE PARMA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Parma

Sepe 6 – inoperoso nel primo tempo, mentre sul gol del pareggio di Meggiorini non può fare di più. Per il resto ordinaria amministrazione.

Gazzola 5 – Brutta partita per l’ex Sassuolo che non spinge mai nonostante su quella fascia il Chievo non abbia mai provato ad insistere.

Iacoponi 5 – Rovina una buona gara facendosi anticipare ingenuamente da Meggiorini sul gol che vale il pareggio del Chievo. Poi va un po’ in affanno nel finale con i continui tagli di Pellissier.

Bruno Alves 6,5 – Leader della difesa è autore della solita prestazione importante e solida. Nel primo tempo è essenziale la sua qualità nella costruzione della manovra.

Bastoni 6,5 – Si fa trovare pronto dopo un periodo in cui aveva giocato poco e mai da titolare. È attento e preciso nelle chiusure dando una bella risposta a D’Aversa.

Dimarco 6 – Nella prima frazione riesce a spingere in maniera costante e con efficacia. Nella ripresa cala fisicamente e si limita alla fase difensiva senza soffrire.

Kucka 6,5 – Trova il gol che sblocca il match al 37′ del primo tempo con un bel colpo di testa sugli sviluppi di una punizione laterale. In mezzo al campo si fa sentire con la sua nota fisicità.

Scozzarella 5,5 – Troppo timido, non riesce mai a prendere in mano il flusso del gioco ma ha il merito di fornire l’assist a Kucka.

Barilla’ 6 – Solita gara generosa e di sostanza nel centrocampo ducale. Nel primo tempo si propone con qualche inserimento ma non viene premiato dai compagni.

Siligardi 5 – Titolare a sorpresa dopo l’infortunio di Ceravolo durante il riscaldamento. Non riesce a dare quella qualità offensiva che ci si aspettava da lui in una gara con pochi sbocchi.

Gervinho 5,5 – Gioca da attaccante atipico, ha pochi spazi da attaccare e si ritrova spesso circondato da maglie avversarie. Quando riesce a ricevere palla da però sempre la sensazione che possa determinare qualcosa.

Rigoni 6 – Entra nel finale al posto di Scozzarella aggiungendo centimetri e dando una mano alla squadra.

Sprocati 5,5 – Con il suo ingresso il Parma passa al 4-3-3 ma non incide.

Stulac s.v.

A cura di Andrea Guasti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy