Pagelle Chievo – Napoli 1-3: la doppietta di Koulibaly manda i veronesi in B! – Voti Fantacalcio

Pagelle Chievo – Napoli 1-3: la doppietta di Koulibaly manda i veronesi in B! – Voti Fantacalcio

Di Milik il terzo gol degli azzurri. Nel finale Cesar trova il gol della bandiera, ma è troppo tardi.

di Voti Fantamagazine

Un Napoli in totale controllo vince agilmente una partita che il Chievo non sembra voler giocare condannandosi così alla matematica retrocessione in Serie B. Protagonista della partita un Koulibaly in grande spolvero che mette a segno la sua prima doppietta in carriera. A segno anche Milik, con un bolide da fuori area, e Cesar che segna il gol della bandiera per il Chievo dagli sviluppi di un calcio d’angolo.

PAGELLE CHIEVO

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Chievo

Sorrentino 6 – Nonostante lo strapotere del Napoli, la sua prestazione è sufficiente. In occasione del gol di Milik forse avrebbe potuto far meglio, ma è un gran gol e le colpe del portiere sono minime.

Depaoli 5 – Dal suo lato gli attaccanti azzurri fanno il bello e il cattivo tempo per tutta la partita senza che riesca mai ad opporsi.

Andreolli 5 – Milik è isolato dal resto della squadra, ma più per una non perfetta interpretazione degli esperimenti di Ancelotti da parte dei partenopei che per meriti suoi e dei suoi compagni. Infatti il Napoli non incontra mai vere difficoltà ad attaccare l’area gialloblu.

Cesar 6 – Più solido del compagno, ma non certo sufficiente. Il Napoli non ha problemi ad affondare le unghie anche dal suo lato. Riesce però a trovare il gol della bandiera dagli sviluppi di un calcio d’angolo.

Barba 5.5 – E’ bravo in un paio di occasioni con le diagonali su Callejon e ogni tanto si spinge in avanti, ma non neanche lui dà l’impressione di potersi frapporre fra gli azzurri e la porta.

Giaccherini 5 – Dovrebbe dare fantasia e corsa, dovrebbe inventare per cercare di dare l’esempio, ma è il primo a mollare la presa.

Diousse 5 – Lascia intravedere delle potenzialità, ma non è proprio la sua partita. Ultimo dei tanti errori è il suo quasi autogol che porta al secondo gol di Koulibaly.

Hetemaj 5.5 – Lui è forse quello che, dopo Cesar, più ci si avvicina alla sufficienza. In fase difensiva è l’unico che prova realmente ad opporsi, ma anche lui con scarsissimi risultati.

Vignato 5 – Altro giovane dalle belle speranze che farà bene a dimenticare in fretta questa partita. Si perde fra le maglie azzurre e non riesce a farsi vedere praticamente mai.

Meggiorini 5 – Palloni in avanti ne arrivano veramente pochi, ma non riesce mai ad essere neanche d’aiuto in fase di non possesso.

Stepinski 5.5 – Prova a giocare di sportellate con Koulibaly, ma il difensore napoletano è in grande spolvero e non può nulla.

Leris 5.5 – Serve fantasia ed un pizzico di coraggio, per questo Di Carlo lo manda in campo, ma finisce per smarrirsi insieme ai compagni.

Grubac 6 – Gioca pochi minuti, ma lancia un buon segnale per il futuro.

Kiyine SV

Pagelle a cura di Giovanni Sichel

PAGELLE NAPOLI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Napoli

Ospina 6 – Spettatore non pagante del match di questa domenica pomeriggio, il portiere azzurro non viene praticamente mai chiamato in causa e sul gol di Cesar nei minuti finali non può nulla.

Hysaj 6 – Difende bene, non va mai in difficoltà, anche se mostra ancora delle incertezze nelle rare volte che viene pressato.

Chiriches 6.5 – Grande ritorno dal primo minuto per il difensore del Napoli oggi messo alla prova in vista della sfida con l’Arsenal.

Koulibaly 7.5 – Prima doppietta per Kalidou Kolibaly in carriera con due gol uno più bello dell’altro. Inutile sottolineare la solidità difensiva.

Ghoulam 6.5 – Tanta corsa e tantissimi cross, anche se troppo spesso imprecisi, ma è comunque un ottimo segnale da parte del terzino partenopeo.

Ruiz 6 – Non è insufficiente, ma è sicuramente fra i meno brillanti quest’oggi. Avrebbe l’occasione per mettere in mostra tutte le sue qualità, ma la fallisce.

Zielinski 6 – La partita non ha nascosto insidie, ma come Ruiz anche lui non ha spinto molto sull’acceleratore. Suo l’assist per Milik.

Callejon 6 – Partita sufficiente, ma non brillante, forse anche in vista della sfida di Giovedì con l’Arsenal. Negli ultimi minuti cerca spesso il gol, ma non è fortunato.

Mertens 6.5 – Affamato corre per tutto il fronte d’attacco mandando in palla tutto il reparto difensivo clivense. Suo l’assist sul primo gol di Koulibaly.

Insigne 6 – Corre tanto, cerca spesso il dribbling, ma continua a dimostrarsi poco lucido nelle scelte finali.

Milik 7 – Quando non arrivano i palloni, è lui che se li va a procurare. Dopo una partita molto sottotono, dal cilindro tira fuori un gran gol da fuori area.

Allan 6 – Entra in campo che la partita è già decisa, contro un avversario mai sceso in campo.

Younes 6 – A partita ormai decisa, cerca di mettersi in mostra. Qualche buon dribbling, ma nulla più.

Verdi SV

Pagelle a cura di Giovanni Sichel

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy