Pagelle Cagliari – Fiorentina 2-1: Joao Pedro e Ceppitelli regalano la vittoria al Cagliari. Inutile il gol di Chiesa – Voti Fantacalcio

Pagelle Cagliari – Fiorentina 2-1: Joao Pedro e Ceppitelli regalano la vittoria al Cagliari. Inutile il gol di Chiesa – Voti Fantacalcio

Finisce 2-1 tra Cagliari e Fiorentina, in gol Joao Pedro, Ceppitelli e Chiesa.

di Voti Fantamagazine

Bella partita tra Cagliari e Fiorentina, che vede vittoriosa la squadra sarda per 2-1. Primo tempo piuttosto anonimo, con le squadre mai pericolose. Nel secondo la partita si accende, subito il Cagliari in gol con una bel cross di Cacciatore per il solito Joao Pedro. Il Cagliari si ripete poco dopo con un colpo di testa di Ceppitelli su punizione di Lykogiannis. Nel finale la riapre Chiesa con un’azione delle sue, ma ormai è troppo tardi.

PAGELLE CAGLIARI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Cagliari

Cragno 6,5 – Impegnato seriamente solo una volta da Mirallas, ma lui si fa trovare pronto, come sempre. Imparabile il tiro di Chiesa.

Cacciatore 6,5 – Contro ogni aspettativa gioca un’ottima partita: aggressivo al punto giusto, si fa vedere anche avanti con un bel tiro che Terracciano respinge. Suo l’assist per il gol di Joao Pedro. Esce tra gli applausi.

Ceppitelli 7 –  Perfetto dietro sia su Mirallas che su Simeone, decisivo in avanti con il gol vittoria trovato con la sua solita inzuccata. Leader.

Pisacane 6,5 – Non lascia Muriel un attimo e la sua tattica paga visto che il colombiano non vede la palla per tutta la partita. Solita partita tutto cuore del centrale napoletano.

Lykogiannis 6,5 – Come un diesel migliora con il tempo. Inizio incerto, poi trova le misure su Chiesa e lo blocca quasi sempre. Chissà che non sia la sua rinascita dopo un campionato in grigio-scuro. Suo l’assist per Ceppitelli.

Cigarini 7 – Partita come non se ne vedevano da tempo da Cigarini quest’oggi. Metronomo della squadra sarda, piede delicato e mente veloce. Segna un gol straordinario (con l’aiuto del vento), ma l’arbitro annulla perchè la punizione era di seconda.

Faragò 6 – Lascia il compito d’impostare ai suoi compagni più dotati tecnicamente, lui pensa solo a correre e pressare e lo fa bene.

Ionita 6 – In continuo raddoppio su Chiesa, come Faragò il suo compito è principalmente quello di interdizione e di pressing. Partita sufficiente.

Barella 6,5 – Gioca praticamente ovunque, corre talmente tanto che sembra ce ne siano due in campo. Va vicino al gol con un bel diagonale che Terracciano respinge con difficoltà. Esce all’80esimo per crampi.

Joao Pedro 7 – Finalmente dopo tanta sfortuna arriva il gol che inseguiva da tanto con una bella scivolata su assist di Cacciatore. Non solo è sempre il più pericoloso in avanti (altra traversa piena per lui), ma si fa anche piacevolmente notare per alcuni ripiegamenti difensivi. Servirebbe sempre questo Joao Pedro al Cagliari.

Pavoletti 5,5 – Il più in ombra della squadra di Maran, lotta con Pezzella e Ceccherini, ma oggi non gli arriva la palla giusto. Nel finale nervoso si fa ammonire, salterà il Chievo Verona.

Padoin 6 – In difficoltà su Chiesa nei 20 minuti finali, il recupero al 94esimo però fa urlare di gioia l’intero stadio.

Deiola sv

Thereau sv

Pagelle a cura di Andrea Riefolo

PAGELLE FIORENTINA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Fiorentina

Terracciano 6 – Ha grande padronanza dell’area ed è reattivo su Cacciatore e Barella, nonostante ciò risulta piuttosto superficiale nei rinvii, cosa non da poco visto che rischia di mandare in porta il Cagliari in almeno due occasioni. Bipolare.

Ceccherini 5,5 – Parte malissimo ma, per sua fortuna, il Var aiuta a dimenticare presto gli errori. Perde un po’ di sicurezza in fase di possesso, esegue un semplice compito in fase di contenimento.

Milenkovic 5 – L’attacco del Cagliari è poco dinamico e questo gli permette di ben figurare, almeno finché Joao Pedro non gli sbuca alle spalle e insacca il gol del vantaggio. Da quel momento in poi, la palla sembra anche scottargli tra i piedi. Maldestro.

Pezzella 5,5 – Sempre presente in anticipo su uno statico Pavoletti, in area perde punti non riuscendo a mettere ordine come dovrebbe. Sulle respinte di Terracciano arriva troppo spesso secondo.

Biraghi 5 – Molto bene quando deve spingere e mettere i compagni in condizione di essere pericolosi, male quando si tratta di contenere le scorribande dei sardi. Ha la sua percentuale di colpa in entrambi i gol del Cagliari.

Norgaard 5,5 – Parte male allontanando sui piedi di Cacciatore la prima palla gol della partita e non riuscendo mai a prendere in mano le redini della squadra. Nella ripresa cresce, ma non abbastanza da risultare utile alla causa.

Benassi 5 – Gara abbastanza anonima, costeggia il centro della manovra senza riuscire a diventarne parte attiva. Da lui ci si aspetta di più, soprattutto in zona gol.

Mirallas 5,5 – È il primo a rendersi pericoloso tra i gigliati ma non riesce a lasciare il segno. Tra buone scelte e giocate confuse, lascia il campo anzitempo per far posto a Simeone.

Gerson 5 – In più di un’occasione Barella lo costringe a tergiversare con la palla tra i piedi. Asfissiato dal pressing, non riesce ad esprimersi come vorrebbe in un contesto comunque poco favorevole.

Chiesa 6,5 – Sicuramente non al meglio, la sua partita stona tantissimo con le prestazioni che in genere riesce ad offrire. Spinge poco ma, alla fine, è sempre lui ad accendere la luce e provare a riprenderla nel recupero. Indomabile.

Muriel 5 – Prova a dialogare coi compagni ma non è serata e si capisce dallo scarso apporto che riesce a dare in fase di possesso. Mai pericoloso, la difesa del Cagliari gli prende le misure senza problemi. Disinnescato.

Simeone 5,5 – Entra in situazione di svantaggio ma la Fiorentina non riesce ad alzare il baricentro col suo ingresso. Lotta come sempre ma, come spesso accade, non riesce ad essere efficace.

Dabo 6 – Rileva Norgaard ma senza apportare modifiche allo scacchiere di Pioli. Mette tanti muscoli e poco fosforo al servizio della squadra, se la rimonta non riesce non è certo colpa sua.

Pagelle a cura di Francesco Quaranta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy