Pagelle Bologna – Cagliari 2-0: il Bologna si rialza grazie a Pulgar e Soriano – Voti Fantacalcio

Pagelle Bologna – Cagliari 2-0: il Bologna si rialza grazie a Pulgar e Soriano – Voti Fantacalcio

Il Bologna vince un’importante sfida salvezza con i gol di Pulgar su rigore e di Soriano.

di Voti Fantamagazine

Ritorna al successo il Bologna. Non accadeva dallo scorso 3 febbraio quando i felsinei espugnarono il campo dell’Inter. Al Dall’Ara, invece, gli uomini di Sinisa Mihajlovic non ottenevano il bottino pieno addirittura dallo scorso 30 settembre. Per il Cagliari l’ennesima sconfitta in trasferta, la settima nelle ultime dieci di campionato.

PAGELLE BOLOGNA

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Bologna

Skorupski 6,5 – Sempre reattivo quando viene chiamato in causa, compie due ottime parate che certificano la vittoria rossoblu. Bene anche su Joao Pedro nel secondo tempo.

Mbaye 5,5 – Forse una delle note dolenti del Bologna quest’oggi. Si fa sovrastare soventemente, giocando con eccessivo timore.

Danilo 6 – Non sempre perfetto, ma guida con personalità il reparto difensivo guadagnando la sufficienza.

Lyanco 6,5 – Joao Pedro e Pavoletti possono essere degli spauracchi, il promettente difensore respinge le minaccia con autorità, coaudivato dal compagno di reparto.

Dijks 6,5 – Prestazione totalmente opposta al dirimpettaio Mbaye. Il duello con Dijks è avvincente: bravo anche in
proiezione offensiva.

Dzemaili 7 – Finalmente una prestazione degna del suo passato, specialmente in rossoblu. Uomo ovunque, trascina i compagni da vero capitano dando vita ad una prova di coraggio e precisione, decisiva in una gara in cui i tre punti erano fondamentali. Unico rammarico il giallo.

Pulgar 6,5 – Ha il gran merito di sbloccare il risultato con un’esecuzione perfetta dal dischetto. Bene anche il personale contributo in regia.

Soriano 7 – Realizza la sua prima marcatura in rossoblu: rispetto alle precedenti gare gioca ad alto livello in maniera continuativa dall’inizio alla fine. Il goal suggella il suo buon rendimento.

Sansone 6,5 – Primo tempo a dir poco balbettante, cresce nella ripresa. Serve a Soriano l’assist che chiude la contesa.

Santander 6 – Resta in campo pochi minuti, ma ha il merito di creare due occasioni importanti. Esce per un problema alla spalla dopo lo scontro con Cragno, mettendo male l’arto superiore al momento dell’impatto con il terreno di gioco.

Palacio 6,5 -Tante primavere sul groppone, ma con la sua classe riesce a riciclarsi con successo anche da prima punta dopo l’infortunio patito da Santander. Trascina la squadra con personalità mantenendo alto il baricentro della formazione rossoblu.

Orsolini 6 – Vero, sbaglia clamorosamente davanti alla porta, ma ha il merito di “creare” l’occasione da cui scaturisce il calcio di rigore che sblocca il match.

Svanberg sv – Manciata di minuti per il talento svedese che non vedeva il campo da metà febbraio.

Falcinelli sv – Minuti finali anche per l’attaccante classe 1991, ormai indietro nelle gerarchie del Bologna.

Pagelle a cura di Mario Ruggiero

PAGELLE CAGLIARI

Redazione Voti Fantamagazine: Le pagelle Cagliari

Cragno 7 – Attento in uscita su Santander e Sansone, grandi parate su Santander e Orsolini. Lui la pagnotta la porta sempre a casa.

Srna 5 – In grave difficoltà su  Dijks e Sansone, il terzino croato gioca una partita sottotono, sempre a rincorrere gli avversari.

Ceppitelli 6 – Partita ordinata sia su Santander, sia su Palacio. Non commette errori e mantiene la posizione.

Pisacane 5,5 – Si perde su Soriano sul secondo gol, l’unico errore in una partita difficile, ma giocata col coltello tra i denti.

Pellegrini 6,5 – Bello il duello con Orsolini, nel quale ne esce quasi sempre vittorioso. Qualche errore di gioventù, ma ci mette la giusta determinazione. Corre sulla fascia sinistra fino al 90esimo.

Bradaric 5 – Continua il periodo negativo del croato, lentissimo in manovra, decisivo il rigore che causa col suo tocco di mano.

Ionita 5 – Si nasconde troppo quest’oggi, meno lottatore del solito, manca la sua grinta a centrocampo.

Padoin 5,5 – Parte mezzala destra, ma si fa vedere poco in avanti, il suo compito principale è aiutare Srna sulla destra. Da un suo cross Joao Pedro colpisce la traversa. Esce a fine primo tempo.

Barella 5,5 – Solito tutto fare del centrocampo sardo, oggi deve anche supplire anche alla “mancanza” di Bradaric e Ionita. Come ogni volta che si innervosisce, perde la bussola e inizia a sbagliare anche le cose più semplici.

Joao Pedro 6 – Ha sulla testa le due occasioni migliori del Cagliari, su una colpisce la traversa, sull’altra Skorupski miracoleggia. Non è sempre dentro la partita, ma è anche molto sfortunato.

Pavoletti 5 – Partita da “Chi la Visto?” per Pavoloso, sovrastato da Danilo e Lyanco.

Despodov 5 – Contro l’Inter era entrato bene in partita, oggi con la mancanza di spazi non si vede praticamente mai. Troppo leggerino.

Thereau 5 – Dovrebbe spaccare il mondo, invece entra e passeggia in campo. Se la sua forma fisica è questa, non si capisce come Maran possa metterlo in campo.

Birsa sv

Pagelle a cura di Andrea Riefolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy