Le Pagelle di Torino-Sassuolo 1-3, i neroverdi proseguono la corsa verso l’Europa

Le Pagelle di Torino-Sassuolo 1-3, i neroverdi proseguono la corsa verso l’Europa

Il Sassuolo vince a Torino per 1-3 grazie alle reti di Sansone, Peluso e Trotta; per i granata gol della bandiera di Peres.

Prosegue la marcia del Sassuolo verso l’Europa, i gol di Sansone, Peluso e Trotta, serviti da Duncan, Berardi da corner e Longhi, regalano i 3 punti alla formazione guidata da Di Francesco. Per i granata una partita dai ritmi altalenati, decisa dagli episodi. Il gol della bandiera porta la firma di Bruno Peres. Al nuovo “Grande Torino” termina 1-3.

Pagelle Fantamagazine Torino

Padelli 6 – Poco ha potuto sui colpi di testa ravvicinati di Sansone e Peluso, nelle altre occasioni si è fatto trovare pronto.

Bovo 6 – Ordinato e preciso in impostazione, non fa rimpiangere Maksimovic.

Glik 5 – Il capitano sbaglia malamente sul secondo gol subito, un errore grave che costa la sconfitta alla truppa di Ventura.

Moretti 6 – Il veterano difensore annulla Berardi per tutta la partita. Qualche dubbio per un contatto veniale in area di rigore con Falcinelli su cui l’arbitro sorvola. Peccato per quel fuorigioco sbagliato nel finale che regala il 3-1 a Trotta.

Peres 7,5 – Il migliore in campo del Torino, devastante sulla corsia di destra, specialmente nel primo tempo. Trova il gol e regala un assist al bacio per Martinez, che il venezuelano spreca malamente tirando sulla traversa. Nella ripresa cala la spinta offensiva ma la prestazione di oggi è tra le migliori di sempre da quando indossa il granata.

Acquah 6 – Gettato all’ultimo nella mischia per un problema muscolare accorso ad Obi nel riscaldamento prepartita, non demerita, ma i recenti problemi fisici lo mandano presto in debito di ossigeno. Sostituito da Farnerud al 72′.

Gazzi  6 – Il centrocampo del Sassuolo la mette sui muscoli e lui va a nozze, elmetto in testa e battaglia per 90′.

Baselli 6 – Si fa saltare in testa dal piccolo Sansone in occasione del primo gol subito, ma dopo pochi minuti con una bella azione personale dà il là al gol di Bruno Peres. Esce per infortunio al 70′.

Silva 6,5 – Lo sappiamo che in fase offensiva non eccelle ma il suo in difesa l’ha fatto, e bene. Assieme a Moretti contiene bene la coppia Vrsaljko – Berardi. Lascia spazio a Maxi Lopez negli ultimi 10′ per il forcing finale.

Belotti 5 – In ombra rispetto alle ultime uscite, sotto porta non si vede mai, e anche il costante lavoro di pressing a cui ci aveva abituati è venuto meno.

Martinez 5 – Molto movimento ma ancora una volta siamo qui a commentare l’ennesimo gol clamorosamente sbagliato.

Benassi 5,5 – Rileva Baselli e il Torino subisce subito gol, lui che è più fresco degli altri dovrebbe suonare la carica ma si eclissa da solo.

Farnerud sv

Maxi Lopez sv

Pagelle Fantamagazine Sassuolo

Consigli 6 – Incolpevole sul goal di Bruno Peres, poi quasi mai realmente impegnato.

Vrsaljko 6,5 – Dalle sue parti non si passa, si intende bene con Berardi e mette cross a ripetizione.

Cannavaro 6,5 – Riesce a contenere Belotti facendo sentire il fisico.

Acerbi 6,5 – Mai un errore, sempre presente ed elegante per tutto l’arco del match.

Peluso 6,5 – Soffre molto Bruno Peres nel primo tempo, poi però riesce a chiudere dal suo lato e nella ripresa segna un goal pesantissimo per il nuovo vantaggio ospite.

Pellegrini 6 – Meno irruento del solito, chiude una gara sufficiente.

Magnanelli 6 – Complice del buco centrale sfruttato dal Torino in occasione del pareggio, sale però in regia nella ripresa.

Duncan 6,5 – Più ordinato rispetto alle ultime uscite, gioca un’ottima gara ed è suo l’assist per il goal di Sansone.

Berardi 6,5 – Ingaggia un bel duello con Moretti, ma lui rimane concentrato e giocando per i compagni. Suo l’assist su calcio d’angolo per la rete di Peluso. Esce nel finale per Longhi.

Longhi SV – E’ vero lancia Trotta per il terzo goal ospite, ma gioca appena 4’ minuti ed è l’ex attaccante dell’Avellino a fare tutto il lavoro.

Falcinelli 5,5 – Tanto pressing generoso, ma come gli altri match non riesce mai a tirare in porta, e per un attaccante non è certamente il massimo. Mezzo punto in più per il bel pallone filtrante che libera Duncan in occasione della prima rete emiliana. Sostituito nel finale da Trotta.

Trotta 6,5 – Segna il suo primo goal con la maglia del Sassuolo quando, alla fine del match, si fa trovare pronto e freddo a tu per tu con Padelli, battendolo sul suo palo e chiudendo la partita.

Sansone 6,5 – Continua il trend positivo, aprendo le danze con un goal di testa ad inizio gara. Miglior marcatore del Sassuolo con 7 reti assieme a Berardi e Defrel. Esce per Politano nella ripresa.

Politano 5,5 – Entra con tanta voglia di fare, ma pecca troppo di egoismo quando cerca la conclusione personale nonostante vi siano compagni meglio piazzati.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy