Le Pagelle di Sassuolo-Inter 3-1: Politano trascina i neroverdi in Europa

Le Pagelle di Sassuolo-Inter 3-1: Politano trascina i neroverdi in Europa

Un grandissimo Sassuolo sconfigge anche l’Inter, e adesso sogna davvero l’Europa League

Il Sassuolo chiude al 6° posto la sua stagione battendo l’Inter in casa per 3 – 1. Apre in maniera fortunata Politano, con un tiro dalla distanza sporcato da Murillo che permette alla palla di spiazzare Carrizo. Raddoppio di Pellegrini dopo una bella azione di contropiede. Seguono la rete di Palacio, dopo una palla persa da Magnanelli, e la doppietta di Politano di testa su assist di Gazzola. Nella ripresa espulso Murillo per proteste. Adesso i neroverdi sperano nel passo falso del Milan in finale di Coppa Italia, per realizzare il sogno chiamato Europa Leauge. Ecco le pagelle Fantamagazine di Sassuolo-Inter:

PAGELLE FANTAMAGAZINE SASSUOLO

Consigli 6,5 – Incolpevole sul goal, compie un paio di parate importanti nel primo tempo.
Gazzola 6,5 – Schierato a sorpresa al posto di Vrsaljko, non soffre troppo e mette il cross vincente per la seconda rete di Politano.
Cannavaro 6,5 – Sempre presente con esperienza e personalità.
Acerbi 6,5 – Chiude un ottimo campionato con un’altra partita pressoché perfetta, in attesa di una convocazione per l’Europeo.
Peluso 6 – Inizialmente leggermente in difficoltà, poi si riprende bene.
Pellegrini 6,5 – Si conferma in crescita con un’altra buona partita, condita dal terzo goal stagionale (non male per un ragazzo classe 1996). Esce per Missiroli.
Missiroli 5,5 – Si vede che non è ancora in forma partita, nel secondo tempo perde ingenuamente un pallone che poteva diventare pericoloso.
Magnanelli 5,5 – Sicuramente una gara positiva, ma sul suo voto pesa comunque la palla persa che porta al goal di Palacio.
Duncan 7 – Gara perfetta sia in termini di qualità che di quantità, condita dall’assist per la rete di Pellegrini.
Politano 7,5 – Decisivo sia a Frosinone che questa sera. Firma una doppietta fondamentale, a condire una gara fatta anche di tanto generoso sacrificio. Esce per Biondini.
Biondini S.V.
Defrel 6 – Gioca praticamente solo il primo tempo, dove non vede la porta e non trova il guizzo giusto, ma compie comunque un lavoro importante per i compagni propiziando la prima rete di Politano. Esce per Falcinelli.
Falcinelli 6 – Ci prova con tanta generosità, anche se fatica a tirare in porta.
Sansone 5,5 – Sbatte troppo spesso nell’uno contro uno, mezzo voto in più per il lavoro in fase di aiuto difensivo.

PAGELLE FANTAMAGAZINE INTER

Carrizo 6 – Incolpevole su tutte le reti nero-verdi, esce per far posto all’esordiente Radu.
D’Ambrosio 6 – Il meno peggio della retroguardia, dalle sue parti agisce spesso Sansone che infatti non gioca la sua miglior partita stagionale. Segna anche un gol che gli viene forse ingiustamente annullato
Juan Jesus 5,5 – Sulla prima rete rimane un po’ imbambolato e si fa fregare da Defrel, per il resto prestazione sufficiente.
Murillo 4 – Senza Miranda dovrebbe essere lui a guidare la difesa, ma potrebbe fare meglio sulle prime due reti emiliane. Completa l’opera facendosi espellere per insulti all’arbitro su un ordinario fallo a centrocampo.
Telles 4,5 – Sul terzo gol si limita a guardare il cross di Gazzola e Politano ringrazia. E non è certo l’unica occasione in cui soffre l’esterno di Di Francesco
Kondogbia 5 – Inizio incoraggiante ma è un fuoco di paglia, esce per infortunio.
Brozovic 5,5 – Appare un po’ svogliato e indolente, ha il merito di rubare palla a Magnanelli e servire Palacio per il 2-1.
Melo 6 – Fa la guerra per un tempo e mezzo, ovvero finché la partita ha senso di esistere, a conti fatti si rivela uno dei migliori.
Jovetic 5,5 – È quello che forse ha più voglia di tutti, ci prova con le azioni personali e con gli assist ma alla fine combina pochino.
Palacio 6,5 – Grande impegno per il Trenza, generoso anche nei ripiegamenti difensivi, non si fa pregare davanti a Consigli nell’unica occasione che ha e lo infila sul secondo palo.
Eder 5 – Tanta corsa e un inizio partita incoraggiante, si spegne alla distanza.

Nagatomo 6 – Entra a partita virtualmente finita, si limita a tenere la posizione.
Radu SV – Qualche rinvio dal fondo, nessuna parata.
Della Giovanna SV

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy