Le Pagelle di Milan-Frosinone 3-3. Pareggio pirotecnico a San Siro con pioggia di bonus e malus.

Le Pagelle di Milan-Frosinone 3-3. Pareggio pirotecnico a San Siro con pioggia di bonus e malus.

A segno Bacca e Dionisi, Menez realizza il rigore, Balotelli lo sbaglia. Che dormita Donnarumma!

Partita pirotecnica a San Siro, il Frosinone va al riposo sul 2-0 grazie alle reti di Paganini e Kragl (male Donnarumma). Nella ripresa prima accorcia Bacca, poi Dionisi su errore di Alex porta i ciociari sul 3-1, e alla fine Antonelli in rovesciata e un rigore discutibile a tempo scaduto di Menez portano la sfida sul 3-3. Risultato che non accontenta nessuno: Il Milan vede allontanarsi l’Europa League scavalcato dal Sassuolo, il Frosinone vede sempre più vicina la retrocessione.

Pagelle Fantamagazine Milan

Donnarumma 5 – Questa volta Gigio è complice della disfatta rossonera, poteva e doveva parare il goal da 40 metri di Kragl.
Abate 5,5 – Spinge meno rispetto alle ultime apparizioni, esce per problemi allo stomaco.
Romagnoli 5,5 – Non compie particolari sbavature, ma è anonimo in mezzo all’area.
Alex 5 – Mezzo voto in più per la traversa nel primo tempo e la spizzata di testa per Antonelli sul gol del 2-3. Balla anche lui in difesa, errore grave sul gol di Dionisi.
De Sciglio 5,5 – Al rientro da titolare dopo mesi è un po’ arrugginito, suo il tiro che procura il rigore sbagliato da Balotelli.
Montolivo 4,5 – Sbaglia una quantità industriale di palloni, il più bersagliato dal pubblico, lento nella manovra.
Kucka 5,5 – La grinta non manca ma non basta, il suo nervosismo limita la sua prestazione.
Josè Mauri 5,5 – Parte benino si perde alla distanza, sostituito da Menez nell’assalto finale.
Honda 5,5 – Il Samurai non graffia, fatica da trequartista dove non trova sbocchi.
Bacca 6,5 – Segna il sedicesimo gol stagionale, sfortunato nel primo tempo su due conclusioni ribattute dai difensori ciociari, lotta fino alla fine.
Balotelli 5,5 – Nel bene o nel male partecipa a tutte le situazioni dell’attacco rossonero, nella sua valutazione pesa parecchio l’errore dal dischetto; nel recupero spacca la traversa del possibile 4-3.

Antonelli 6,5 – Il tempo di entrare è riaprire la partita con un goal in rovesciata.
Luiz Adriano 6 – Entra con voglia, partecipa alla rimonta.
Menez 6 – Ha il merito di trasformare il goal del pareggio.

 

Pagelle Fantamagazine Frosinone

Bardi 7,5 – Partita eccezionale quella dell’ex Inter. Para di tutto, respinge anche il rigore di Balotelli. Gli sfugge il pallone in occasione del gol dell’1-3 che macchia una prestazione sontuosa. Per poco non para anche il rigore di Menez.
M.Ciofani 6.5 – Buona la sua partita, fa a sportellate con Balotelli per quasi tutta la partita e ne esce quasi sempre vincitore.
Ajeti 6.5 – Buona la sua prova, tanti gli anticipi di testa in area di rigore.
Russo 6 – Dal suo fallo di mano viene assegnato il rigore poi fallito da Balotelli, partita tutto sommato buona anche se è impreciso in alcuni interventi.
Crivello 6.5 – Fin quando è in campo fa la sua onesta partita anche se il Milan nel primo tempo attacca molto dalla sua parte.
Gori 6.5 – Anche lui gioca una buona e generosa partita, ammonito salterà l’ultima gara interna con il Sassuolo.
Sammarco 7 –  Tanta sostanza e qualità a centrocampo, nel primo tempo prestazione sontuosa, nel secondo cala un po’.
Paganini 7.5 –  Pronti-via porta in vantaggio i suoi con un bel destro dal limite dell’area, mette in difficoltà De Sciglio per tutti i 90 minuti.
Kragl 7 – Bellissimo il suo gol dalla distanza, esce stremato. Gol a parte gioca una ottima partita.
D.Ciofani 6.5 – Dalla sua sponda nasce il gol dell’1-0 di Paganini, lotta per tutti i 90 minuti anche quando rimane solo in avanti.
Dionisi 7 – Quanto è mancato il numero 18 in questo finale di stagione. Molto buona la sua prestazione, con la ciliegina il gol del 3-1.

Pryyma 5.5 – Peccato per quel fallo di mano che è costato la vittoria al Frosinone.
Gucher 6 – Mette ordine a centrocampo.
Rosi SV

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy