Le Pagelle di Juventus-Empoli 1-0: bene Mandzukic e l’ex Rugani, delude Saponara

Le Pagelle di Juventus-Empoli 1-0: bene Mandzukic e l’ex Rugani, delude Saponara

I voti di Juventus-Empoli: convincono Morata e Mandzukic, da modificatore Rugani. Male Saponara e BigMac

Un buon Empoli non riesce a portare via punti dallo Juventus Stadium. I bianconeri di Allegri ottengono il massimo con una prestazione vincente ma non spumeggiante, al cospetto di una squadra che ha retto bene per 90 minuti il gioco della capolista. Bene gli attaccanti bianconeri e anche l’attesissimo ex, Rugani. Si vedono invece pochissimo Saponara e Maccarone, voti insufficienti per loro. Ecco le pagelle di Juventus-Empoli della redazione Fantamagazine.

Pagelle Fantamagazine Juventus

Buffon 6,5 – L’Empoli lo impegna in un paio di occasioni, ma lui si fa trovare pronto.
Barzagli 6 – Forse meno sicuro del solito, ma comunque sempre presente.
Rugani 6,5 – Partita eccellente contro la sua ex squadra.
Chiellini 6 – Finché è in campo tiene bene, poi esce infortunato per Cuadrado. (i dettagli sull’infortunio di Chiellini -> QUI)
Cuadrado 6 – Prova a spingere come al suo solito, senza però riuscire a colpire.
Lichtsteiner 6 – Tanta quantità, meno precisione.
Pereyra 5,5 – Manca del ritmo partita, in attesa di momenti migliori.
Marchisio 6,5 – Ordinato e diligente, chiude una partita sicuramente silenziosa ma positiva.
Pogba 6,5 – Assist e giocate di alta classe; sfiora un gran goal.
Evra 6 – Partita di esperienza, ma poco di più.
Morata 7 – Non segna, ma è incontenibile. Spina nel fianco degli avversari fino alla fine.
Mandzukic 6,5 – Sbaglia un’occasione piuttosto semplice all’inizio, ma poi si fa trovare pronto quando colpisce per il vantaggio.
Zaza 6 – Una bella parata di Skorupski gli nega il goal, ma è comunque troppo irruento e confusionario quando non serve.
Asamoah 6,5 – Gran tiro al volo fuori di poco e poi miracolo di Skorupski a negargli il tap-in vincente.

Pagelle Fantamagazine Empoli

Skoruspki 6,5 – Si fa trovare pronto su Morata e Lichtsteiner, da brivido però una sua uscita a vuoto nel secondo tempo. L’incredibile parata nel finale su Asamoah gli vale il definitivo mezzo punto in più.
Bittante 6,5 – Lavora bene sia in fase di spinta, sia di copertura e raddoppio.
Tonelli 6 – Non soffre particolarmente le sortite bianconere.
Costa 6 – Stesso giudizio del compagno di reparto.
Mario Rui 5 – Si perde Mandzukic nell’azione del primo gol, spinge pochissimo.
Zielinski 5,5 – Partita senza infamia nè lode, potrebbe fare di più.
Paredes 6 – Il talento c’è, la grinta pure, ma lavora troppo in copertura per mostrare le sue qualità.
Buchel 5,5 – Gara di scarsa personalità, viene sostituito da Croce.
Saponara 5 – Nel primo tempo si divora un gol facile facile davanti a Buffon, poi sparisce fino al colpo che lo costringe a uscire (i dettagli sull’infortunio -> QUI)
Pucciarelli 6 – Fa esaltare Buffon con un pericoloso destro dal limite. Prova a fare movimento ma combina poco altro.
Maccarone 5,5 – Si vede solo (e male) su un colpo di testa nel primo tempo. Poi il nulla.

Croce 5,5 – Sostituisce l’abulico Buchel con altrettanto…nulla.
Piu 5 – Il giovanissimo talento toscano entra per sostituire Saponara ma non riceve nessun pallone, nè tenta di procurarsene.
Krunic s.v. – Pochi minuti nel finale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy