Le Pagelle di Inter-Chievo 1-0, decide Icardi, Seculin superstar

Le Pagelle di Inter-Chievo 1-0, decide Icardi, Seculin superstar

Vince l’Inter per 1-0, Icardi torna al gol e condanna il Chievo, grande partita di Seculin

Torna alla vittoria l’Inter di Mancini, per 1-0 contro il Chievo. A decidere la partita un gol di Icardi su assist di Miranda. Risultato bugiardo quello del Meazza, dove è andato in scena un vero e proprio monologo interista, con un Chievo che non ha mai tirato verso la porta difesa da Handanovic. Prestazione monstre di Seculin, che ha impedito più volte che l’Inter dilagasse.

Pagelle Fantamagazine Inter

Handanovic sv – Il Chievo non ha mai tirato verso la porta difesa dallo sloveno, chiude la partita con i guanti immacolati.

Nagatomo 7 – Una costante spina nel fianco, le sue discese sulla destra hanno messo in perenne difficoltà gli avversari.

Miranda 6,5 – Pochi pericoli dietro, serve l’assist ad Icardi. Ammonito, era diffidato, salterà la prossima.

Murillo 6 – Partita diligente, mai in sofferenza, si rende pure pericoloso in avanti sfruttando la sua elevazione.

Telles 6 – Con maggior lucidità avrebbe potuto rendersi molto più pericoloso.

Brozovic 6,5 – Detta i ritmi a metà campo, gara condotta senza patemi e con gli spunti giusti.

Medel 6 – Si limita a presidiare la metà campo nerazzurra, complici gli avversari deve fare poco.

Kondogbia 6 – Buona partita, soprattutto nel primo tempo dove prova anche a prendersi per mano la squadra, cala nella ripresa.

Palacio 6,5 – Sacrificio e qualità al servizio della squadra, partita di grande sagacia tattica dell’argentino.

Icardi 7 – Torna al gol il capitano dell’Inter. Nel primo tempo Seculin glielo nega in tutti i modi, nel secondo tempo sblocca subito il risultato per poi stampare sulla traversa il pallone del possibile raddoppio.

Eder 7 – A tratti devastante, i difensori del Chievo sembravano birilli.

Juan Jesus 6 – Entra nel finale per far rifiatare Palacio.

Ljajic sv

Melo sv 

 

Pagelle Fantamagazine Chievo

Seculin 7,5 – Il migliore in campo. Il giovane portiere del Chievo, all’esordio in Serie A, è autore di una prova maiuscola con una serie di interventi al limite del prodigioso. Se il passivo non è più pesante è solamente merito suo.

Gobbi 4,5 – Si sognerà Palacio e Nagatomo per tutta la notte, prestazione orribile.

Cesar 5 – La sua irruenza oggi non basta.

Spolli 5 – Umiliato a più riprese dagli attaccanti dell’Inter.

Frey 5 – Eder lo ha scherzato per tutti i 90′.

Rigoni 5 – In sofferenza costante, sbaglia molto.

Radovanovic 5 – Il consueto lavoro di filtro viene a mancare, affonda con tutta la squadra.

Pinzi 5,5 – Partito benino, cala alla distanza, sostituito a inizio ripresa da Castro.

Birsa 5 – Non riesce mai a entrare in partita, braccato da Medel tocca pochissimi palloni.

Pellissier 5,5 – Serata da dimenticare, brutta prestazione della squadra e il capitano non si è salvato.

Inglese 5 – Troppo isolato, ma anche lui è troppo aggressivo.

Castro 5,5 – Non si cala bene in partita e fatica a rendersi pericoloso nell’uno contro uno.

Costa 6 – Esordio in serie A, voto d’incoraggiamento.

Mpoku 6 – L’unico nel finale a creare qualche piccolo scompiglio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy