Le Pagelle di Empoli-Verona 1-0, Big Mac torna al gol

Le Pagelle di Empoli-Verona 1-0, Big Mac torna al gol

Al Castellani Maccarone decide la partita, l’Empoli torna a sorridere.

Un bel gol di Maccarone su assist di Saponara regala i 3 punti ai ragazzi di Giampaolo. Il Verona sprofonda sempre più giù. Al Castellani vince l’Empoli 1-0.

Pagelle Fantamagazine Empoli

Pelagotti 7 – Il migliore in campo degli azzurri, non solo gestisce da veterano l’ordinaria amministrazione ma compie almeno 3 interventi ottimi nel primo tempo su Wszolek e due volte su Pazzini. Bella sorpresa.

Bittante 5,5 – Meno attento che in altre occasioni.

Cosic 6 – Pazzini gli crea più di qualche grattacapo.

Costa 6 – Qualche sbavatura ma nel complesso sufficiente.

Mario Rui 6 – Bei duelli con Greco e Siligardi, spesso prevale ma talvolta commette ingenuità che gli scaligeri non sfruttano a dovere.

Zielinski 5,5 – Partita poco entusiasmante, spreca anche una buona occasione per segnare.

Paredes 6 – Il suo compito è quello di dettare i tempi della squadra, ci riesce con risultati alterni.

Croce 6 – Insolitamente meglio in posizione avanzata che come interno, si fa notare quando confeziona un assist d’oro per Pucciarelli che spreca.

Saponara 6 – Assist per il gol di Maccarone, prova qualche strappo dei suoi, spesso invano.

Maccarone 6,5 – Il gol partita e poco altro…ma scusate se è poco!

Pucciarelli 5,5 – Tanta sostanza ma almeno una delle due occasioni clamorose che gli sono capitate doveva metterla dentro.

Zambelli 6 – Si sistema sulla destra e non soffre gli esterni dell’Hellas.

Buchel 6 – Gran combattente, a volte troppo irruento ma spesso efficace.

MIchedlidze SV 

Pagelle Fantamagazine Verona

Gollini 6,5 – Senza particolari colpe sul gol di Maccarone, bene nel primo tempo.

Pisano 6 – Sfiora il gol, come gli capita spesso, su calcio piazzato.

Bianchetti 5 – Serataccia, va spesso in affanno e si fa ammonire.

Samir 5,5 – È giovane e ogni tanto si distrae. Ma ci si può lavorare.

Souprayen 6 – Se la cava, si guadagna anche un rigore non assegnato, che però potrebbe starci.

Viviani 5 – Gioca più che discretamente, poi la sciagurata espulsione con calcetto inutile nel finale.

Greco 4,5 – Scosso da quanto accaduto in settimana, non ha la testa per giocare.

Gomez 5,5 – Finale di partita senza poter incidere.

Wszolek 6 – Va a fiammate, stavolta non riesce a portarsi a casa bonus, ma non demerita.

Ionita 6,5 – Pericolosissimo in almeno un paio di occasioni, il suo peso si sente eccome.

Siligardi 5,5 – Parte bene e poi si spegne.

Pazzini 6 – Non ha più la verve dei giorni migliori, ma gioca una partita dignitosa e sfiora il gol.

Toni 6 – Oscar della sfortuna, entra e si fa male dopo 20 minuti.

Rebic 5,5 – Finale anonimo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy