Le Pagelle di Carpi-Empoli 1-0, Lasagna fa sognare gli emiliani

Le Pagelle di Carpi-Empoli 1-0, Lasagna fa sognare gli emiliani

Fondamentale vittoria in chiave salvezza per il Carpi, un gol di Lasagna su assist di Pasciuti affossa l’Empoli e fa sognare i biancorossi.

Un Carpi coraggioso e fortunato riesce ad avere la meglio su un Empoli in inferiorità numerica sin dal primo tempo. Per una gomitata viene espulso Michelidze nella prima frazione di gioco ma i toscani tengono il pareggio fino a 5′ dalla fine. Poi è Lasagna su assist di Pasciuti a far impazzire i tifosi di casa per un gol decisivo che porta il Carpi a +3 dal Palermo a 3 giornate dalla fine. Espulso anche Lollo nel finale per somma di ammonizioni. Al Braglia termina 1-0.

Pagelle Fantamagazine Carpi

Belec 6,5 – Con i piedi non sarà un granché ma si fa trovare prontissimo sulla sventola di Pucciarelli e sul rasoterra di Mario Rui.

Letizia 6 – Motorino instancabile sulla fascia, talvolta però impreciso anche sui passaggi semplici.

Romagnoli 6 – Pucciarelli gli crea qualche difficoltà di troppo con la sua rapidità, ma alla fine se il Carpi non subisce gol un bel po’ del merito è sempre suo.

Poli 5,5 – Più impreciso del compagno di reparto, a volte sembra che perda la concentrazione ma non combina grossi guai.

Gagliolo 6 – Zielinski oggi non punge, si limita al compitino e tiene bene la sua fascia di competenza.

Pasciuti 6 – Molto fumo e poco arrosto fino all’assist per Lasagna che vale oro.

Crimi 5,5 – A lui il compito più gravoso di controllare Saponara con le buone o con le cattive, ma spesso non è impeccabile.

Bianco 6 – Tanta sostanza e grinta da capitano, con i piedi non è un fenomeno e si limita al lavoro difensivo.

Di Gaudio 6 – Si infiamma nella parte finale del primo tempo creando più di un grattacapo, sostituzione forse prematura.

Lollo 5 – Non bene nel ruolo di raccordo tra centrocampo e unica punta, si fa pure cacciare nel finale.

Mbakogu 5 – Impalpabile, talvolta pare anche svogliato e di conseguenza irritante.

Lasagna 7 – Prima scalda le mani di Pelagotti con una girata da applausi poi capitalizza il cross di Pasciuti per un gol che vale una stagione.

DeGuzman 5,5 – Ingresso che non sposta più di tanto gli equilibri.

Mancosu SV

Pagelle Fantamagazine Empoli

Pelagotti 7 – Chiamato in causa in un paio di occasioni nel primo tempo e da una sventola di Lasagna nella ripresa, risponde sempre presente dando continuità alle sue ultime uscite positive.

Zambelli 6 – Soffre solo su DiGaudio a fine primo tempo, poi prende le misure.

Cosic 6,5 – Prende un giallo per rimediare ad un’ingenuità di Zielinski, per il resto non commette errori.

Costa 6 – Forse uno dei migliori, ma perde Lasagna sul gol partita.

Mario Rui 6 – Pasciuti sfonda praticamente una volta sola dalla sua parte, ma è fatale.

Zielinski 5,5 – Poco dinamico e poco grintoso, gli abbiamo visto fare prestazioni di gran lunga migliori.

Paredes 6 – Nella parte centrale della partita sale in cattedra ma perde ancora troppi palloni velenosi. Se lima questo difetto, può ambire davvero a palcoscenici importanti.

Buchel 6 – Prestazione ordinata impreziosita da una bella azione personale conclusa però con un tiro debole.

Saponara 6,5 – Sprazzi di vero Saponara, sfiora il gol con un tiro a giro, fa ammonire mezzo Carpi e assiste come può Pucciarelli. Peccato per le troppe pause.

Mchedlidze 4,5 – Forse il rosso per il colpo inferto è pure esagerato, ma poteva comunque evitare.

Pucciarelli 6,5 – Regge l’attacco da solo, gli annullano un gol probabilmente buono e tiene in ansia costantemente la difesa emiliana.

Croce 6 – Prezioso nel tenere palla quando la partita era in parità, svolge bene il suo compito.

Maccarone SV –

Bittante SV –

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy