Fantacalcio: i 10 migliori difensori per media voto di questa stagione

Fantacalcio: i 10 migliori difensori per media voto di questa stagione

La Media Voto è essenziale per definire un giocatore come vero top di reparto. Questo riguarda ovviamente anche i difensori: vediamo insieme la Top 10 dei migliori di questo campionato!

di Graso

Avere più giocatori possibili in rosa con una Media Voto (MV) elevata può risultare fondamentale per il successo di una stagione fantacalcistica. Questo perché oltre ai bonus, necessari per un campionato vincente, schierare profili che ti garantiscono voti alti da cui partire si rivela spesso decisivo. I difensori spesso vengono sottovalutati in fase d’asta, vengono presi in considerazione solo i difensori “goleador”. Acquistano già più valore nelle leghe con modificatore, dove il difensore con una buona media voto può fare la differenza anche senza fare goal. E allora vediamoli insieme, i migliori 10 difensori per MV di questa annata fantacalcistica!

N.B: Statistiche della redazione Gazzetta dello Sport. Sono stati presi in considerazioni i centrocampisti con un un minimo di 20 presenze.

1. Kalidou KOULIBALY (MV 6.59)

Kalidou-Koulibaly-613373

Il centrale senegalese ha continuato il percorso di crescita intrapreso lo scorso anno, grazie anche al lavoro di mister Sarri. Koulibaly non ha per nulla risentito dell’impegno tra Gennaio e Febbraio della Coppa d’Africa mantenendo sempre costante il suo rendimento. Ha migliorato le sue statistiche offensive, grazie alle due reti realizzate in stagione. Ha concluso il campionato con una MV di 6,59.

2. Andrea CONTI (MV 6.5)

Conti

Già lo scorso anno aveva mostrato un discreto feeling con il goal, ma ancora alcuni limiti nello svolgere al meglio le due fasi di gioco. Quest’anno è stata una delle rivelazioni assolute del torneo. Il sistema difensivo basato sul controllo dell’uomo, proposto da Gasperini ha esaltato le doti difensive dell’esterno lecchese. Il vero boom però è stato sotto porta, dove le reti sono state 8, secondo miglior marcatore della squadra. Anche grazie alle sue reti l’Atalanta è ritornata in Europa, e la sua MV è stata la seconda migliore del campionato con 6.5.

3. Giorgio CHIELLINI (MV 6.45)

chiellini-juventus

Chiellini da anni è sinonimo di buon rendimento al fanta. Titolare della difesa meno battuta del campionato, non ha sofferto il passaggio dalla difesa a 3 a quella a 4. Grinta, intelligenza tattica le sue doti migliori. Bene anche nell’area avversaria con ben 2 marcature all’attivo. Prestazioni che gli hanno quindi fruttato una MV del 6.45.

4. Alex SANDRO (MV 6.42)

alex-sandro-juventus_b8j6ludoyqqi1n49wo02n8s8u

Il miglior terzino del campionato italiano. Quest’anno si è preso la fascia sinistra dominando contro qualsiasi avversario. Facilità di corsa impressionante e una forza fisica pazzesca, coniugate ad una maggiore fiducia nei propri mezzi. Bravissimo nel reinterpretare il ruolo in entrambe le fasi, sia da esterno del centrocampo a 5 che della difesa a 4. Nella seconda parte di campionato si è visto di meno, lasciando spazio ad Asamoah per via dei numerosi impegni bianconeri. 6.42 di Media Voto per lui.

5. Andrea BARZAGLI (MV 6.42)

barzagli-juventus

L’età avanza, ma lui sembra non sentirne gli effetti. Centrale-destro nella difesa a 3 terzino destro o centrale nella difesa a 4, il rendimento è sempre eccelso contro qualunque avversario. Un’autentica garanzia, nonostante l’affollata concorrenza nel reparto arretrato bianconero lui è sempre una certezza per Allegri e per i suoi fantapossessori. La sua MV del 6.42, è la dimostrazione di un campionato all’altezza della sua fama di uomo da modificatore.

6. Andrea MASIELLO (MV 6.4)

Masiello

Una carriera passata in provincia, quasi anonima se non fosse stato per il calcio scommesse che avrebbe potuto fargli chiudere la carriera anzitempo. Quest’anno si è potuto finalmente prendere una rivincita ed a 31 anni diventare uno dei migliori difensori del campionato italiano. Nonostante non sia uno degli uomini copertina del miracolo Atalanta di quest’anno; i suoi goal (3), ma soprattutto la solidità difensiva che ha garantito sono state tra le note più liete di questo campionato. MV del 6,40 per l’esperto difensore nerazzurro.

7. Raul ALBIOL (MV 6.4)

albiol

Il leader della linea difensiva di Sarri ha implementato la sua conoscenza dei meccanismi di gioco ed ha guidato con maggiore sicurezza la retroguardia. Nonostante qualche acciacco dovuto all’età, il Napoli con lui in campo gioca con tutt’altra sicurezza. Inoltre sono calate le occasioni concesse agli avversari rispetto lo scorso anno. Non era facile confermare la buona stagione precedente, ma anche grazie ad Albiol è stato possibile migliorare il rendimento della squadra partenopea. Non ha avuto la MV di Koulibaly, ma è stato comunque uno dei migliori della stagione.

8. Francesco ACERBI (MV 6.39)

acerbi-sassuolo

37 presenze, 4 goal e 2 ammonizioni; questi i numeri della scintillante stagione di Acerbi. Probabilmente la sua stagione migliore. Il Sassuolo quest’anno è stato falcidiato dagli infortuni e Acerbi, infatti Di Francesco non ha mai potuto schierare la stessa formazione per due volte consecutive. L’unico giocatore perno della rosa è stato lui. Le sue prestazioni hanno trascinato il Sassuolo fuori dalla tempesta nei momenti difficili e portato gli emiliani ad una più che tranquilla salvezza. Prestazioni che gli hanno quindi fruttato una MV del 6.39.

9. SAMIR (MV 6.38)

Samir - Udinese

Un girone d’andata quasi anonimo. Nel girone di ritorno, grazie alla fiducia e agli insegnamenti di Delneri, si è rivelato uno dei migliori difensori del campionato. Dirottato terzino sinistro, lui che nasce difensore centrale. Ha offerto un interpretazione del ruolo molto equilibrata; in difesa le sue doti fisiche e la grandissima velocità hanno pesantemente limitato il rendimento degli avversari che si trovavano a giocare su quella fascia. Peccato per l’infortunio che gli ha fatto saltare le ultime partite della stagione. Con 20 presenze giuste giuste riesce ad entrare nella top 10 grazie ad una MV di 6,38.

10. Kostas MANOLAS (MV 6.37)

Kostas-Manolas-2

Forza fisica, velocità, ottime letture difensive, grande abilità nel gioco aereo. Manolas in questa stagione ha messo insieme tutte queste cose. La Roma in questa stagione spesso ha ballato dietro, ma non il greco che insieme a Fazio e Rudiger ha dato solidità ad un intero reparto che nel corso del campionato si è assestato come uno dei più affidabili. Per lui una MV finale di 6,37.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy