Coppa Italia, Genoa-Entella 9-10 (dcr): dal dischetto la Serie C approda agli ottavi

Coppa Italia, Genoa-Entella 9-10 (dcr): dal dischetto la Serie C approda agli ottavi

La Virtus Entella getta il cuore oltre l’ostacolo e si guadagna meritatamente il passaggio agli ottavi, eliminando la squadra di Juric.

di Fabiola Graziano

Quando la differenza di categoria, non basta. Si potrebbe riassumere Genoa-Virtus Entella, che si è conclusa poco fa al Ferraris dopo una lotta serrata ai calci di rigore e che ha visto il trionfo inaspettato ma meritato degli ospiti provenienti dalla Serie C. Nel corso dei novanta minuti, a nulla è servita la doppietta dagli undici metri del capocannoniere Piatek (confermato dunque primo rigorista di Juric), che aveva risposto alla doppietta di Icardi su azione, così come nei tempi supplementari è stato inutile il rigore di Lapadula raggiunto allo scadere dell’ultimo minuto di recupero da Adorjan.

L’Entella ci crede e ai calci di rigore si presenta talmente spavalda da indurre all’errore per primo il Genoa con Bessa. A quest’ultimo pone rimedio Marchetti, che para il rigore di Baroni. Si va ad oltranza, ma il sogno rossoblù s’infrange tra i piedi dello stesso Lapadula, che si lascia ipnotizzare dall’estremo difensore avversario Paroni e consegna gli ottavi alla formazione di Boscaglia che dovrà vedersela con la Roma il prossimo 13 gennaio.

GENOA-ENTELLA 3-3 (9-10 dcr): IL TABELLINO

Genoa (3-5-2): Marchetti; Biraschi, Lopez, Zukanovic; Romulo, Rolon (1′ sts Sandro), Omeonga (31’ st Veloso), Pereira (13’ st Bessa); Medeiros (13’ st Pandev); Lapadula, Piatek. Allenatore: Juric.
V. Entella (4-3-1-2): Paroni; Belli, Zigrossi (30’ st Baroni), Crialese, Ardizzone (4’ pts Paolucci); Petrovic (18’ st Mota Carvalho), Di Paola, Cleur; Martinho (17’ st Nizzetto); Icardi, Adorjan. Allenatore: Boscaglia.
Marcatori: 20’ Icardi (E), 27’ Piatek (G, rig.), 83′ Icardi (E), 86′ Piatek (G, rig).
Tempi supplementari: 109′ Lapadula (G, rig.), 121′ Adorjan (E).

Sequenza rigori: Mota gol (E), Bessa alto (G), Nizzetto gol (E), Veloso gol (G), Baroni parato (E), Sandro gol (G), Belli gol (E), Biraschi gol (G), Paolucci gol (E), Piatek gol (G), Di Paola gol (E), Zukanovic gol (G), Icardi gol (E), Romulo gol (G), Adorjan gol (E), Lapadula parato (G).

Ammoniti: 26’ pt Ardizzone (E), 30’ pt Adorjan (E), 32’ pt Lopez (G); 46’ st Nizzetto (E); 5’ pts Paolucci (E), 16’ pts Di Paola (E); 5′ sts Lapadula (G).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy