“Il Fantacalcio mi ha rovinato la vita” – Siamo alla resa dei conti

“Il Fantacalcio mi ha rovinato la vita” – Siamo alla resa dei conti

Come lasciarsi sfuggire il primato le ultime giornate

Ritorna la rubrica in collaborazione con gli amici de “Il Fantacalcio mi ha rovinato la vita“, che racconteranno le gioie più grandi, le ansie più struggenti, le urla più disperate causate dagli avvenimenti più importanti delle ultime giornate al fantacalcio. Perchè il fanta può farti fare cose che non avresti mai creduto: in fondo, #èunamalattia.

“Il Fantacalcio mi ha rovinato la vita” – Siamo alla resa dei conti

“Io primo in classifica a +3 dal secondo, gioco contro l’ultimo. Inizio la giornata fantacalcistica con il gol di Bruno Peres, penso ad un’altra grande vittoria, ma poi accade l’impossibile!

Rigore per la Lazio, Candreva sul dischetto…sbagliato! Pochi minuti dopo c’è un rosso per l’Atalanta, alzo gli occhi, chi poteva essere? Il mio Alejandro Gomez. L’ultima chance è Kalinic contro la Juventus, solo lui mi può salvare, e dopo aver segnato, decide di sbagliare un rigore al 90’.

Contando che avevo il gol di Sansone e l’assist di Duncan in panchina e contando che il secondo ha già (naturalmente) vinto, per differenza reti scivolo io al secondo posto.”

(Antonio S.)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy