“Ho fatto 14 scambi e adesso sono primo!”

“Ho fatto 14 scambi e adesso sono primo!”

La storia di un fantallenatore che ha rivoluzionato tutta la rosa e adesso è primo al Fantacalcio

Commenta per primo!

Uno degli aspetti più accattivanti del Fantacalcio è quello che permette di trasformarsi in veri e propri direttori sportivi, intavolando trattative e rivoluzionando le fantarose quando i risultati non arrivano. A volte però si finisce per farsi prendere la mano, cambiando quasi tutta la rosa, con risultati imprevedibili.

“Ho fatto 14 scambi e adesso sono primo!”

Chiacchieriamo piacevolmente con Marco che ci racconta la sua storia di “Re del Mercato“. Tutto ha inizio in un caldo pomeriggio di metà agosto, quando dopo ben sette ore di asta Marco definisce la rosa iniziale. Fin qui tutto nella normalità, non si era ancora manifestata quella che poi sarebbe diventata una vera e propria ossessione per il mercato e per gli scambi.

Già poche ore dopo la fine dell’asta inizia un fitto giro di messaggi con l’obiettivo di scambiare più calciatori possibili per migliorare la rosa, ma nessuno dei compagni di lega cade nel tranello degli ingegnosi tentativi di scambio.

All’asta di riparazione di inizio settembre, approfittando dello stop per gli impegni della nazionale, il nostro eroe ne approfitta per svincolare ben 8 calciatori, sintomo che l’asta di agosto probabilmente non era riuscita perfettamente. A gennaio, poi, il nostro “Condor” si attiva fin da subito e nel mese di calciomercato realizza ben QUATTORDICI scambi, riuscendo a portare al termine le trattative con quasi tutti i dieci partecipanti della lega. Non finisce qui però questa storia, arriva il mercato di riparazione di febbraio e anche qui dal nostro “Galliani” vengono effettuati ben sei svincoli con altrettanti acquisti.

Adesso, a otto giornate dal termine, Marco si trova al primo posto solitario a ben cinque lunghezze dal secondo posto. I direttori sportivi della Serie A sono avvisati, un nuovo talento delle trattative è tra noi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy