Benvenuti in A – Gianluca Di Chiara, Benevento: la scheda fantacalcio

Benvenuti in A – Gianluca Di Chiara, Benevento: la scheda fantacalcio

Il terzino sinistro arriva a Benevento dopo un’ottima stagione in B con il Perugia: saprà riconfermarsi anche nella massima serie?

Commenta per primo!

Gianluca di Chiara approda ufficialmente alla corte di Marco Baroni. Il giocatore si trasferisce a titolo definitivo dal Perugia al Benevento che ha battuto la concorrenza del Sassuolo del suo ex-allenatore Cristian Bucchi. Di Chiara, nato a Palermo nel 1993, è un difensore giovane e promettente. Il ventitreenne, dopo una lunga gavetta tra Serie B e Lega Pro, arriva nella massima serie, dove andrà a rinforzare il Benevento e le rose dei fantallenatori che punteranno su di lui.


 

Titolarità: Discreto

Salute: Buono

Bonus: Buono

No Malus: Discreto

Lega a 8: 8° slot

Lega a 10: 8° slot


 

GIANLUCA DI CHIARA: CARATTERISTICHE TECNICHE

Gianluca Di Chiara è un difensore duttile in grado di ricoprire più di un ruolo sia in uno schieramento a tre che a quattro. Il nuovo giocatore del Benevento nasce infatti come terzino sinistro, ma nel corso della sua carriera ha giocato sia come esterno di centrocampo che come centrale in un reparto a tre. Di Chiara possiede poi ottime caratteristiche fisiche ed atletiche. E’ infatti alto 185 cm ed è dotato di una discreta capacità di corsa. Anche dal punto di vista tecnico il terzino palermitano è dotato di buoni fondamentali, che gli consentono di rendersi spesso pericoloso con cross e calci piazzati.

GIANLUCA DI CHIARA: UTILITÀ AL FANTACALCIO

Quest’anno, Di Chiara ha concluso una buona stagione stagione a Perugia, specialmente per continuità di rendimento. Nel capoluogo umbro, il giocatore appena approdato al Benevento, ha messo a segno un gol condito da ben sette assist, che gli hanno garantito una fantamedia del 6.26 e una media voto del 6.18.

A Benevento, però, Di Chiara arriva principalmente come una valida alternativa al quartetto titolare, con la prospettiva di giocarsi le sue carte nel corso della stagione. Per ora, infatti, Venuti e Letizia sono i candidati principali per giocare sulle due fasce arretrate della squadra campana. Di Chiara poi dovrà passare attraverso un periodo di naturale ambientamento alla Serie A e agli schemi di gioco di Baroni. Al fantacalcio quindi, almeno per ora, il palermitano non dà particolari sicurezze. In conclusione, Di Chiara può essere considerato come una buona scommessa low-cost in leghe numerose, sperando che nel corso della stagione possa riuscire ad insediare la titolarità di Venuti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy